Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Commodo in Egitto.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Stasera voglio mostarvi l'ultimo acquisto provinciale:una tetradramma egiziana di Commodo. Pesa 9,9 g. Al D la scritta è:M AUPE KOMM ANTWNINOC CE. Al rovescio, Atena in trono a sinistra che regge una vittoriola, e la scritta LKB. L'anno di regnoindicato sulle tetra di Commodo è sempre quello del padre Marco Aurelio, quindi: 22° anno di M.Aurelio (167/168 d.C.) La figura del rovescio è quella riportata al n.131 da Savio nei "Tetradrammi". Non conosco invece la classificazione del Dattari.

post-4948-0-60849600-1447617390_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-44492700-1447617465_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Situazione complessa. La moneta con queste caratteristiche non è repertoriato nel Dattari in quanto la numero 3861 finisce con ANTWINOC, se invece si guarda il Dattari-Savio, ( ripeto che questo volume contiene le immagini delle monete del Dattari che sono servite per fare il volume con le legende), si trovano altre 4 monete simili con rovesci parzialmente differenti o legende diverse.

Tra queste rappresentazioni la numero 9566 corrisponde sia come iconografia sia come legenda al dritto uguale alla tua.

L,ultima moneta repertoriato di Domizio Domiziano è la numero 6188, significa che tutte le monete con numerazione del Dattari-Savio più alte di questo numero non sono state trascritte nel volume delle legende.

Spero di essermi spiegato, comunque a mio avviso si dovrebbe catalogare come 9566 del Dattari-Savio, fatto salvo altre catalogazioni di autori diversi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Situazione complessa. La moneta con queste caratteristiche non è repertoriato nel Dattari in quanto la numero 3861 finisce con ANTWINOC, se invece si guarda il Dattari-Savio, ( ripeto che questo volume contiene le immagini delle monete del Dattari che sono servite per fare il volume con le legende), si trovano altre 4 monete simili con rovesci parzialmente differenti o legende diverse.

Tra queste rappresentazioni la numero 9566 corrisponde sia come iconografia sia come legenda al dritto uguale alla tua.

L,ultima moneta repertoriato di Domizio Domiziano è la numero 6188, significa che tutte le monete con numerazione del Dattari-Savio più alte di questo numero non sono state trascritte nel volume delle legende.

Spero di essermi spiegato, comunque a mio avviso si dovrebbe catalogare come 9566 del Dattari-Savio, fatto salvo altre catalogazioni di autori diversi.

 

Io l'ho trovata in Catalogue of the COINS of Alexandria and the Nomes di  Reginald Stuart Poole al n.ro 1408 dove viene così descritta:

Athena seated, wears aegis, holds  little Nike l., bearing wreath, and rest on sceptre; beside throne, shield.

in campo: 

                 L  B

 

Fra le molteplici figure su Atena o Nike non l'ho trovata.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×