Jump to content
IGNORED

Pio VI:Madonnina 5 baiocchi zecca Ascoli


gallo83
 Share

Recommended Posts

buonaser,

torno a scrivere in sezione dopo un po di mesi :)

 

al mercatino domenicale ho acquistato questa madonnina....facendo ricerche ho visto che è la variante più rara...muntoni la classifica R3 mi pare.

se qualcuno può confermarmelo gliene sarei grato.

io le ho assegnato un grado di conservazione MB...secondo voi è congruo? il dritto chiaramente è penalizzato ma ho dato qualcosa in più per la madonna ancora ben visibile.

se qualcuno poi si vuole spingere su una quotazione di mercato sarei ancora più contento.

 

grazie a tutti.

marco.

post-25458-0-41390400-1461095067_thumb.j

Link to comment
Share on other sites

Awards

Bell'acchiappo per averla trovata in un mercatino! Prezzo adeguato all'ambiente? :)

 

Come conservazione forse B/MB è più adeguato. E' sempre piacevole ma  purtroppo molti dettagli sono parecchio compromessi (vedi la scritta ASCOLI) se non completamente scomparsi come ad esempio la data in basso al rovescio che sarebbe stata molto comoda per classificarla meglio...

 

Comunque solitamente costano un boato anche in bassa conservazione come la tua, se controlli sul nostro  catalogo ci sono vari passaggi d'asta e puoi farti da te un'idea.

 

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-RM1AS/13

 

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-PIOVIAS/1

 

Saluti

Simone

Link to comment
Share on other sites


@@uzifox ciao simone.

nella data si vede il 97 finale che tanto basta a classificarla sotto pio VI e non sotto la repubblica(sarebbe stata ancora più rara forse) ;)

 

grazie del parere

marco

Link to comment
Share on other sites

Awards

Purtroppo in foto si vede poco, tu dal vivo sicuramente riesci ad osservarla meglio... :)

Link to comment
Share on other sites


Non riesco a scorgere la stella sotto "ASCOLI", ma lo stile della madonna al rovescio (forse anche il conio), è quello della madonnina presente a catalogo e passata da Inasta, quindi almeno "mezzo R3" :D

 

L'espertissimo in materia è @@legionario, ci sarà sicuramente di aiuto !  ;)

 

Ciao, RCAMIL.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


“Espertissimo in fase acerba” …. :D

E’ vero che colleziono la zecca di Ascoli da oltre 20 anni, ma solamente da circa un anno ho incominciato piano piano a studiarla con più attenzione (finalmente sono riuscito a prendermi una pausa dal catalogo monete romane ....).

 

Complimenti a Gallo83 per l’acquisto: già di per sé le Madonnine di Ascoli sono molto rare ma trovarle poi in un mercatino domenicale ....

 

Visto lo stato di conservazione, ho trovato una moneta dello stesso conio per un confronto: quindi come già detto da Rcamil  si tratta del Muntoni 152 , stessi conii della foto nel catalogo (InAsta 16). http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-PIOVIAS/1

post-4217-0-03950100-1461225246_thumb.jp

post-4217-0-42929100-1461225758_thumb.jp

Edited by legionario
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


“Espertissimo in fase acerba” …. :D

E’ vero che colleziono la zecca di Ascoli da oltre 20 anni, ma solamente da circa un anno ho incominciato piano piano a studiarla con più attenzione (finalmente sono riuscito a prendermi una pausa dal catalogo monete romane ....).

 

 

Troppo modesto... Secondo me con la tua preparazione se vuoi ci esce tranquillamente un nuovo catalogo Mazza per Ascoli.    ;)  :)

 

Saluti

Simone 

Edited by uzifox
Link to comment
Share on other sites


grazie a tutti dei commenti e anche dei raffronti fotografici....in effetti si può dire con certezza che il riferimento è il 152. 

non penso neanche si possa definire peggiore di quella passata da Inasta.. nella loro pesa l'usura da circolazione...nella mia direi che ha circolato meno ma ha difetti giganteschi. di quella di inasta è un pregio l'omogeneità dell'insieme. proposta a 1000 invenduta? azz.

sono stracontento :D sarà disfatta ma a caval donato....

 

marco

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Awards

grazie a tutti dei commenti e anche dei raffronti fotografici....in effetti si può dire con certezza che il riferimento è il 152. 

non penso neanche si possa definire peggiore di quella passata da Inasta.. nella loro pesa l'usura da circolazione...nella mia direi che ha circolato meno ma ha difetti giganteschi. di quella di inasta è un pregio l'omogeneità dell'insieme. proposta a 1000 invenduta? azz.

sono stracontento :D sarà disfatta ma a caval donato....

 

marco

Ho dimenticato di chiedere: il contorno è liscio o a meandri circolari?

Il peso?

Edited by legionario
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.