Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
luis.gigi

Quattrino Guidobaldo I da Montefeltro (Urbino)

Inviato (modificato)

Buonasera,

 

come da presentazione mi accingo a condividere questo mio acquisto. La moneta si presenta con un buon dettaglio pur mancando della classica perlinatura, causata con buona probabilità dalle dimensioni del tondello. Non conosco la composizione del metallo, anche se deve contenere una buona parte di rame o bronzo. Se volete commentarla mi farebbe piacere sentire le vostre opinioni in merito.

 

Grazie

 

 

post-49992-0-28945100-1459875185.jpg

post-49992-0-11242500-1459875193.jpg

Modificato da luis.gigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato un riferimento, ma dovrei anche capire dove trovarlo. Cavicchi 32 variante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Guidobaldo I di Montefeltro (1482-1508) - Zecca di Urbino - Quattrino

Per me la moneta è buona.  Sarebbe una piccola variante del Cavicchi 32 in quanto al R/ dopo FIDES sono presenti due stelline anzichè una.

Quelle presentate da @@santone sono le schede della zecca di Casteldurante dove il personaggio e lo stemma sono gli stessi, ma forma e legenda diverse e quindi non confrontabili se non in parte.

 

D/+ stella GVIDVS stella VB stella VRBINI stella DVX stella / busto piccolo giovanile a testa nuda rivolto a sinistra

R/+ stella FIDES stella stella SPES stella CARITAS stella / scudocoronato e inquartato di Montefeltro (1° e 4° campo) e Urbino (2° e 3° campo); in palo al centro, chiavi decussate e tiara.

 

La moneta è in rame, il peso indicativo 1,20 gr. - diam. 18 mm.

Modificato da miroita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ho trovato questa.

Forse è la stessa???

 

Mi sembra che sia molto gettonata!

Modificato da miroita
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille per le info, poi mi devo studiare bene cosa significano le varie voci come quadranti ecc. Una cosa che ho capito e che l'asse H4 della moneta dimostra che il retro e sfalsato rispetto al fronte di un angolo che corrisponde alle ore 4 dell'orologio.... correggetemi se sbaglio :)

 

Grazie ancora per le info... A tutti, anche a chi non piace ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ho trovato questa.

Forse è la stessa???

Mi sembra che sia molto gettonata!

No non e' la stessa anche se dello stesso tipo,

Testa piccola e assenza di perlinatura.

Anche a me sembra buona anche se

Non una grande conservazione

Esistono numerose varianti sia di busto che di legenda, in gran parte riportate nel Cavicchi

Per Guidubaldo non abbiamo monetazione d'argento ma un'infinita' di quattrini con molteplici ritratti - a testa nuda/ berretto a sin/dx testa piccola/ grande etc. - molto piacevoli soprattutto se in grande conservazione.

Esiste poi un ducato , rarissimo, identico al tipo del quattrino con testa grossa.

Modificato da numa numa
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@numa numa

ti avevo inviato un MP ma il sistema mi dice che non ne puoi ricevere, forse hai la casella piena.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No non e' la stessa anche se dello stesso tipo,

Testa piccola e assenza di perlinatura.

Anche a me sembra buona anche se

Non una grande conservazione

Esistono numerose varianti sia di busto che di legenda, in gran parte riportate nel Cavicchi

Per Guidubaldo non abbiamo monetazione d'argento ma un'infinita' di quattrini con molteplici ritratti - a testa nuda/ berretto a sin/dx testa piccola/ grande etc. - molto piacevoli soprattutto se in grande conservazione.

Esiste poi un ducato , rarissimo, identico al tipo del quattrino con testa grossa.

Direi che è proprio la stessa; vedi il segno che attraversa il busto, il solco davanti al busto e i segni sul volto e quella sorta di bollino che si nota all'altezza della nuca, fra capelli e campo. Si tratta di immagini diverse (o con filtri diversi) della stessa identica moneta...

ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Complimenti a Conte, l'ultima é stata fotografata con Canon 5D Mark III macro 105 mm fisso. L'ho acquistata circa 10 giorni fa. :)

 

Ma mi faceva piacere avere le opinioni di persone con più esperienza di me...

 

Non ricevo messaggi in private perché sono ancora in uno stato di aspirante utente, non posso cambiare neanche I miei dati quali sesso o data di nascita :D

 

P.S. Rettifico, ora funziona tutto! :)

Modificato da luis.gigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi che è proprio la stessa; vedi il segno che attraversa il busto, il solco davanti al busto e i segni sul volto e quella sorta di bollino che si nota all'altezza della nuca, fra capelli e campo. Si tratta di immagini diverse (o con filtri diversi) della stessa identica moneta...

ciao

Mario

Si e' la stessa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diametro: 19.35 mm

Spessore medio: 0.5 mm

Peso: 1.23 g.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?