Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
godovski

Medagliette d'oro

Un amico mi ha fatto vedere un certo numero (una quindicina?) di medagliette di forma rettangolare con appicicagnolo e mi ha chiesto cosa ne penso: posso girare a voi la domanda?

 

da una parte le medagliette hanno la bandiera di una nazione e dietro semplicemente vuoto con, in basso un esagono irregholare e le scritte (almeno, in quella che mi ha lasciato...) così indicate

- a sinistra la lettera maiuscola "B" all'interno di una lettera "G" anch'essa maiuscola

- a destra in alto, dentro ad un ovale, il numero 835; al di sotto di questo una forma quasi rettangolare con una stellina, seguita da uno spazio, il numero 1021, un altro spazio e la lettera maiuscola "V"-

 

Peso grammi 1,39

Lato grande 17 mm

Lato piccolo 9,87 mm

 

Non posso mettere la mano sul fuoco del centesimo del calibro mentre per il peso la bilancina oscillava tra 9 e 8 nel centesimo di grammo-

 

Il materiale mi pare oro, mentre la bandierina mi sembra di ceramica.

 

L'amico mi ha detto che rappresentano quelle bandierine di comunicazione tra navi diverse, quano le comunicazioni radio non esistevano; la butto lì, non so bene...

 

Vi invio anche le foto.

 

Grazie!

 

 

Stefano

post-22516-0-05749900-1451776974.jpg

post-22516-0-92824600-1451776993.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

(...)

L'amico mi ha detto che rappresentano quelle bandierine di comunicazione tra navi diverse, quano le comunicazioni radio non esistevano; la butto lì, non so bene...

(...)

Esatto, si tratta del cosiddetto alfabeto marino.

:good:

Costituito da una serie di bandierine policrome, con i colori suddivisi in maniera che non si confondano fra loro.

Perchè ogni bandierina rappresenta una lettera.

E perchè devono essere ben visibili anche da distanze non brevi.

 

Questa che hai postato è la O.

 

Ecco l'alfabeto completo:

post-21504-0-81807400-1451856231.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Anni addietro regalai una bandierina di quel tipo ad una persona per cui i colori della stessa avevano un significato particolare. Era in oro e smalto, l'acquistai in una gioielleria.

 

Successivamente furono prodotte anche in una lega vile e al posto dello smalto c'era una vernice lucidata : un replica decisamente brutta e per nulla attraente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anni addietro regalai una bandierina di quel tipo ad una persona per cui i colori della stessa avevano un significato particolare. Era in oro e smalto, l'acquistai in una gioielleria.

 

Successivamente furono prodotte anche in una lega vile e al posto dello smalto c'era una vernice lucidata : un replica decisamente brutta e per nulla attraente.

Poiché la persona non è per nulla interessate, nelleno se fossero d'or0... che cosa posso offrire loro, se fosse o'oro?

Penso di dirgli comunque di chiedere ad un orafo per verificare se è oro o no...

 

grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Quando l'acquistai, era un piccolo monile alla moda tanto è vero che fu imitato anche in bigiotteria, motivo per cui lo pagai molto, rispetto all'oro che conteneva.

 

Ma le mode passano, e se provi a vendere gioielli d'oro non antichi ma semplicemente fuori moda, può capitare di sentirti fare una offerto d'acquisto che nasce da una loro valutazione  a peso d' "oro vecchio", cioè minore delle quotazioni riportate sulla stampa in quanto quei gioielli presumibilmente non troveranno un acquirente e quindi verranno fusi per recuperare il metallo prezioso.

 

La cifra 835 che dici essere incisa al verso della medaglia solitamente è un titolo usato per l'argento....prima di parlare di cifre, è indispensabile sapere con certezza se queste medagliette sono d'oro, oppure d'argento dorato.

 

@@godovski

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando l'acquistai, era un piccolo monile alla moda tanto è vero che fu imitato anche in bigiotteria, motivo per cui lo pagai molto, rispetto all'oro che conteneva.

 

Ma le mode passano, e se provi a vendere gioielli d'oro non antichi ma semplicemente fuori moda, può capitare di sentirti fare una offerto d'acquisto che nasce da una loro valutazione  a peso d' "oro vecchio", cioè minore delle quotazioni riportate sulla stampa in quanto quei gioielli presumibilmente non troveranno un acquirente e quindi verranno fusi per recuperare il metallo prezioso.

 

La cifra 835 che dici essere incisa al verso della medaglia solitamente è un titolo usato per l'argento....prima di parlare di cifre, è indispensabile sapere con certezza se queste medagliette sono d'oro, oppure d'argento dorato.

 

@@godovski

In effetti non è d'oro...

 

Grazie! E... buon anno!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Grazie, buon proseguimento anche a te, Godovski

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?