Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Guest Danilo Maucieri

ENGEL, Numismatique et sigillographie des Normands

44 risposte in questa discussione

Per uno studio in corso mi servirebbe il libro di Arthur Engel, "Numismatique et sigillographie des Normands de Sicilie et d'Italie".

C'è qualche utente che ne è in possesso e che sarebbe così cortese da farmi le fotocopie?

Grazie mille.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La legge sul copyright lo consente ? :huh:

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La legge sul copyright lo consente ?  :huh:

Ciao, RCAMIL  B)

158509[/snapback]

Se l'autore è morto da più di 70 anni e nessuno ne detiene i diritti, sì; altrimenti no.

PS: eviterei in futuro di fare richieste borderline in modo così esplicito e pubblicamente ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io no purtroppo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

che c'è di male nel chiedere un testo? "la moneta" non esiste per diffondere cultura?

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
che c'è di male nel chiedere un testo? "la moneta" non esiste per diffondere cultura?

158525[/snapback]

Diffondere cultura si, essere nell' illegalita' no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

calmi, calmi, deponete i forconi e spengete il falò...

Non è ancora giunto il momento dell'esecuzione del povereo Danilo: quello è un volume del 1882!!!

Mi spiace, non ho il volume e non posso aiutarti...

Un consiglio (a volte ho avuto fortuna con questo approccio)

Cerca il libro su opac.sbn.it. Ce ne sono alcune copie qua e là. Stampa l'elenco completo delle copie (verdai che per fortuna alcune copie sono in edizione anastatica Forni, quindi non sono antiche)

Rivolgiti a una piccola biblioteca comunale della tua zona, armato di gentilezza, charme, mazzo di fiori e quant'altro e convinci la bibliotecaria (sempre che di bibliotecariA si tratti, altrimenti l'approcio dovrà essere diverso) a chiedere il "prestito interbibliotecario". Ovvero, la biblioteca dove vai lo chiede in prestito alla biblioteca che ce l'ha.

Non sempre è possibile (le biblioteche devono essere in convenziopne, o almeno appartenere a due gruppi convenzionati di biblioteche...) ma a volte funziona!

Alternativa cara: www.fornieditore.com, sganca 49 Euri ed è tuo !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

che c'è di male nel chiedere un testo? "la moneta" non esiste per diffondere cultura?

158525[/snapback]

Diffondere cultura si, essere nell' illegalita' no.

158526[/snapback]

illegali? il libro fu stampato a Parigi nel 1882!!

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il libro è del 1882, ok, ma viene ristampato e venduto OGGI dall'editore Forni, che probabilmente (molto probabilmente) ne detiene i diritti.

Per cui magari è il caso di indagare prima di far scaldare la fotocopiatrice...

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il libro è del 1882, ok, ma viene ristampato e venduto OGGI dall'editore Forni, che probabilmente (molto probabilmente) ne detiene i diritti.

Per cui magari è il caso di indagare prima di far scaldare la fotocopiatrice  ;)

Ciao, RCAMIL  B)

158531[/snapback]

l'editore Forni stampa anche "l'arte della moneta nella Sicilia greca" di G.E.Rizzo ma se date un occhiata in giro potete comprare lo stesso volume presso la Brancato editore per pochissimi euro :D trascorsi i 75 anni potete scaldare le fotocopiatrici :D

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Supporter

Di questi libri di cui e' scaduto il diritto d'autore non sarebbe male fare dei pdf. Fid, ma non erano 70 anni dalla morte dell'autore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra i 70 e i 75 anni,dipende dal periodo della morte,cmq appena posso cerco del materiale giuridico cosi' una volta per tutte diamo via libera alle fotocopie quando ciò è legale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Calmi ragazzi, non sono mica un babbeo...era ovvio che se io facevo una richiesta del genere la cosa era perfettamente legale, si tratta di un libro dell'Ottocento!

Non sono mica uno sprovveduto!

So bene che è disponibile la ristampa Forni, tra l'altro anni fa l'ho avuta tra le mani...ma sono solo un giovane studente e se posso evitare di spendere 49 euro lo faccio volentieri.

Meno male che c'è Francesco (avvocato di professione), sennò mi avreste già mozzato il capo... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei suggerimenti inperconst, ma non credo che in zona troverò copie del libro (è da un pò che giro per le biblioteche senza risultato)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il diritto d’autore ha una durata delimitata nel tempo, scaduto il diritto l’opera diventa di pubblico dominio, la durata varia a secondo della data in cui l’opera è stata creata e pubblicata, le opere stampate entro il 1° Gennaio 1978 , sono protette sino a 70 anni dopo la morte della'utore,viceversa per le opere create entro il 1° Gennaio 1978 il termine si prolunga di 5 anni,quindi sino a 75 anni dopo la morte dell’autore.(non chiedetemi la ratio di questa modifica perchè non la conosco ma immagino che sia stata voluta per uniformarci ad altri paesi)

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Faccio un altra considerazione

esistono tantissime persone che cercano disperatamente dei testi rari con l'intento non di avere un tornaconto economico(ma anche se fosse non ci sarebbe nulla di male) ma bensi' di incrementare la propria cultura,alcuni oltretutto lo fanno per scrivere degli articoli e per realizzare delle opere da mettere a disposizione per il prossimo

Non so perchè Danilo cerchi questo testo (anche se posso immaginarlo) ma personalmente penso che ben vengano le richieste di testi ed opere,cosi' come ben vengano le richieste d'aiuto fra collezionisti

per questi motivi penso che Danilo abbia fatto benissimo a chiedere l'aiuto degli oltre 3.000 iscritti di questo forum

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
che c'è di male nel chiedere un testo? "la moneta" non esiste per diffondere cultura?

158525[/snapback]

Diffondere cultura si, essere nell' illegalita' no.

158526[/snapback]

illegali? il libro fu stampato a Parigi nel 1882!!

158528[/snapback]

FID, RILEGGI IL TUO POST PRIMA DI RISPONDERE. AFFERMAVI CHE ERA UN BENE RICHIEDERE LE FOTOCOPIE IN LINEA GENERALE E NON RIFERENDOSI A QUESTO TESTO IN PARTICOLARE. ALMENO SII COERENTE CON CIO' CHE SCRIVI.

Finisco qui il mio intervento altrimenti come al solito un certo tipo di post finiscono nel solito modo, lo stesso che ha causato l'inibizione dell'agora' dai nuovi post.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Sì però sono d'accordo con rcamil, l'importante è che su queste opere sia decaduto il diritto di autore. Anche io quando ho visto la richiesta ho avuto lo stesso dubbio.

Accertato questo ben vengano queste cose, anzi, mi ripeto, niente fotocopiatrice usiamo lo scanner e condividiamolo con tutti.

Addenda: questo messaggio è stato scritto prima che vedessi il precedente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

che c'è di male nel chiedere un testo? "la moneta" non esiste per diffondere cultura?

158525[/snapback]

Diffondere cultura si, essere nell' illegalita' no.

158526[/snapback]

illegali? il libro fu stampato a Parigi nel 1882!!

158528[/snapback]

FID, RILEGGI IL TUO POST PRIMA DI RISPONDERE. AFFERMAVI CHE ERA UN BENE RICHIEDERE LE FOTOCOPIE IN LINEA GENERALE E NON RIFERENDOSI A QUESTO TESTO IN PARTICOLARE. ALMENO SII COERENTE CON CIO' CHE SCRIVI.

Finisco qui il mio intervento altrimenti come al solito un certo tipo di post finiscono nel solito modo, lo stesso che ha causato l'inibizione dell'agora' dai nuovi post.

158558[/snapback]

MA SEI IN GRADO DI LEGGERE CIò CHE SI SCRIVE???? NON è CHE PER FORZA BISOGNA ALTERARSI E FARE POLEMICA SU TUTTO

il testo richiesto da Danilo è privo di copyright,da nessuna parte ho scritto che fotocopiare illecitamente è una buona cosa ed ovviamente quando ho parlato di "chiedere un testo" non ho fatto nulla di male LEGGIAMO ATTENTAMENTE PRIMA DI FARE ACCUSE

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MA SEI IN GRADO DI LEGGERE CIò CHE SI SCRIVI???? NON è CHE PER FORZA BISOGNA ALTERARSI E FARE POLEMICA SU TUTTO

il testo richiesto da Danilo è privo di copyright,da nessuna parte ho scritto che fotocopiare illecitamente è una buona cosa ed ovviamente quando ho parlato di "chiedere un testo" non ho fatto nulla di male

158562[/snapback]

Fid, mi spieghi perche' ritiri in ballo il discorso di Danilo quando, se rileggi cio' che ho scritto, parlo del tuo difendere in linea di principio tutte le richieste di fotocopie? Mi sa che qui c'e' solo qualcuno che vuol par polemica, la stessa persona che ha fatto inibire l'agora,la stessa persona presente nella maggioranza dei post che causano polemica qui dentro. Chiudo qui, tanto e' inutile continuare questo discorso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

MA SEI IN GRADO DI LEGGERE CIò CHE SI SCRIVI???? NON è CHE PER FORZA BISOGNA ALTERARSI E FARE POLEMICA SU TUTTO

il testo richiesto da Danilo è privo di copyright,da nessuna parte ho scritto che fotocopiare illecitamente è una buona cosa ed ovviamente quando ho parlato di "chiedere un testo" non ho fatto nulla di male

158562[/snapback]

Fid, mi spieghi perche' ritiri in ballo il discorso di Danilo quando, se rileggi cio' che ho scritto, parlo del tuo difendere in linea di principio tutte le richieste di fotocopie? Mi sa che qui c'e' solo qualcuno che vuol par polemica, la stessa persona che ha fatto inibire l'agora,la stessa persona presente nella maggioranza dei post che causano polemica qui dentro. Chiudo qui, tanto e' inutile continuare questo discorso.

158564[/snapback]

SPIEGAMI COSA C'è DI MALE IN QUESTA MIA AFFERMAZIONE E TI DARò RAGIONE

che c'è di male nel chiedere un testo? "la moneta" non esiste per diffondere cultura?

158525[/snapback]

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, la libertà intellettuale sta nel condividere le proprie idee , opere e creazioni. Io sono per il FREEWARE e SHAREWARE in ogni campo del sapere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vuole tutto il libro fotocopiato ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

sono per la diffusione del sapere numismatico(come penso buona parte di tutti noi)ma questo deve rispettare giustamente la legge sul diritto d'autore e le leggi dello stato,come ho già detto e ribadito più volte (anche in altre discussioni) personalmente sono favorevolissimo allo scambio di opere,testi ed articoli fra collezionisti,questo favorisce il sapere numismatico ma sopratutto riduce il rischio che il sapere vada disperso

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?