Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
teodato

Romana o Veva di Galizia?

Mi trovo in difficoltà a riconoscere questa moneta che alcuni considerano di Valentiniano III.

Mi ricorda piuttosto la monetazione degli Svevi di Galizia.

Oltre a ciò la presenza di alcune bolle che potrebbero essere di fusione mi fa nutrire qualche sospetto sull'autenticità derlla moneta.

Gradirei un vostro parere al proposito.

Grazie!

post-1966-0-97024200-1451367157.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi allego un tremisse simile preso da una pubblicazione che viene ritenuto Svevo.

 

post-1966-0-60984800-1451367424.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allego un Tremisse che viene ritenuto ufficiale

post-1966-0-75774900-1451384339_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Se ne conoscono diametro e peso?
Anche le incrostazioni di terriccio non mi danno una buona impressione: nella migliore delle ipotesi sono posticce, nella peggiore testimoniano la provenienza da scavo.

Modificato da Theodor Mommsen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche le lettere, guardandole meglio, mi sembrano eccessivamente impastate, la -V- sembra addirittura "spalmata"... @@teodato se posso essere sincero, non mi convince affatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Theodor in effetti la presenza di bolle simili alle bolle di fusione mi aveva fatto scattare un campanello d'allarne.

Il proprietario é spagnolo.

Paragonata a quella del mio terzo intervento in ogni caso (se autentica) sembra una imitazione barbarica degli Suebi di Galizia.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo, @@teodato, qualora fosse autentica, sarebbe certamente più vicina alle imitative galiziane...

 

Nel dubbio, diffiderei degli spagnoli: hanno riversato nel mercato una valanga di falsi, alcuni anche ben fatti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla larga da spagnoli e bulgari???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'oro é sempre riacchioso.... Se riesci a postare a alta qualità forse potremo dirti di più....ma non é certo comunque....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pesa 1,40 g. e misura 11 mm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?