Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
r-29

Ti servivano i miei 40 euro?

Risposte migliori

r-29

Manifesto delusione profonda sull'esito di sei acquisti fatti al pantheon di Piacenza; non tanto per le sei monete in se, qualità prezzo credo buonissime.

Ma caro il mio professionista che mi illudi di aver acquistato sei "mediovaline" mentre mi stai vendendo monete del 1700 ed oltre.. e fingi anche di riconoscere una zecca in Napoli mentre cinque sono svizzere ed una piacentina..

Ecco, non si fa così.

Avrei acquistato lo stesso, ma perché comportarsi così?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad

vedi che molti venditori bancarellari non hanno la piú pallida idea di ció che stanno vendendo.

Capita anche che alcuni venditori siano molto competenti su una monetazione e si fingano esperti anche di altre monetazione sparandola anche grossa.

Credo non si sia trattato di malafede quanto di ignoranza.

Nel tuo caso, se le monete sono quelle che hai postato, un buon professionista avrebbe facilmente desunto il periodo storico di coniazione delle stesse (non dico zecca e nominale, ma supergiú il periodo si).

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

A me vista la croce mi hanno subito tratto in inganno.. ma non sono intenditore di medievali.

Però se le vendi, e soprattutto la avvicini alla mia richiesta, la scruti e poi affermi "allora, zecca del sud sicuramente. .. mmm... Napoli! " e poi è svizzera, sarebbe meglio dire "non so"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sator

Purtroppo @r-29 ho imparato anch'io che al giorno d'oggi fidarsi è bene ma non fidarsi è millemila volte meglio, specie mi son fatto l'idea che non si deve comperare niente, nemmeno un panino per strada :lol: senza intendersene un poco o avere idea di chi/cosa si ha davanti... triste ma vero. Non sai quanti che ho incontrato che cercavano di rifilarmi a prezzi eccessivi "rare monete antiche" che in realtà erano del '700 ad andar bene (..ma non solo con le monete...), almeno ora posso rifilarli anch'io a quel tal paese  :angel: (perché a mio avviso lo fanno apposta con chi si dimostra o appare meno esperto)... 

Modificato da Sator
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad

beh... credo sia ovvio che tu non hai colpa. deve essere il venditore a guidare l'acquirente verso le monete che possono interessarlo. Che tu non sia esperto delle monete che acquisti ci puó anche stare (come si suol dire nessuno nasce insegnato). É grave che sia il venditore a non aver idea di ció che vende. A me situazioni del genere sono capitate piú di una volta, e devo dirti che non di rado me ne sono avvantaggiato acquistando a buon prezzo monete che i venditori non conoscevano. Altre volte ho acquistato male. Capita, anche questo serve a far esperienza e a fare in modo che non capiti piú. Tra l'altro in questo caso secondo me il venditore ha leggermente svenduto il materiale che non conosceva ;-)

Modificato da azaad
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

incidenti di...percorso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Già. Però anche comprare monete che non si è neppure in grado di identificare....lo trovo abbastanza curioso.

 

M.

  • Mi piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

Già. Però anche comprare monete che non si è neppure in grado di identificare....lo trovo abbastanza curioso.

M.

A si???

Sicuro??

Vietato?

Oppure è uno scopo anche l'identificazione successiva?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"A si??? Sicuro?? Vietato?"
 
Ho scritto che trovo curioso acquistare monete "al buio", senza neppure sapere a che epoca e a che Paese si riferiscono......non che sia vietato farlo.
 
"Oppure è uno scopo anche l'identificazione successiva?"

 

Beh, visto che credevi di aver acquistato sei monete medievali e invece sono del '700, non mi sembrava che fossi interessato alla sola identificazione successiva.

 

Perché, se invece lo scopo dell'acquisto era solo quello dell'identificazione successiva....allora non capisco che problema ci sia, visto che poi le hai identificate.

 

M.

Modificato da bizerba62
  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vox79

A si???

Sicuro??

Vietato?

Oppure è uno scopo anche l'identificazione successiva?

Ovviamente non è vietato. Ma non ha senso lamentarsi dopo. Nel comprare a scatola chiusa e senza sapere il contenuto... Ti poteva andare bene ed avere un tesoro, oppure come è più probabile... Avere una fregatura :). Molto meglio comprare qualcosa quando si conosce cosa si sta comprando. Attenzione a fare acquisti alla ceca. Si può incorrere anche nell'incauto acquisto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ak72

Ma di cosa ti lamenti: pensavi di aver fatto il colpaccio e invece.... quanto all'identificazione successiva la hai ottenuta (certo che acquistare monete di cui non si conosce nulla....)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tognon

I convegni (per fortuna non tutti) stanno diventando come i mercatini delle pulci pieni di venditori improvvisati che non sanno distinguere una moneta da un francobollo.

Guardiamo il bicchiere mezzo pieno e questa esperienza ti verra' utile al prossimo convegno.

Ciao e buona domenica

p.s. come spesso succede poi la colpa viene data a chi acquista non a chi vende......mah, leggo dei post perlomeno bizzarri

Modificato da tognon
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

I convegni (per fortuna non tutti) stanno diventando come i mercatini delle pulci pieni di venditori improvvisati che non sanno distinguere una moneta da un francobollo.

Guardiamo il bicchiere mezzo pieno e questa esperienza ti verra' utile al prossimo convegno.

Ciao e buona domenica

Vero grazie.

Sensato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

Ma di cosa ti lamenti: pensavi di aver fatto il colpaccio e invece.... quanto all'identificazione successiva la hai ottenuta (certo che acquistare monete di cui non si conosce nulla....)

Hai ragione............ complimenti al venditore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

Ovviamente non è vietato. Ma non ha senso lamentarsi dopo. Nel comprare a scatola chiusa e senza sapere il contenuto... Ti poteva andare bene ed avere un tesoro, oppure come è più probabile... Avere una fregatura :). Molto meglio comprare qualcosa quando si conosce cosa si sta comprando. Attenzione a fare acquisti alla ceca. Si può incorrere anche nell'incauto acquisto.

Hai ragione............ complimenti al venditore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

"A si??? Sicuro?? Vietato?"

Ho scritto che trovo curioso acquistare monete "al buio", senza neppure sapere a che epoca e a che Paese si riferiscono......non che sia vietato farlo.

"Oppure è uno scopo anche l'identificazione successiva?"

Beh, visto che credevi di aver acquistato sei monete medievali e invece sono del '700, non mi sembrava che fossi interessato alla sola identificazione successiva.

Perché, se invece lo scopo dell'acquisto era solo quello dell'identificazione successiva....allora non capisco che problema ci sia, visto che poi le hai identificate.

M.

Si si. Proprio così.

Hai ragione.

Complimenti al venditore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

vedi che molti venditori bancarellari non hanno la piú pallida idea di ció che stanno vendendo.

 

 

O di quando finisce il medioevo ;)

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sabaudo59

Meglio evitare i bancarellai. Se proprio si vuole comprare da loro bisogna considerare che la possibilità di prendere fregature è alta. Da giovanissimo ricordo che un rigattiere tuttofare con una certa parlantina riuscì a rifilarmi una liretta del 1901 che pagai 60.000 lire. Ero convinto fosse un FDC. Non solo non lo era ma si rivelò pure un bel falso. Ovviamente il rigattiere non ne capiva nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Concordo sul fatto che un venditore debba sapere cosa vende ma un acquirente se compra senza conoscere poi non deve lamentarsi.

Ho visto molti andare ai convegni e scegliere monete così nel mucchio," mi dia quella...cosa? 100€? No mi dia quella a fianco da 20€....", passare da un sesterzio di Adriano a un Antoniniano di Probo...che senso ha?

Caro @r-29 se le hai catalogate o lo hai fatto fare e ci hai rimesso, in qualunque senso, sicuramente hai acquisito un pò di esperienza.

Roberto

  • Mi piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

E' capitato quasi a tutti, l'importante è non ricascarci più e più volte.

E' fuor di dubbio che in questo caso l'esperienza acquisita vale molto ma molto di più di 40 euro,

quindi, anche se ti è difficile accettarlo, è stato un ottimo acquisto! (di esperienza).

La rabbia su quel che ti è successo prima o poi se ne andrà, l'esperienza rimane.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

papalcoins
Supporter

Si si. Proprio così.

Hai ragione.

Complimenti al venditore.

scusami,lui non sapeva con precisione ciò che vendeva,e ci può anche stare vista l'immensità

delle monete esistenti e delle epoche in cui sono state prodotte.

Ma tu...cosa cercavi?

Gli servivano i tuoi 40 €?Ovvio...è lì per vendere.

Forse ti aspettavi di meglio,ma non credo il venditore ti abbia costretto a comprare.

Anzi,ritieniti fortunato che almeno valgono 40 euro,non sempre comprando al buio si

spendono bene i soldi,la maggior parte delle volte si buttano ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

r-29

scusami,lui non sapeva con precisione ciò che vendeva,e ci può anche stare vista l'immensità

delle monete esistenti e delle epoche in cui sono state prodotte.

Ma tu...cosa cercavi?

Gli servivano i tuoi 40 €?Ovvio...è lì per vendere.

Forse ti aspettavi di meglio,ma non credo il venditore ti abbia costretto a comprare.

Anzi,ritieniti fortunato che almeno valgono 40 euro,non sempre comprando al buio si

spendono bene i soldi,la maggior parte delle volte si buttano ;)

Ooo certo...

Anche ai farmacisti servono i 40 euro... Qualcosina contro la dissenteria che gli ho augurato...

Già, perché per me non c'è scusante!

Ed è inutile cerchiate in tutti i modi di giustificarlo!

Certo, ho sbagliato a fidarmi.

Ma se ti chiedo specificatamente "a quale periodo e zecca si riferisce?" non puoi affermare una cosa che non è!

Cambia mestiere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

papalcoins
Supporter

io non sto cercando di giustificarlo,ma non mi sento nemmeno di condannarlo come fosse

un truffatore..cosa che pare evidente dalle tue recriminazioni.

Io non sono un venditore,sono un cliente di queste persone,e prima di dare 40€ a chicchessia

ci penso un attimo.Se non sono convinto passo oltre,o nella peggiore delle ipotesi le

riporto indietro e le cambio.Non mi metto a recriminare...se le monete in questione non ti piacciono

prova portarle indietro...almeno provaci prima di sparare a zero...almeno questo il mio punto di vista.

Si sa che la miglior garanzia in caso di qualsiasi acquisto è la competenza.La fiducia nel venditore

viene dopo...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sator

Anche ai farmacisti servono i 40 euro... Qualcosina contro la dissenteria che gli ho augurato...

:lol:

Dissenteria a parte, sul fatto che non si debba comperare ad occhi chiusi siamo tutti indistintamente d'accordo, r-29 ha fatto esperienza dai suoi errori. Tuttavia trovo (se mi permettete) eccessiva la "fiducia" che riponete in quel venditore. Primo, ad un convegno di numismatica (Piacenza giusto?) dubito fortemente girino gli sprovveduti stile banchetti domenicali, secondo sono state fornite informazioni false (e tali rimangono a prescindere dall'esperienza del venditore), terzo sottolineo la cosa più scontata ma a mio avviso sostanziale, è un venditore e il profitto è il suo obiettivo, chiaramente raggiunto approfittando dell'inesperienza (senza offesa ovviamente) di chi si avvicinava ad un mondo nuovo, senza voler spendere grandi cifre né averne da investite in bibliografia. R ha sbagliato, ma il venditore ha truffato, senza mezzi termini: ne era cosciente? Allora sarebbe da metterne in chiaro nome e cognome per fargli passare la voglia. Non ne era cosciente? Ha comunque spacciato per vero ciò che tale non è, quindi anche in tal caso sarebbe da metterne in chiaro nome e cognome (non sul forum eh, non fraintendete!) per far sì che simili "venditori" non capitino nuovamente ad infestare un convegno numismatico.

Questo è ciò che penso io....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tognon

Veramente sono basito e anche un po' deluso nel leggere certi commenti.

Se io chiedo una cosa il venditore mi deve vendere quella cosa senza che io debba per forza conoscere il prodotto e se mi vende una cosa per un'altra lui e' il solo responsabile senza se e senza ma ed ho tutto il diritto di lamentarmi.

Scusate se mi infervoro ma a Piacenza venerdì ai tavoli ho visto e sentito cose ridicole,conservazioni sballate, prezzi che il Montenegro al confronto sembra un ente benefico.

Sapete qual'è il problema che oramai ai convegni i venditori seri diminuiscono e vengono sostituiti dai bancarellari da sagra paesana.

Ciao

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×