Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
favaldar

A proposito dei 120 Grana

Risposte migliori

favaldar

Per continuare la ricerca di Fid stavo controllando alcune monete ed è uscito questo 120 Grana 1833 abbastanza "strano".

Non so dipenda da manomissione o da difetto di conio, per molti punti mi fa pensare alla seconda ipotesi però mi piacerebbe ascoltare altri pareri.

Vi do le misure:

1833 diametro - mm.37,45 (nella norma) / il 1832 mm.37,52

1833 peso - gr.26,54 basso 1 grammo in meno / il 1832 gr.27,46

1833 spessore al centro mm. 2,54 al bordo mm. 2,75 (al centro la differenza mi sembra alta)

il 1832 al centro mm. 2,85 al bordo mm. 2,93

Al dritto il 1833 presenta lungo il dietro della nuca un eccesso di metallo, le lettere in leggenda sono più grandi,dell'altro e REX va a sbattere sul collo del Re.Inoltre più che usura i capelli sembrano un conio stanco,altrimenti anche l'orecchio,più alto,sarebbe dovuto risultare più usurato.

Nel retro, lettere in leggenda più grandi, HIER senza punto dopo, va a finire sotto lo scudo e il valore, 120, è spostato verso destra. La corona,alla base, più che usurata sembra una schiacciatura di conio.

Il bordo è piatto e largo,sia al D/ che al R/ e la dentinatura quasi assente del tutto.

Sul bordo al dritto ci sono dei piccoli smussamenti strani che non possono appartenere ad una montatura perché alcune lettere del contorno sono battute lì sopra!

Le foto sono quelle che sono ma se qualcuno le volesse in alta risoluzione gliele posso spedire!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Aggiungo le foto del R/

Per l'argento credo che sia anche più puro dell'altro,almeno dal colore.

AG-833

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid

non puoi capire quanto possa essere per me divertente ma anche interessante raffrontare e studiare queste monete.

ho notato che nel rovescio (solitamente il lato più interessante per le varianti delle piastre di Ferdinando II) differenti sono anche i due leoni dello scudetto di Spagna cosi' come è differente la croce sulla corona,cosi' come differente è il nominale "G.120"la mancanza di dentellatura solitamente è più evidente nelle monete di rame ed in quelle di modulo inferiore ma avendo già viste monete simili mi sembra di percepire che l'aspetto abnormale sia frutto di quelle tante imperfezioni di coniatura per chiari errori spesso nascenti da un pressapochismo all'interno della zecca napoletana, a volte si ritardava a sostituire un conio,altre volte l'apposizione delle legende veniva fatto senza badare agli spazi e alle distanze,cosi' come spesso non si badava all'importanza del valore simbolico-araldico.Sulle colarazioni differenti si potrebbe fare un discorso a parte dato che più che di colpa bisognerebbe pensare anche al dolo e non so dirti se certe anomali "piccoli smussamenti strani che non possono appartenere ad una montatura"possano rintrare in questa logica escludendo l'imperfezione dei tondelli

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Fid

non si finisce mai di trovare differenze...guardate anche lo scudetto del portogallo in basso a sinistra e osservate come veniva "violentata" l'araldica su queste monete

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
favaldar

Il leone rampante.....colpito ed inginocchiato, non l'avevo notato! :P

Quanto pagherei per tornare indietro nel tempo e vivere una sola giornata in una di quelle zecche!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid

dai un occhiata anche al taglio,in alcune la scrittà "PROVIDENTIA OPTIMI PRINCIPIS" è invertita(45% delle piastre secondo il Traina) e spesso i gigli si mostrano con forme e posizioni differenti,in altre monete addirittura manca il giglio e più di una volta ho visionato monete in cui mancava addirittura parte della legenda

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×