Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
4mori

Sigillo con stemma dei Saluzzo?

Per gentile concessione di un amico ho avuto queste foto di un probabile sigillo, con impressa una lettera "S" in incuso assieme ad altri segni, si era ipotizato il fatto che questa "S" potesse appartenere ai Saluzzo, perchè la moglie di Pietro III Giudice d'Arborea era propio una Saluzzo, Figlia del Marchese Tommaso.

 

E' grnde 8mm e pesa circa 0,50 g.

 

post-25787-0-27332300-1454200099_thumb.j

 

post-25787-0-26581500-1454200119_thumb.j

 

Un aiuto per identificare cosa possa essere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro amico,

lo stemma dei Saluzzo è questo (qui in un manoscritto successivo di pochi decenni alla moglie di Pietro III):

post-21504-0-11742700-1454250035.jpg

 

Cosa raffiguri il contenuto di quest'oggetto, francamente, non saprei dirlo... :unknw:

...penso di escludere che si tratti di un signum, cioè di quelle specie di monogrammi con cui si firmavano i documenti medievali.

I quali erano sì formati da linee e segmenti di questo tipo, ma disposti in forma più regolare:

11_signumzeile_05.gif

(signum dell'imperatore Enrico II, 1002-1024; da: http://www.hdbg.de/fra-mitt/german/urkunde/11_signumzeile.html)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Non conoscendo le antiche grafie, mi astengo dall'avanzare alcuna ipotesi. Non credo però che nel sigillo figuri solo la lettera S e che gli altri segni abbiano solamente una funzione decorativa : è possibile che siano altre lettere dell'alfabeto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si effettivamente gli altri segni potrebbero appartenere a lerre, l'unica decifrabile è la S, io però sapevo che era presente anche una grande S raffiugurata sullo stemma dei Saluzzo?

 

ovvio ipotesi, e se fosse una specie di gettone monetale? potrebbe anche essere.............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Se pensi che possa trattarsi di una moneta o un gettone (non credo), puoi provare a postarla nelle rispettive sezioni : qui, nella sezione Araldica, sarà difficile che possa venire individuata.

 

@@4mori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si effettivamente gli altri segni potrebbero appartenere a lerre, l'unica decifrabile è la S, io però sapevo che era presente anche una grande S raffiugurata sullo stemma dei Saluzzo?

(...)

No, è raffigurata dentro lo stemma della città di Saluzzo, per differenziarlo da quello della famiglia omonima:

stemma-Saluzzo-250x250.gif

(da: http://comune.saluzzo.cn.it/)

 

Questo stemma può avere qualche lontana somiglianza con le incisioni su quell'oggetto, ma credo che si tratti di una casualità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se pensi che possa trattarsi di una moneta o un gettone (non credo), puoi provare a postarla nelle rispettive sezioni : qui, nella sezione Araldica, sarà difficile che possa venire individuata.

 

@@4mori

Ho postato qua perchè mi sembrava comunque più un sigillo da apporre su ceralacca cge un gettone o una moneta, anche se non ho la certezza che servisse come tale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, è raffigurata dentro lo stemma della città di Saluzzo, per differenziarlo da quello della famiglia omonima:

stemma-Saluzzo-250x250.gif

(da: http://comune.saluzzo.cn.it/)

 

Questo stemma può avere qualche lontana somiglianza con le incisioni su quell'oggetto, ma credo che si tratti di una casualità.

Al tempo allora non era presente la S nello stemma della casata Saluzzo, grazie dell'informazione, ma tu avresti percaso un indicazione a cosa possa rassomigliare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Assolutamente nessuna, purtroppo.

:unknw:

Ho rigirato quel tondello con ogni angolazione, nessuna delle quali mi evidenziato una combinazione di segni che mi ricordasse qualcosa.

L'unica cosa sicura, come dicevamo, è che non si tratta di uno stemma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio del parere, magari se provo a postare in altra sezione avrò più fortuna, provero allora così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

...penso di escludere che si tratti di un signum, cioè di quelle specie di monogrammi con cui si firmavano i documenti medievali.

I quali erano sì formati da linee e segmenti di questo tipo, ma disposti in forma più regolare:

11_signumzeile_05.gif

(signum dell'imperatore Enrico II, 1002-1024; da: http://www.hdbg.de/fra-mitt/german/urkunde/11_signumzeile.html)

Penso invece che la direzione sia giusta, ho provato a "aggiustare" l'immagine, qualora sia un sigillo:

 

post-3051-0-23360300-1454827888.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Chissà se la piccola croce in alto può denotare che la firma sia appartenuta ad un religioso.....

 

@@Corbiniano

Modificato da sandokan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?