Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Gasp

Greca: Tessaglia?

Ciao ragazzi,

potreste aiutarmi nell'identificare questa moneta? 

mi piacerebbe conoscerne la storia e magari il periodo di coniazione:

 

post-7678-0-46966200-1445611890_thumb.jp

fronte: testa laureata di apollo (?)

post-7678-0-37272800-1445611905_thumb.jp

rovescio: sembrerebbe raffigurata la dea Athena, molto simile con questa moneta : 679158m.jpg

 

Diametro: 18mm

peso: 6.7g

 

Vi ringrazio in anticipo :) 

 

Gasp 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'oggetto sembra autentico, ma è molto usurato ...  :unknw:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao ragazzi,

potreste aiutarmi nell'identificare questa moneta? 

mi piacerebbe conoscerne la storia e magari il periodo di coniazione:

 

@@Caio153 credo potrà  aiutarti :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi, grazie dei commenti!

si è una moneta abbastanza usurata, ma sono curiosissimo della storia che vi è dietro :) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

Grazie mille per questo attestato di fiducia. Quanto all'autenticità non sono un esperto, anzi... quanto al tipo e alla storia connessa a esso credo di poter dire la mia e lo faccio con molto piacere

 

DRITTO: anepigrafe. Testa laureata di Apollo rivolta a destra.

ROVESCIO: ΘΕΣΣΑ in su /ΛΩΝ in giù................. Atena Itonia rivolta a destra con elmo, scudo nella sinistra e lancia brandita nella destra.

COMMENTO: Itonia da Itoni, monte della Tessaglia presso Tebe.

DATAZIONE: 196-146 a.C..

ATELIER: Larissa.

 

Questo è quanto è scritto nella scheda di una mia moneta di tipo analogo.

La lega Tessala si formò nel 196 a.C. dopo la sconfitta del re Macedone Filippo V a Cinocefale nel 197 da parte di Flaminino. Da un secolo e mezzo la Tessaglia era una sorta di depandance della Macedonia e acquisì qui una sorta di autonomia che durò in realtà non molto. Nel 146 infatti i romani distrussero Corinto ed eliminarono la lega Achea, decidendosi finalmente per un dominio diretto nell'area greca. Quasi tutte le altre  leghe furono sciolte o ridotte all'impotenza e sostituite con regimi aristocratici di provata fedeltà. Divide et impera...

La lega Tessala, suo malgrado, non fece eccezione. La capitale federale era Larissa e pertanto è assai plausibile ritenere che la monetazione della lega fosse prodotta in quella città. Questo per la parte storica.

Nello specifico della moneta:

Apollo è una divinità fortemente connessa alla Tessaglia:

 

 

Era inoltre il dio della poesia, che ispirava i poeti, dell’eloquenza e della medicina, e insegnò al figlio Esculapio i segreti della cura di tutti i mali. Per vendicare la madre delle passate persecuzioni di Pitone, Apollo, che era un infallibile arciere, uccise il mostro nel suo antro ai piedi del monte Parnaso, nella Focide, trafiggendolo con un nugolo di frecce. La caverna, liberata dallo spaventoso serpente, divenne sede dell’oracolo di Delfi.

Il dio, dotato da Zeus della facoltà di leggere il futuro, vaticinava per bocca della sacerdotessa Pizia (vedi Pizio). In suo onore si celebravano a Delfi i giochi Pitici ogni quattro anni, per commemorare la vittoria sul mostro. Dopo aver ucciso il Pitone, per espiare la colpa e placare l’ira di Gea, che era la madre del serpente, Apollo andò in esilio per nove anni in Tessaglia, dove, come un comune mortale, prestò servizio presso il re Admeto, e poi aiutò Poseidone a costruire le mura di Troia.

 

Anche Atena Itonia è un'importante divinità tessala, oltre che beotica, e aveva il suo santuario tra Larissa e Fere. E' probabile che questa raffigurazione derivi dalla statua di culto là presente. Da un punto di vista squisitamente iconografico è molto simile all'Atena Promachos ateniese.

 

L'opera fondamentale per la conoscenza di questo tipo di monetazione è il testo del Rogers: The copper coinage of Thessaly, Londra, 1932. Reperibile online. :D 

http://www.forumancientcoins.com/articles/Rogers_Thessaly.pdf

Si tratta di uno dei tipi più diffusi e ne esistono un numero considerevole di varianti distinte in base al nome/monogramma dei magistrati responsabili dell'emissione o forse eponimi all'epoca dell'emissione, che può essere collocato ai lati di Atena o disposto, come nel tuo caso, lungo la lancia, ma anche talora al dritto.

Mi pare che il tuo tipo sia uno di questi (n°21-25 p. 21):

:Greek_Iota:  :Greek_Pi_3:  :Greek_Pi_3:  :Greek_Omicron:  :Greek_Lambda:  :Greek_Omicron:  :Greek_Chi:  :Greek_Omicron:  :Greek_Upsilon:  (di Ippolochos). A destra della testa ci vedo un LOK, ma la foto non è chiarissima e libro alla mano dovresti facilmente identificarla...

Davide

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro @caio153 , non posso che ringraziarti tantissimo per il tempo dedicatomi e per le preziosissime info.

 

Non sono un collezionista professionista, e so che questa moneta non ha un valore numismatico, ma non c'eè nulla di piu grande per me che conoscere la storia che si cela dietro tutte le mie monete! e t i sono grato per avermi aiutato.

 

Vivo a Londra, se passi da qui sappi che ti devo una birretta! :) 

 

Gasp. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?