Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rorey36

fiat money

fiat money : è la moneta non convertibile,a corso forzoso  per lo più cartacea , accettata come mezzo di pagamento. Ha corso legale è nessuna garanzia se non quella che le deriva dalla solvibilità del governo che la emette.

 

Il primo e maggior creatore di fiat money fu Kublai Kan, di cui Marco Polo scrive:

"Dovete sapere che conosce il perfetto segreto dell'alchimista. Ogni anno crea una grande quantità di denaro che non gli costa niente e eguaglia così tutti i tesori del mondo”.

 

Qualche secolo dopo uno Scià Ilkhano dei Mongoli di Persia, iraq e Anatolia, di nome Gaykhatu ( 1291/1295 aD - 690/694 a.h) decise, essendo a corto di oro e argento di copiare l'invenzione cinese.

Sui due lati dei foglietti di carta fece  scrivere :la Professione di Fede ( Non c’è altro dio che Allah e Maometto è il suo profeta),il suo nome  e sotto il valore.

Ma il popolo non apprezzò l’idea, che aveva avuto un effetto nefasto sugli scambi commerciali, e manifestò la sua rabbia dinanzi alla dimora del sultano gridando: Non  possiamo accettare un pezzo di carta invece che monete d’oro.

Di fronte alla rivolta popolare in cui aveva rischiato il linciaggio Gaykhatu abolì la carta e si tornò al metallo prezioso.

 

Il Sultano di Dehli Muhammad III bin Tughluq (1325/ 1351) fece battere Tanka di rame invece che d'argento ordinando che fossero accettati allo stesso valore. L'esperimento durò un paio di anni : il commercio andò a rotoli e il mercato fu invaso dai falsi.

Le monete di rame furono ritirate.

Posso mostrarvene una , trovata su Coinindia.com .

GG-D406-Mohd-Tughlaq-MH02.21.jpg

 

Il Selgiuchide Sanjar, cui era rimasto dell'immenso Impero solo il Khorasan e la parte nord dell'Iran cercò di salvare il trono dagli attacchi delle tribù mongole dei Qara Khitay. Nel 1135 (509 a.H.) furono spesi tre milioni di dinari per una sola campagna contro i mongoli. Le casse del sultanato si svuotarono e furono coniati  dinari in cui il contenuto aureo era in minima percentuale

1832994.m.jpg

di esempi come questi ce ne furono molti e se protratti nel tempo finirono sempre con la rovina non solo economica di chi se ne era reso responsabile.

 

Pare che la Storia non abbia insegnato niente

 

 

 

 

 

 

 

Piace a 5 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo si ed ancora oggi il vero denaro (moneta in oro) viene confuso con la valuta (moneta a corso forzoso) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi auto cito:

"di esempi come questi ce ne furono molti e se protratti nel tempo finirono sempre con la rovina non solo economica di chi se ne era reso responsabile.Pare che la Storia non abbia insegnato niente"

Riprendo questa discussione perchè pare che i nodi stiano venendo al pettine.

Inizio  con il teatrino:

"Il Re chiama il suo zecchiere e gli dice: Ho bisogno di moneta per le mie spese. Risponde lo zecchiere : Maestà non ho più oro e argento.Come posso fare a coniare monete?

Il Re allora fa una guerra al regno vicino per procurarsi metalli preziosi e intanto aumenta le tasse ai suoi sudditi. Se gli va bene avrà denaro,altrimenti finirà ammazzato dal nemico o linciato dal popolo imbufalito."

Oggi per sostenere l'economia non servono oro e argento. Basta la carta o nemmeno quella perchè con un click si crea "fiat money" ( da "fiat lux = è la luce fu").

Montagne di carta virtuale basate sul nulla.

E quì ritorno alla citazione iniziale. Il guaio è che la rovina colpirà non solo i responsabili della creazione di "fiat money" ma tutti noi.

Dal giornale della confindustria:

"Dopo il forte rimbalzo di ieri tornano le preoccupazioni sui mercati. Il FTSE MIB di Piazza Affari cede il 5% e torna sotto i 16mila punti con vendite generalizzate su tutti i comparti e raffiche di sospensioni sui bancari. Sono bastati pochi minuti per annullare il tentativo di recupero messo a segno 24 ore fa e per riportare il passivo accumulato dal listino milanese da inizio anno superiore al 25%" Oro oltre 1200$.

Martedì la Borsa perde il 5%, mercoledì la Borsa guadagna il 5%,oggi la Borsa riperde il 5%. Cos'era quello di ieri? Il rimbalzo del gatto morto.

(per chi si chiede cos'è il rimbalzo del gatto morto: se butti un gatto dal 100° piano di un grattacielo questo quando arriva a terra rimbalza, ma è comunque morto. Non so chi l'ha inventata ma rende l'idea)

Buone monete ( d'oro) a tutti !

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso solo darTi un "mi piace" virtuale....che rassomiglia molto ad un biglietto di carta o ad un titolo di credito....

Fai però conto che il mio apprezzamento per le Tue considerazioni sia espresso in oro .999.........

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condivido in pieno oro=ricchezza !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posso solo darTi un "mi piace" virtuale....che rassomiglia molto ad un biglietto di carta o ad un titolo di credito....

Fai però conto che il mio apprezzamento per le Tue considerazioni sia espresso in oro .999.........

M.

Grazie!

E' da tempo che mi sono reso conto che tutto quello che ho studiato di Economia e Finanza oggi non ha più nessuna logica.

Mi impressiona il fatto che la situazione attuale alla gente non interessa proprio.

Un mio vicino di casa mi ha detto che lui del giornale salta le pagine di politica e di economia e legge solo cronaca e sport. In questi ultimi giorni alcuni mi hanno chiesto chi sottoscrive i titoli di stato a interesse negativo. Non ci vuol molto a capire che sono le banche, le finanziarie e le assicurazioni. Devono farlo perchè altrimenti lo stato fallisce. La FED e la BCE stampano denaro "fiat" per sottoscrivere e comprare titoli di stato.

"(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 11 feb - L'oro e' in fase di riscoperta da parte degli investitori. Il prezzo di un'oncia ha accelerato oggi al rialzo del 5,2% a 1.256 dollari all'oncia, il livello piu' alto in un anno. Da inizio anno il metallo giallo e' salito del 16% nonostante vi siano peggioramenti sulle prospettive di inflazione.

Hanno messo in circolo vagonate di "fiat money" per far salire l'inflazione che invece è scesa e continuerà a scendere. Se i sudditi non hanno soldi non comprano. Han voglia i supermercati a offrire il 30% di sconto su tre prodotti a scelta. Ieri a sconto ho comprato zucchero,formaggio e un pacco di pasta e ho speso 2,80 invece di 4. Mi dicono che fanno così perchè devono far soldi per pagare i fornitori.

La vedo dura. Non vorrei finire come i greci con 30 euro prelevabili al giorno.

Un saluto

R.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tranquilli, la fine del mondo non è ancora arrivata.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie!

E' da tempo che mi sono reso conto che tutto quello che ho studiato di Economia e Finanza oggi non ha più nessuna logica.

R.

 

Bugiardo.

Tu hai studiato anche quello che non t'insegnano, e quindi sai. E anche bene.

E quindi hai detto una bugia! :)

Non si fa!!! :D :D :D

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bugiardo.

Tu hai studiato anche quello che non t'insegnano, e quindi sai. E anche bene.

E quindi hai detto una bugia! :)

Non si fa!!! :D :D :D

Più che una bugia era una constatazione. Abbiate pietàààààààààààà (da "Fantozzi")

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Più che una bugia era una constatazione. Abbiate pietàààààààààààà (da "Fantozzi")

 

Io t'aspetto sempre eh...

Mi raccomando, che ci conto!

Almeno si possono fare 2 discorsi austriaci senza prendere bastonate virtuali ;)

A presto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A Trieste ci sono stato nel 12. Salito fino al castello, una faticaccia ma ci tenevo a farlo a piedi. Ho visto l'eccellente museo Revoltella. Veramente notevole.

Poi l'hanno scorso, ma solo per imbarcarmi per una crociera.

Certo che lì si respira veramente aria austriaca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Quando le monete erano in oro, il popolo navigava nello stesso? Non mi pare

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se non vi navigava in esso, il risparmio aveva senso, cioè 0 inflazione anche dopo 10 anni.

E con lo stesso grammo di oro ci si puo acquistare la stessa cosa dopo anni. Anzi il processo di sviluppo fa si che i prezzi diminuiscano sempre invece di aumemtare ed automaticamente si crea ricchezza per chi risparmia...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se non vi navigava in esso, il risparmio aveva senso, cioè 0 inflazione anche dopo 10 anni.

E con lo stesso grammo di oro ci si puo acquistare la stessa cosa dopo anni. Anzi il processo di sviluppo fa si che i prezzi diminuiscano sempre invece di aumemtare ed automaticamente si crea ricchezza per chi risparmia...

Non è proprio sempre così:

 

 un oncia d'oro del 2012  valeva 1900 e passa USD, non penso che oggi potresti acquistare un bene del valore di 1900 USD coni  i  "soli" 1200 e rotti del valore odierno, 

 

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è proprio sempre così:

 

 un oncia d'oro del 2012  valeva 1900 e passa USD, non penso che oggi potresti acquistare un bene del valore di 1900 USD coni  i  "soli" 1200 e rotti del valore odierno, 

 

saluti

TIBERIVS

Nel 2002 valeva 10 euro al grammo, nel 2012. il 21 settembre 2012 il ,massimo 45,89.

Non si possono fare riferimenti al prezzo massimo toccato .

Nel 1970 un marengo si pagava 3,50 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel 2002 valeva 10 euro al grammo, nel 2012. il 21 settembre 2012 il ,massimo 45,89.

Non si possono fare riferimenti al prezzo massimo toccato .

Nel 1970 un marengo si pagava 3,50 euro.

Hai perfettamente ragione, però io "contestavo" la frase di @@Felix_87 che diceva:

 E con lo stesso grammo di oro ci si puo acquistare la stessa cosa dopo anni

che in realtà  nel bene e nel male  non è proprio così.

TIBERIVS

 

ps  3.5 per marengo forse anche meno, nel 1975 il mio primo anno di lavoro acquistai 100 elisabetta e le pagai 6.000 lire, pari a 3.1 euro l'una, il marengo  sarà valso qualche cosa in meno.

saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema è che io mi riferivo sela valuta fosse stata in oro come nei tempi addietro. Così è impossibile creare inflazione in quanto l oro monetato ed usato anche in economia reale non è valevole di trucchetti features ecc operati oggi che possano modificarne il valore. Non dimentichiamoci infatti che oggi il prezzo dell oro è basato su cartastraccia (etc) e non sul metallo. È inutile fare anche paragoni, il 2012 il prezzo era ai massimi si (ma l inflazione anche a causa dei continui QE della fed) oggi è forse ai minimi perché in usa vi è il rialzo dei tassi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao.

 

Seppure molto semplificando e rapportando la considerazione ai Paesi occidentali, si può dire che con il potere d'acquisto di un grammo d'oro fino si può acquistare, in ogni tempo, il necessario affinché una persona sopravviva adeguatamente per un giorno.

 

E' per questa sua peculiarità che, probabilmente, siamo soliti attribuire all'oro una preminente funzione di "bene rifugio".

 

Poi è anche evidente che in caso di "fine del mondo" conseguente a guerra nucleare globale, anche l'oro non avrebbe più alcuna funzione e/o potere d'acquisto.

 

Su questo credo che siamo d'accordo tutti....Però è anche evidente che in quella eventualità nulla avrebbe più alcun senso.

 

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esattamente, e a conferma consigli di vedere il seguente video

quando ci fu l'iperinflazione in zimbabwe ed il reale valore del dollaro zimbabwe valeva effettivamente ció che era (carta) ed il pane si comprava in oro e stiamo parlando degli anni 2006/07

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?