Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
alexfaggiani

Le monete venivano ritirate

Quando un imperatore succedeva all'altro le sue monete venivano ritirate o continuavano a circolare per un pò e per quanto?

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ehi ciao Alex allora le monete di un imperatore continuavano a circolare anche in seguito alla loro morte e alla successione di nuovi imperatori. Fino a quanto tempo di preciso non lo so ma per moltissimo tempo sicuro. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le monete non venivano mai sistematicamente ritirate anche perchè la cosa era praticamente impossibile vista la vastità dell'impero e duqnue le monete dell'imperatore defunto circolavano ancora per tantissimo tempo, spesso per diverse decine di anni ancora, fino a scomparire perchè smarrite, perchè tesaurizzate, perchè troppo usurate e quindi non più accettate, ecc.

Nel caso degli imperatori dannati invece accadeva che le monete, temporaneamente non accettate, venissero subito riabilitate mediante contromarche; come anche quelle monete fortemente usurate ma rese circolabili grazie ad una contromarca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le monete non venivano mai sistematicamente ritirate anche perchè la cosa era praticamente impossibile vista la vastità dell'impero e duqnue le monete dell'imperatore defunto circolavano ancora per tantissimo tempo, spesso per diverse decine di anni ancora, fino a scomparire perchè smarrite, perchè tesaurizzate, perchè troppo usurate e quindi non più accettate, ecc.

Nel caso degli imperatori dannati invece accadeva che le monete, temporaneamente non accettate, venissero subito riabilitate mediante contromarche; come anche quelle monete fortemente usurate ma rese circolabili grazie ad una contromarca.

162425[/snapback]

Carissimo Centurione cosa intendi per imperatori dannati? Potrebbe definirsi nerone un imperatore dannato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimo Centurione cosa intendi per imperatori dannati? Potrebbe definirsi nerone un imperatore dannato?

162426[/snapback]

Si, fu dannato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

....Preferisco coloro che hanno dato vita all'impero romano che lo hanno portato al massimo splendore(vedi traiano)  e non coloro che hanno visto l'impero romano iniziare a decadere. ....

Hai dato un'ottima risposta...

Non hai detto perche' sono piu' belle...come purtroppo si giustificano alcuni...

A proposito di basso Impero...

...avete creato un mostro...quando si parla di dittici o di Stlicone chi lo ferma piu' Apostata72 ???? :P

Bravi.... :)

162428[/snapback]

Carissimo Centurione cosa intendi per imperatori dannati? Potrebbe definirsi nerone un imperatore dannato?

162426[/snapback]

Si, fu dannato.

162430[/snapback]

Grazie Gianluca :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando un imperatore succedeva all'altro le sue monete venivano ritirate o continuavano a circolare per un pò e per quanto?

Grazie!

162418[/snapback]

Il mercato, era caratterizzato (ed in realtà è così anche oggi) , da una dinamica in continua evoluzione: la circolazione monetaria era infatti strettamente correlata alle politiche di emissione da parte dell’autorità. Bisogna inoltre considerare che la moneta impiegava, talvolta tempi estremamente lunghi per raggiungere i mercati periferici in tal senso lo stock monetario in circolazione subiva variazioni sia attraverso l’immissione di nuova moneta (politiche monetarie interne o bottini di guerra ed immissioni esterne) sia per l’uscita progressiva della moneta presente. L’uscita della moneta poteva avvenire secondo diverse modalità, solo per citarne alcune:

-per consunzione della moneta, per ritiro forzato, per utilizzo come dono votivo, per tesaurizzazione, per abbandono od occultamento ecc. ecc. ciascuna di queste modalità di ritiro seguiva delle particolari regole desumibili soltanto da un analisi dei dati sullo stock monetario del periodo:

per es: alcune specie monetarie resistettero in circolazione per periodi lunghissimi perché assimilate sul mercato per forma, metallo e peso (e quindi per valore intrinseco) ad altre monete emesse in periodi temporali successivi ; in altri casi a seguito di guerre vi furono interventi volti a eliminare in tempi rapidissimi, uno stock monetario scomodo per ragioni ideologiche (ma anche religiose e politiche); in altri casi ancora, effetti speculativi costituirono le premesse per il ritiro dal mercato di una massa monetaria circolante secondo particolare metallo (laddove possibile!).........

Ciao :)

Denario69

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimo Centurione cosa intendi per imperatori dannati? Potrebbe definirsi nerone un imperatore dannato?

162426[/snapback]

Si, fu dannato.

162430[/snapback]

damnatio memoriae.... dopo la morte anche la memoria era eliminata,dalle monete,dalle iscrizioni,dalle statue etc...questa sorte toccò ,anche a geta(ucciso dal fratello caracalla)forse anche a elagabalo e caligola nn so.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimo Centurione cosa intendi per imperatori dannati? Potrebbe definirsi nerone un imperatore dannato?

162426[/snapback]

Si, fu dannato.

162430[/snapback]

damnatio memoriae.... dopo la morte anche la memoria era eliminata,dalle monete,dalle iscrizioni,dalle statue etc...questa sorte toccò ,anche a geta(ucciso dal fratello caracalla)forse anche a elagabalo e caligola nn so.

162678[/snapback]

A non lo sapevo, grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?