Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
favaldar

20 Kreuzer 1819 testa piccola o grande?

Risposte migliori

favaldar

Chi può aiutarmi a capire le differenze nei due tipi,testa leggermente più piccola e testa "normale"? Questa secondo voi? Grazie F.

post-25-0-06414000-1453749087_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

secondo me "testa normale" (KM #2143).

Il "testa piccola" è emesso dal 1825 al 1828 (KM #2144).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Il Krause non fa testo,sbaglia o intreccia molte cose. Il Gigante riporta questo anno con testa normale e testa leggermente più piccola più altre piccole differenze di conio sempre al D/,siccome ci sono le differenze nelle figure confrontandolo con quelle sul sito volevo un confronto con un'altra direttamente sul post da poterla verificare meglio.Ne avevo una con testa più piccola ma era in conservazione molto inferiore e non lìho più. Picchio mi sembra avesse risposto ad un post su questa tipologia nel 2005 ma non ci sono più le foto.

 

Questo è il post,dove ci sei anche tu bavastro,anzi l'hai aperta tu :

http://www.lamoneta.it/topic/5652-20-kreuzer-1819-milano/

 

 

 

 

 @@picchio

Inviato 07 gennaio 2007 - 00:20

Duca

Tornando all'origine posto i due 20 Kreuzer 1819 Milano con testa piccola e testa grande. Facendo attenzione potrete notare che la variante non è solo nelle dimensioni della testa ma anche nel fogliame dei due rami d'alloro decussati e salienti. Al rv. le differenze sono minori e quasi unicamente nella punteggiatura e nel carattere del valore.
E' di maggior rarità la testa più grande.

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

Purtroppo ho sempre solo quella moneta di dieci anni fa e è difficile valutare piccole differenze a causa della bassa conservazione. Comunque l'ho ri-fotografata e mi pare che nella tua il busto sia più snello, a meno che nella mia non sembri più largo per effetto del flash o di un appiattimento...

Nel frattempo l'ho pesata: è 6,11 grammi.

In attesa di altri esempi, allego la nuova foto della stessa... 

post-680-0-73370800-1453888677_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Si molto difficile,quelle che aveva postato Picchio sarebbero state perfette per capire le differenze purtroppo sono andate perse.Al tempo dichiarava che la testa più grande era la più rara mentre oggi il Gigante afferma il contrario,anche questo sarebbe interessante approfondire. :unknw:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×