Jump to content
IGNORED

50 centesimi 1863 valore M. Vittorio Emanuele II


Recommended Posts

ma si è rifatto i baffi? E' un falso?

 

...i baffi....i capelli....i caratteri estremamente grossolani...il 50 che devia verso destra....

Tutto direbbe di sì.

 

...Certo, il fatto che @@piergi00 l'abbia messo come "approfondimento" mi incuriosisce....

Edited by Georg
Link to comment
Share on other sites


Per questa tipologia di falsi siamo sui 200/.. come titolo dell'argento

Ben gli sta a tutti quelli che dicono che i falsi in argento non esistono perchè non avrebbe avuto senso!

Comunque per curiosità, quanto può valere questo falso?

L'originale è abbastanza comune

Link to comment
Share on other sites


"Ben gli sta a tutti quelli che dicono che i falsi in argento non esistono perchè non avrebbe avuto senso!"

 

Ma, veramente, chi l'ha mai sostenuto che non esistono i falsi in argento (basso) di monete in argento?

 

Esistono anche i falsi in oro (basso) di monete in oro...(vedi, ad esempio, le sovrane inglesi).

 

M.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


 

 

Esistono anche i falsi in oro (basso) di monete in oro...(vedi, ad esempio, le sovrane inglesi).

 

Ci sono anche falsi di monete d'oro in platino, quando il platino valeva meno dell'oro...

Link to comment
Share on other sites


Molto affascinanti questi falsi d'epoca...sono appassionato della monetazione di Vittorio Emanuele II, posso domandarti da che volume è tratta, la pagina che hai allegato?

Link to comment
Share on other sites


  • 6 years later...
  • 5 months later...

Salve a tutti chiedo scusa già per andare fuori tema, volevo sapere la valutazione inerenti i 10 centesimi di Vittorio Emanuele II del 1866, zecca di conio Birmingham

Link to comment
Share on other sites


19 ore fa, Xodlab dice:

Salve a tutti chiedo scusa già per andare fuori tema, volevo sapere la valutazione inerenti i 10 centesimi di Vittorio Emanuele II del 1866, zecca di conio Birmingham

 

Buongiorno, per una valutazione adeguata, se la moneta è in suo possesso, occorrerebbe vederne le immagini di entrambe le facce, per analizzarne la conservazione. Detto questo, si tratta di una moneta classificata come "comune", che varrebbe qualcosa solo se ben conservata.

Saluti. 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.