Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
altrove2000

Contraffazione Quarto Savoia ?

Ciao a tutti, chiedo il vostro aiuto per poter identificare in maniera corretta questo Quarto Savoia .

A mio avviso potrebbe trattarsi di una contraffazione..

Grazie.

 

 

post-23304-0-82334200-1452984838_thumb.j                           post-23304-0-68171800-1452984845_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao

Sicuramente una contraffazione, ma di chi??

La mia idea e' che si tratti di Passerano...

FPCC o FRCC in campo + IT ... RA al diritto potrebbe starci COMITES RADICATI, al rovescio IT... MEN forse ci sta SIT NOMEN....

Potrebbe essere qualcosa tipo il 924 del MIR..

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Altrove, al momento non ho il Gamberini sotto mano ma tendo a confermare quanto detto sopra dall'amico Savoiardo. Altri quarti di grosso attribuibili a Passerano presentano le 2 C finali nella scritta centrale (mi viene in mente quello con scritto IRCC) dove appunto le 2 C starebbero x COMITES COCONATI o qualcosa di simile ma comunque penso potersi attribuire a Passerano.

Appena ho un attimo vedo sul Gamberini, e se non dovesse essere contemplato, potrebbe essere una variante inedita.

Saluti

Andrea

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Dubito che sia descritto questo tipo nel Gamberini. Bisognerebbe vedere anche nelle riviste del Simonetti

Comunque e' di Passerano

Modificato da piergi00
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio Silvio, Andrea e Pier le le loro osservazioni; per il momento sono contento di aver almeno scoperto di che zecca stiamo parlando..ora sarei curioso di sapere qualcosa in piu, se possibile, su questa tipologia

di Quarti. Grazie a tutti quelli che vorrano dare il loro contributo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

concordo con @@savoiardo  ecco la "sorella"   GAMBERINI  50

 

 

07_NM0446D.jpg 07_NM0446R.jpg
Modificato da profausto
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
07_NM0446D.jpg 07_NM0446R.jpg
PASSERANO Anonime dei Radicati (1581-1598) Quarto contraffazione del quarto di Savoia - Gamb. 50 CU (g 0,62) RR
 

Grading/Stato: BB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille Sergio, unica cosa e che penso che differiscano leggermente per quanto riguarda la legenda..ma la tipologia è quella..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

penso al D/  si possa leggere (COM )IT(ES ) RAD (I COCO)

al R/  (SIT NO)MEN( DOMI B) EN (ED)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Per me non e' comunque da inserire nelle anonime..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me non e' corretto classificarla come Gamberini n.50 , e' un tipo a parte

In quanto gli esemplari al n.50 presentano nel campo al D/ RCC e non vi e' stella al di sotto

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Pier, ma allora riassumendo , cosa vi è di condivisibile tra quanto detto dagli altri esperti oltre a dire che è della zecca di Passerano?

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

se le lettere centrali fossero FRCC si potrebbe attribuire a Francesco Radicati Conte di Cocconato

ma la similitudine di questa moneta al quarto di grosso di Savoia  di Carlo Emanuele I dovrebbe spostare la data di coniazione a dopo il 1585 e qui siamo sotto Ercole Radicati, sulle monete coniate metteva al rovescio il " SIT NOMEN DOMINI BENEDICTVM"... ma potrebbero essere le lettere ERCC (Ercole Radicati Conte di Cocconato)?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Indicativamente cio porterebbe a far pensare ad un Quarto battuto sotto Ercole Radicati, avente pero' nel mio caso una legenda inedita ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Vi e' ancora molto da dire su queste zecche minori e molto da studiare...

Il poco interesse purtroppo porta alla bassa conoscenza di queste monetazioni!

A mio parere prima o poi qualcuno dedichera' anima e tempo, ma sino ad oggi abbiamo solo pochi riferimenti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Silvio, effettivamente, non avendo testi specifici, ho provato a guardare un po' in rete senza fortuna purtroppo.. Dal Rhinocois ho estrapolato un paio di immagini e le legende, ma presumo che siano poco utili a questa discussione.

Le allego comunque in quanto anche se poco , si aggiungono al molto poco trovato in rete fino ad ora e ringrazio ancora tutti voi per i vostri contributi.

 

 

post-23304-0-14580400-1453210154_thumb.p

 

Questa moneta è catalogata nelle Anonime Radicati

 

 

post-23304-0-60991000-1453210158_thumb.p

 

Questa vienete aatribuita a Ercole Radicati

 

 

post-23304-0-28575000-1453210159_thumb.p

 

Qui troviamo solo la presunta legenda senza foto di un Quarto di Francesco Radicati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Fausto se guardi bene la descrizione delle legende delle monete che hai postato non corrisponde alle immagini delle monete...

Questo è quello che intendevo io con il dire che c'è ancora molto da fare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Sono d'accordo con te Silvio... peccato , speriamo che queste zecche , un po' alla volta interessino sempre piu persone e magari qualcuno come hai detto tu ci spenda tempo e anima ... :good:

Modificato da altrove2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?