Jump to content
IGNORED

VENEZIA Scodellato Venezia - Quale doge?


Recommended Posts

Salve,

 

sapreste dirmi a quale doge assegnare questo pezzo? Non è mio ma di un conoscente, e non ne conosco peso e diametro...

 

Grazie in anticipo

 

post-3273-0-33424600-1443819448_thumb.jppost-3273-0-21816800-1443819449_thumb.jp

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Denaro piccolo di Lorenzo Tiepolo, 1268-75

faccia convessa, partendo da h 6: + LA TE DVX Al rovescio il solito S.MARCVS

 

Notte,

Andreas

Edited by Andreas
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


questo umile esempio della mia raccolta è il LA.TE di base, come dovrebbe apparire. L'esemplare di Appah mi sembra presenti una legenda LAV.TE peraltro non recensita dal papadopoli, a meno che (data la consunzione e/o ossidazione di quella parte della moneta)il punzone per la A non si sia fuso con quello per la T...

post-27828-0-74729100-1443822100.jpg

Link to comment
Share on other sites


Dunque, andando per ordine, effettivamente potrebbe essere IA.TE, ma c'è il problema che non risulta che Venezia dal 1205 al 1268  e quindi anche sotto Iacopo Tiepolo abbia mai coniato denari piccoli, quindi come lettura  avrebbe bisogno di una maggiore certezza, trattandosi in quel caso di un esemplare unico. Riguardo alla V, anche a me sembra di vederla, ma in  realtà si tratta di due segni irregolari e soprattutto in posizione troppo elevata rispetto al resto delle lettere. Ergo si tratta semplicemente di ossidazioni, sotto le quali si vedono benissimo le basi delle gambe della A e soprattutto il trattino centrale di forma cilindrica (ben evidenziato dalla sua ombra molto scura), assolutamente identico a quello visibile sulla moneta di gigetto13. Purtroppo quando si lavora su foto queste problemi di lettura sono molto comuni.

Buona notte,

Andreas

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti per le informazioni. Come testi che trattano questa monetazione ho solo, ahimè, il Biaggi, che dà questa tipologia come R2. È veramente rara? Non mi fido molto di questo testo...

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Grazie a tutti per le informazioni. Come testi che trattano questa monetazione ho solo, ahimè, il Biaggi, che dà questa tipologia come R2. È veramente rara? Non mi fido molto di questo testo...

Buona giornata

 

La moneta è considerata rara (R2 è esagerato), ma non particolarmente costosa.

 

E' un tipo che, fortunatamente, si trova a costi ragionevoli pur avendo sulle spalle secoli di storia. La tua la potresti trovare a €. 50,00 circa; quella che ho acquistato io, da un commerciante NIP e un po' più carina della tua, la pagai l'anno scorso a €. 70,00.

 

Ti rimando al link dove puoi trovare dettagli di questa moneta e in generale sulle monete veneziane..

 

http://incuso.altervista.org/docs/Le_monete_di_Venezia-1.pdf

 

.... e non solo!

 

http://incuso.altervista.org/

 

saluti

luciano

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.