Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
fiero rm

5 lire 1953

29 risposte in questa discussione

Valutaziore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

5 lire

post-50037-1460311143,87_thumb.jpg

post-50037-1460311155,97_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@fiero rm 

Guarda bene ...non è del '58

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ehm...l'anno dovrebbe essere 1958 :rolleyes:

 

Nessun valore in questa conservazione.

 

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Valutaziore

Questa non vale niente, in più presenta il cancro.

 

PS. Per favore cerca stare attento a postare le monete nelle sezioni giuste, continui a inserire monete della Repubblica Italiana nel Regno, grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che presenta??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando le 5 lire sono messe male in questo modo hanno il cancro? Devo dare una controllata accurate alle mie.Grazie soleshine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Quando arrivano in questo stato sono già spacciate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questi casi cosa intendete per "cancro"?

 

é una lesione dovuta a cosa? stabile o in progressione continua? "curabile" o no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che discorso educativo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non puo dire solo rovinate senza usare termini del genere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando arrivano in questo stato sono già spacciate.

No le mie sono usurate per la circolazione,ma il cancro no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

No le mie sono usurate per la circolazione,ma il cancro no.

Allora OK.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non puo dire solo rovinate senza usare termini del genere

 

@@fiero rm

 

Eh?

La tua moneta ha il cancro dell'alluminio, non capisco quale sia il problema.

Tanto si tratta di una moneta comunissima, priva di valore economico anche in buone condizioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questi casi cosa intendete per "cancro"?

 

é una lesione dovuta a cosa? stabile o in progressione continua? "curabile" o no?

 

@@Pistola84

 

Diversi metalli (come alluminio, bronzo e nichel) sono soggetti a cancro, ognuno specifico di un tipo di metallo.

Si tratta di un processo degenerativo, infettivo nei confrotni di monete dello stesso metallo e che compromette irrimediabilmente la moneta, soprattutto quando avanzato come nel caso di questa moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi la butto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Quindi la butto

si,perchè è anche contagiosa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Io la metterei da parte ...e non insieme alle altre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Pistola84

 

Diversi metalli (come alluminio, bronzo e nichel) sono soggetti a cancro, ognuno specifico di un tipo di metallo.

Si tratta di un processo degenerativo, infettivo nei confrotni di monete dello stesso metallo e che compromette irrimediabilmente la moneta, soprattutto quando avanzato come nel caso di questa moneta.

 

interessante, c'é uno specifico fattore eziologico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Non puo dire solo rovinate senza usare termini del genere

 

Scusa, ma perchè mai non dovremmo usare i termini tecnici. Il forum serve primariamente per imparare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

La storia del "cancro" mi ricorda una signora che, intervistata, si lamentava perché fra i segni zodiacali c'era anche questo con quel "brutto nome" per cui riteneva che quelli nati sotto questo segno fossero in un certo senso già segnati...

Nel modellismo è noto il cancro dello Zama (o Zamak): processo degenerativo irreversibile della lega (vuoi perché mal amalgamata, vuoi per l'azione dell'ossigeno o altri fattori) che la porta dapprima a creparsi (anche questo è "un brutto termine") e poi a sbriciolarsi finemente non lasciando nulla dello sfortunato oggetto.

Modificato da El Chupacabra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La storia del "cancro" mi ricorda una signora che, intervistata, si lamentava perché fra i segni zodiacali c'era anche questo con quel "brutto nome" per cui riteneva che quelli nati sotto questo segno fossero in un certo senso già segnati...

Nel modellismo è noto il cancro dello Zama (o Zamak): processo degenerativo irreversibile della lega (vuoi perché mal amalgamata, vuoi per l'azione dell'ossigeno o altri fattori) che la porta dapprima a creparsi (anche questo è "un brutto termine") e poi a sbriciolarsi finemente non lasciando nulla dello sfortunato oggetto.

La signora in questione era di mentalita un po retrogada,sono del cancro è sto bene,invece per cancro ho perso amici dell'ariete ,sagittario toro ....Questa bestia oggigiorno attacca indistindamente......aiutiamo invece i ricercatori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

interessante, c'é uno specifico fattore eziologico?

 

@@Pistola84

 

Ce ne sono diversi; uno dei più comuni è legato all'umidità, la cui condensazione è favorita sul breve periodo per esempio dai cartoncini della zecca in custodia di plastica come quelli del Vaticano degli anni '70, che infatti se non perfettamente conservati mostrano spesso cancro dell'alluminio nei pezzi da 1-2-5-10 lire.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La signora in questione era di mentalita un po retrogada,sono del cancro è sto bene,invece per cancro ho perso amici dell'ariete ,sagittario toro ....Questa bestia oggigiorno attacca indistindamente......aiutiamo invece i ricercatori.

Evidentemente sono stato mal interpretato: tu hai perso degli amici, io ho perso mia madre (35 anni fa) per microcitoma polmonare e mio padre (27 anni fa) per cancro al pancreas.

Volevo sottolineare che non è la parola ad essere cattiva, in fondo deriva dal latino cancer e vuol dire "granchio" e quindi non deve stupire se viene usata anche in altri ambiti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

@@Pistola84

 

Ce ne sono diversi; uno dei più comuni è legato all'umidità, la cui condensazione è favorita sul breve periodo per esempio dai cartoncini della zecca in custodia di plastica come quelli del Vaticano degli anni '70, che infatti se non perfettamente conservati mostrano spesso cancro dell'alluminio nei pezzi da 1-2-5-10 lire.

 

Grazie della spiegazione, molto interessante.

 

Avrei però un'altra domanda: supponiamo che una moneta di alluminio sia attaccata da questo cancro, mettendola in un posto secco e pulito, adatto alla sua conservazione, il processo di degradazione si potrebbe arrestare o continuerebbe inesorabilmente? 

Modificato da Pistola84

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?