Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
pagano

identificazione medaglia devozionale

Buonasera, e' possibile datare questa medaglia di S. Bruno.??Medaglia massiccia e abbastanza pesanta,,, misura 33mm in altezza senza gancio, larghezza 27mm, spessore 3mm. Credo sia in bronzo?!!.. Grazie

post-44842-0-91652500-1443639048_thumb.j

post-44842-0-93536200-1443639069_thumb.j

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Medaglia devozionale ovale, bronzo/ottone, dallo stile e forma dell'appiccagnolo dovrebbe essere della metà del XIX sec.(1840-1870). Ciao Borgho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Medaglia devozionale ovale, bronzo/ottone, dallo stile e forma dell'appiccagnolo dovrebbe essere della metà del XIX sec.(1840-1870). Ciao Borgho.

 

Tempo fa ne ho avuta una bellissima ottocentesca di san Bruno ma di produzione francese. Aggiungo inoltre che si tratta di un santo molto venerato in Calabria ma di medaglie napoletane/calabresi non ne ho mai viste finora, in genere tutte di produzione romane o francesi. @@borghobaffo ma secondo te dove potrebbe esser stata coniata? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tempo fa ne ho avuta una bellissima ottocentesca di san Bruno ma di produzione francese. Aggiungo inoltre che si tratta di un santo molto venerato in Calabria ma di medaglie napoletane/calabresi non ne ho mai viste finora, in genere tutte di produzione romane o francesi. @@borghobaffo ma secondo te dove potrebbe esser stata coniata? Grazie

Se devo dare una attribuzione per la coniazione direi area romana, ma non escluderei la possibilita che possa essere stata prodotta anche in area meridionale! Ciao Borgho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borghobaffo grazie per la risposta, approfitto della tua competenza, per chiederti se e' una medaglia comune oppure rara. inoltre, gia' che ci sono, vorrei un tuo parere;,lasciarla cosi??, o pulirla per bene, magari lucidarla?'?? ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borghobaffo grazie per la risposta, approfitto della tua competenza, per chiederti se e' una medaglia comune oppure rara. inoltre, gia' che ci sono, vorrei un tuo parere;,lasciarla cosi??, o pulirla per bene, magari lucidarla?'?? ciao

E' sicuramente una medaglia non comune in particolare per ciò che rappresenta il rovescio,se è un pò sporca gli darei una lavatina con acqua e sapone neutro, naturalmente dopo il lavaggio asciugarla bene,(assolutamente proibita ogni tipo di lucidatura!). Dalla foto mi sembra che stia bene anche così. Ciao Borgho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?