Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Gasp

Moneta greca...

Risposte migliori

Gasp

Buona sera ragazzi!

ritorno con un interessante moneta greca che ho trovato (con piacevole stupore) in mezzo ad un lotto romano! 

 

Si tratta di una moneta bronzea, diametro 250mm e peso intorno agli 8/9 grammi.

 

purtroppo è parzialmente rovinata e non son riuscito ad identificarla da me, personalmente adoro il dettaglio dell'occhio e acconciatura, lascio a voi la parola:

 

IMG_20150929_215850_2.jpgIMG_20150929_215903_2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Al rovescio, sembra di vedere un combattimento: un guerriero afferra una figura più piccola, sembra addirittura che la sollevi da terra, e sta per colpirla con una specie di arma o clava metallica. Vien da pensare ad Eracle, ma non vedo leontea. Non conosco questa moneta, mai vista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gasp

Ciao  gpittini, grazie dell'info! ho fatto una ricerca sulle monete raffigurante Eracle, ma non son riuscito a trovare alcun collegamento con la mia sconosciuta!

 

sembra essere abbastanza complesso, qualcun altro puó darmi qualche ulteriore speranza?

 

grazie mille :) 

 

Gasp 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paolo1978

il D. potrebbe assomigliare a un bronzo di siracusa....gerone....(quelle con Poseidone per capirci....)

 

ho provato anche io un pochino (tempo permettendo....poco), ma sembra diffcilino. A qs punto (con tutte quelle visualizzazioni), se i "mostri sacri" del forum non hanno risposto, forse effettivamente ci troviamo davanti a un bel rompicapo......addirittura mi vien da pensare che non sia una moneta, ma qualcos'altro (dubbio).....

Modificato da paolo1978

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gasp

il D. potrebbe assomigliare a un bronzo di siracusa....gerone....(quelle con Poseidone per capirci....)

 

ho provato anche io un pochino (tempo permettendo....poco), ma sembra diffcilino. A qs punto (con tutte quelle visualizzazioni), se i "mostri sacri" del forum non hanno risposto, forse effettivamente ci troviamo davanti a un bel rompicapo......addirittura mi vien da pensare che non sia una moneta, ma qualcos'altro (dubbio).....

Ciao Paolo1978,

l'intuizione sembra giusta, ho provato a comparare le monete e ci sono parecchi tratti in comune:

post-7678-0-88232900-1443789074_thumb.jp

 

purtroppo rimane un mistero il retro: si nota facilmente un guerriero che solleva una figura, sembra un uomo... che si tratti di qualche gettone? purtroppo il mistero si infittisce 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Ciao,

Potresti postare una foto migliore del rovescio... In particolare non si capisce se ci sia qualcosa in campo destro. Al dritto invece ha una ciocca di capelli verticale o e' un cornino?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gasp

Ciao Caio153, oggi mi sono armato di obiettivo macro e ho tirato fuori un pò di shots!

dato che si trattano di immagini molto grandi, vi allego direttamente il link dove é possibile sfogliare e zoommare (tap 2 volte sull'immagine) e vedere anche i minimi dettagli! ho cercato di fotografare la moneta da diverse angolazioni perchè presenta sbalzi e rilievi e non mi permette di avere una messa a fuoco completamente omogenea. http://onedrive.live.com/redir?resid=A038D229020D76AA!74894&authkey=!AMAsfkfTC7x4CuE&ithint=folder%2cJPG

 

Grazie mille per i commenti! non vedo l'ora di saperne di più! 

 

Gasp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

DE GREGE EPICURI

Al rovescio, sembra di vedere un combattimento: un guerriero afferra una figura più piccola, sembra addirittura che la sollevi da terra, e sta per colpirla con una specie di arma o clava metallica. Vien da pensare ad Eracle, ma non vedo leontea. Non conosco questa moneta, mai vista.

Anche a me sembrerebbe Ercole che uccide il leone di Nemea, la leontea non si vede perchè probabilmente è ancora di proprietà del leone.

 

Giusto per dare un'idea della scena che ci vedo:

post-18735-0-61760200-1443868225.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gasp

oggi sono andato fuori, con la lente di ingrandimento e lente macro, ho studiato la figura sospesa nella parte sinistra del retro della moneta. 

personalmente penso si tratti di un leone...ma con una testa di cervo vicino la schiena! potrebbe essere una chimera? vi allego la foto:

 

chimera_copy.jpg

 

Non so più cosa pensare, la colorazione scura mi fa anche dubitare del materiale, sotto la patina sembra lucente e argentea, come faccio a capire di che materiale è fatta? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Per ora non ho trovato immagini di monete compatibili, ma per cercare meglio proporrei prima qualche riflessione:

1.Sembra di vedere uno o forse due piedi che si agitano in aria; questo escluderebbe sia il leone nemeo che l'idra di Lerna o la chimera,che non hanno piedi umani (posto che sia davvero un piede quello che si scorge).

2.Nelle monete antiche normalmente non venivano rappresentate delle "normali uccisioni", anche se forse esistono eccezioni. E' probabile che l'uccisore sia un eroe o un semi-dio (Eracle o altri), e che anche la "vittima" sia speciale: normalmente si tratta di un mostro.

A questo punto, un mostro compatibile che mi viene in mente è il Minotauro (la testa qui non si vede) e l'eroe potrebbe essere Teseo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Ciao,

visto il profilo "cicciotto" e evidenti difetti (dovuti a fattori di alterazione o a conii di bassa qualità?), non potrebbe trattarsi di una qualche imitazione celtica? La domanda rimane... ma di cosa?

Effettivamente anche a me paiono proprio piedi umani e nella foto 6 su onedrive mi pare di scorgere subito sopra la gamba anche un braccio (forse) subito sotto quello dell'assalitore. Mi pare dunque che ci sia una persona in nudità eroica/divina che solleva di peso un altro essere dal corpo umano e si accinge a colpirlo.

L'assalitore ha dimensioni più grandi: perchè è il protagonista della scena o effettivamente è più grande?

Non si distingue la testa dell'assalito (umana o no?). L'arma sembrerebbe incurvata: che sia un falcetto? Mi sa che è un effetto della consunzione della moneta.

Potrebbe essere Eracle che solleva Anteo dalla madre Gea per assestargli una sonora mazzata in testa? :bash: ... non ho trovato però alcun confronto e anzi nella versione tradizionale lo stritola

http://www.acsearch.info/search.html?id=725081

Potrebbe essere una divinità olimpica che colpisce un Gigante o un Titano? :aug:

Zeus con un fulmine  http://www.acsearch.info/search.html?id=1588705....solo questo ho trovato

o un dio maschile con una lancia.... anche qui poco o nulla, solo Atena

http://www.acsearch.info/search.html?id=2200572

Un'elemento importante potrebbe essere la somiglianza stilistica con il dritto di Ierone II... si potrebbe ritenere plausibile una datazione al III secolo o poco al di fuori di esso.

Mah... continuo nella ricerca... finora non c'è alcuna soluzione convicente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gasp

Grazie a tutti per la collaborazione...

@Caio153, le tue considerazioni sono molto interessanti, qualsiasi creatura sia, non si intravede alcun elemento riconducibile ad una testa!

ho riosservato ulteriormente la moneta alla luce del sole, mi é venuto un dubbio ma non essendo un esperto di storia non saprei se fondato:

 

mi sembra di scorgere tre gambe, la tipica forma della trinacria/trischele! potrebbe essere una moneta di siracusa (e dal il collegamento con la sicilia? ) con al rovescio un guerriero con una trischele stampata nello scudo? vi allego altre due foto:

post-7678-0-35348500-1443970033_thumb.jp

 

post-7678-0-06245000-1443970050_thumb.jp

 

tra l'altro, cercando sul web, mi sono imbattuto in parecchie monete siciliane, che presentano la trischele nel rovescio:

Triscele06.jpeg

 

grazie mille!

 

G

 

 

 

Ciao,

visto il profilo "cicciotto" e evidenti difetti (dovuti a fattori di alterazione o a conii di bassa qualità?), non potrebbe trattarsi di una qualche imitazione celtica? La domanda rimane... ma di cosa?

Effettivamente anche a me paiono proprio piedi umani e nella foto 6 su onedrive mi pare di scorgere subito sopra la gamba anche un braccio (forse) subito sotto quello dell'assalitore. Mi pare dunque che ci sia una persona in nudità eroica/divina che solleva di peso un altro essere dal corpo umano e si accinge a colpirlo.

L'assalitore ha dimensioni più grandi: perchè è il protagonista della scena o effettivamente è più grande?

Non si distingue la testa dell'assalito (umana o no?). L'arma sembrerebbe incurvata: che sia un falcetto? Mi sa che è un effetto della consunzione della moneta.

Potrebbe essere Eracle che solleva Anteo dalla madre Gea per assestargli una sonora mazzata in testa? :bash: ... non ho trovato però alcun confronto e anzi nella versione tradizionale lo stritola

http://www.acsearch.info/search.html?id=725081

Potrebbe essere una divinità olimpica che colpisce un Gigante o un Titano? :aug:

Zeus con un fulmine  http://www.acsearch.info/search.html?id=1588705....solo questo ho trovato

o un dio maschile con una lancia.... anche qui poco o nulla, solo Atena

http://www.acsearch.info/search.html?id=2200572

Un'elemento importante potrebbe essere la somiglianza stilistica con il dritto di Ierone II... si potrebbe ritenere plausibile una datazione al III secolo o poco al di fuori di esso.

Mah... continuo nella ricerca... finora non c'è alcuna soluzione convicente.

Modificato da Gasp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

E una cosa tipo questa, dove quelli non sono piedi, ma parte di una legenda molto rovinata? Mi sa di no però ci provo, magari dal vivo... In effetti di fronte alla faccia si notano chiaramente due linee orizzontali parallele che potrebbero benissimo essere i tiranti di una fionda.

post-43481-0-89603800-1443978134_thumb.j

 

Ainianes, Thessaly, AE Dichalkon, 18 mm, 5.97 g. Head of Zeus left / AINIANWN, Slinger wearing chlamys, standing left, slinging right, sword around waist, two javelins behind him. Rogers 137; Lindgren Collection 1392.

 

http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.php?LotID=783567&AucID=1462&Lot=78&Val=8a4b8e0ed3b176daac6e8591edf00585

 

Però sono troppo leggere... mi sa che no :nea:

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gasp

grazie dell'ipotesi Caio153, purtroppo non mi sembrano rilievi da leggenda, rimango dell'idea che si trattano di tre gambe, ma non sono un esperto e ho speso ore alla ricerca di possibili monete identificabili in essa... purtroppo invano! Pur trattandosi di una moneta di Tessaglia, non riesco a trovarne alcuna dalle stesse caratteristiche ( profilo rivolto verso sinistra, e la figura/combattente verso sinistra.) 

 

Sembra proprio una mission impossible  :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×