Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
chersoblepte

Antiochia?

Ciao a tutti :),

ecco quà un nuovo Æ3 della serie FEL TEMP REPARATIO: le legende sono incomplete e l'esergo, fuori tondello, non si può individuare, per cui al massimo ci si potrebbe limitare ad identificarla come bronzetto di Costanzo II, forse zecca di Antiochia... secondo voi, se dico RIC VIII Antioch 188 sono un po' troppo avventato :P?

post-1130-1160082393_thumb.jpg

post-1130-1160082400_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao chersoblepte.

Mi sembra di vedere una "epsilon" sul rovescio nel campo a sinistra.

Se così fosse, FEL TEMP di Costanzo II con il cavaliere potrebbero essere nel gruppo dei RIC VIII Antioch 144 o 146 (modulo 20...21 mm) oppure RIC VIII Costantinople 115 (20...21 mm) o 127 (17...18 mm) o ancora RIC VIII Thessalonica 189 (17...18 mm).

Purtroppo non riesco a leggere altro dalla foto della legenda sul rovescio o stile del cavaliere per poter meglio "centrare" la classificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao Flavio e grazie per l'intervento ;).

In effetti non avevo riportato la larghezza del tondello: il diametro è circa 16-17 mm..

Ad ogni modo, però, ti posso assicurare che nel campo del rovescio non è presente nessun segno o lettere: quella che ti può apparire una Є, è in realtà un punto privo di patina.

Ciò che mi porta ad ipotizzare RIC VIII Antioch 188 è (dando per certa la zecca di Antiochia, considerando lo stile ed, in parte, la patina) soprattutto la rappresentazione del cavaliere, presentato mentre cade in avanti e s'aggrappa al collo del cavallo, oltre, appunto, all'assenza di lettere e segni sia al diritto che al rovescio.

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciò che mi porta ad ipotizzare RIC VIII Antioch 188 è (dando per certa la zecca di Antiochia, considerando lo stile ed, in parte, la patina) soprattutto la rappresentazione del cavaliere, presentato mentre cade in avanti e s'aggrappa al collo del cavallo, oltre, appunto, all'assenza di lettere e segni sia al diritto che al rovescio.

159102[/snapback]

Ciao chersoblepte, concordo con la classificazione da te indicata soprattutto per la rappresentazione del collo del cavallo e del cavaliere (anche se lo stile in alcuni particolari è un po' diverso). Ho evidenziato un particolare che forse potrebbe ricondurre alla zecca da te indicata.

ciao :)

denario69

post-2807-1160139564_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda il segno di zecca mi sembra che ci aggiriamo in ambito ANTA o ANTdelta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda il segno di zecca mi sembra che ci  aggiriamo in ambito ANTA o ANTdelta

159209[/snapback]

Ciao apostata,

non ho controllato approfonditamente sul RIC, ma mi par di ricordare che all'esergo, per i FEL TEMP REPARATIO di Costanzo II ad Antiochia, siano sempre presenti al massimo tre segni, ad esempio ANA, ANB, ANΓ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao cherso non ho controllato il ric, ma girando la foto quella che sembrava una A ora si vede che è solo lo scudo a terra del cavaliere disarcionato. Quindi lascia perdere il mio intervento precedente.

A mio parere Il mintmark E' AN GAMMA come nella moneta postata da Denario

Modificato da apostata72

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione apostata ;), in effetti pare anche a me, ora che l'hai sottolineato, di leggere un Γ... posso dire di essere riuscito a classificare la moneta, grazie a tutti per gli interventi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?