Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Sator

RIC VI (Londinium) 85?

Buongiorno a tutti,

avrei bisogno di chiedervi un aiutino per questo bel follis di Massimiano. Mi confermate si tratta del RIC VI 85 per Londra? Non mi è capitato di vedere spesso questa legenda al diritto... anzi... e poi la bella patina è stata irresistibile :D .... 7,31 g per ben 27 mm.

 

 

Grazie mille

 

 

post-36407-0-73040000-1461328744_thumb.j

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao,

si tratta di una emissione londinese del 307. Secondo Toone il succitato RIC 85 e il RIC 90 differiscono solo per il modius del Genio: nel primo è "pieno", nel secondo rappresentato da tre trattini verticali. Li considera un'unica emissione e quindi li cataloga "RIC 85&90" senza distinzione di sorta (catalogo C-T 5.01.003). È una delle ultime emissioni prima della riduzione ponderale al peso teorico di 1/48 di libbra (=6.72 g). Risulta "comune".

Aggiungo che sulla base delle considerazioni sopra espresse il tuo esemplare mi pare sia il RIC 90.

Bell'esemplare, comunque.

Ciao

Illyricum

;)

Modificato da Illyricum65
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

si tratta di una emissione londinese del 307. Secondo Toone il succitato RIC 85 e il RIC 90 differiscono solo per il modius del Genio: nel primo è "pieno", nel secondo rappresentato da tre trattini verticali. Li considera un'unica emissione e quindi li cataloga "RIC 85&90" senza distinzione di sorta (catalogo C-T 5.01.003). È una delle ultime emissioni prima della riduzione ponderale al peso teorico di 1/48 di libbra (=6.72 g). Risulta "comune".

Aggiungo che sulla base delle considerazioni sopra espresse il tuo esemplare mi pare sia il RIC 90.

Bell'esemplare, comunque.

Ciao

Illyricum

;)

 

Grazie per gli approfondimenti! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?