Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
nrgriccardo

5 banconote nuove da 500.000 lire consecutive

Salve a tutti, mi è capitato di ritrovare in un vecchio armadio di mio nonno 5 banconote nuovissime da lire 500.000 serie consecutive. Sapreste dirmi indicativamente il valore e come poterle venderle? (Ebay?) Grazie a tutti!!!

Riccardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Che peccato trovarle ora.

IL metodo più veloce è su ebay, ti consiglio di inserire le scannerizzazioni su questo sito, così da valutare lo stato di conservazione.

Tieni conto che se le banconote sono immacolate, ossia mai piegate in vita loro, allora potrai ricavare il facciale ossia circa 260 euro.

Se sono anche minimamente piegate la quotazione scende, quindi ti raccomando di maneggiarle con la massima cura.

 

Il metodo più comodo e veloce è proprio ebay, facendo un'inserzione in cui si vende una banconota per volta e si mette  in evidenza che la banconota proviene da un lotto di 5 banconote consecutive. Magari inserisci la foto della banconota che vuoi vendere assieme al lotto complessivo.

Vendere al dettaglio permette di ricavare più rispetto al vendere il lotto tutto assieme (almeno in genere)

Stai attento a mettere più in chiaro possibile che l'asta è per una sola moneta, perchè qualche sprovveduto che pensa di puntare per tutte le 5 banconote lo trovi sempre.

 

Allego link alle vendite di queste banconote su ebay:

http://www.ebay.it/sch/Banconote-Italiane-/43855/i.html?LH_Complete=1&LH_Sold=1&_from=R40&_nkw=raffaello

Modificato da azaad

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che peccato trovarle ora.

IL metodo più veloce è su ebay, ti consiglio di inserire le scannerizzazioni su questo sito, così da valutare lo stato di conservazione.

Tieni conto che se le banconote sono immacolate, ossia mai piegate in vita loro, allora potrai ricavare il facciale ossia circa 260 euro.

Se sono anche minimamente piegate la quotazione scende, quindi ti raccomando di maneggiarle con la massima cura.

 

Il metodo più comodo e veloce è proprio ebay, facendo un'inserzione in cui si vende una banconota per volta e si mette  in evidenza che la banconota proviene da un lotto di 5 banconote consecutive. Magari inserisci la foto della banconota che vuoi vendere assieme al lotto complessivo.

Vendere al dettaglio permette di ricavare più rispetto al vendere il lotto tutto assieme (almeno in genere)

Stai attento a mettere più in chiaro possibile che l'asta è per una sola moneta, perchè qualche sprovveduto che pensa di puntare per tutte le 5 banconote lo trovi sempre.

 

Allego link alle vendite di queste banconote su ebay:

http://www.ebay.it/sch/Banconote-Italiane-/43855/i.html?LH_Complete=1&LH_Sold=1&_from=R40&_nkw=raffaello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie tante!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

5 banconote da 500.000 lire  :shok:  whaw, del nonno poi, che bello...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con @@azaad, il metodo migliore è metterli su un'asta on line.

Per qualcuno la numerazione consecutiva ha un valore aggiuntivo....

Venderle in blocco è rischioso: possono rimanerti "sulle croste" o svenderle a meno del valore facciale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Un ""ex valore facciale"" che non esiste più da tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nei convegni qualcuno le offre fds (di poco) sotto il facciale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ricordo che la mia riuscii a trovarla su ebay in Fds, a poco più di 200 euro. 

Essendo una banconota comune, e con molti esemplari in vendita, per riuscire a ricavare i 250-260 euro da una vendita bisogna preparar bene l'asta, altrimenti se rimane seminascosta tra le altre aste si rischia di svenderle.

A dire il vero, continuo a chiedermi come mai il valore di queste banconote sia rimasto così alto. Qualche anno fa avrei scommesso che di questi tempi i FdS passassero di mano a 150 euro, per la tanta offerta e la poca domanda, invece devo ricredermi.

La banconota che non vale più nulla è la povera 100.000 lire caravaggio. 

Modificato da azaad

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

A dire il vero, continuo a chiedermi come mai il valore di queste banconote sia rimasto così alto. Qualche anno fa avrei scommesso che di questi tempi i FdS passassero di mano a 150 euro, per la tanta offerta e la poca domanda, invece devo ricredermi.

La banconota che non vale più nulla è la povera 100.000 lire caravaggio.

Per me è troppo presto per dirlo, sono passati solo 4 anni dalla perdita del facciale, sappiamo bene che quei 258,23 euro non ci sono più, prima c'erano anche se la banconota era strappata...

Era una componente importante che teneva alto il prezzo d'acquisto, come può esserlo tutt'ora per un 500 marchi tedesco (quelle stampate dal 1970 in poi) convertibile a vita, o come un 500 dollari USA, addirittura quest'ultima anche se usatissima si acquista da 700 dollari in sù.

Dobbiamo pure dire che, anche se è tra le più belle di sempre, la 500.000 lire è una banconota comune, indubbiamente un altro punto a suo sfavore.

Modificato da nikita_

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Della 500.000 andava tenuta solo la sostitutiva, ai tempi non si pagava praticamente niente....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?