Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Fede1985

Identificazione moneta rotta

Salve a tutti :) Mi è capitata tra le mani una vecchia moneta ritrovata da mio nonno intorno alla fine degli anni '70 mentre faceva funghi nei boschi di Montescudaio. Purtroppo la moneta (o la medaglia visto che è ovale) è spezzata e gran parte della legenda e delle incisioni su quel lato sono molto sciupate, si riesce solo a leggere chiaramente SCA/M e dopo sembra esserci una A ma potrebbe essere una E. In tutte e due i lati si riesce a leggere ROMA in basso e sulla destra della croce nella prima foto sembra esserci una battitura di officina.

Materiale: Oro (in foto la moneta risulta molto piu scura a causa della compressione del file)

Spessore: 1mm 

Diametro: Ovale- 2 cmt x 1,50cmt

peso: 2,6 grammi (credo arrivasse a 3 intera)

 

Sarei davvero curioso di sapere se è una moneta antica e se lo è da quale epoca arriva (magari è un fondo accendino bic d'oro edizione limitata e mio nonno ha preso un abbaglio a raccoglierla!! Grazie in anticipo per mettere a disposizione di tutti le vostre conoscenze!

 

 

 

post-50145-0-07894700-1461446535_thumb.j

post-50145-0-72600100-1461446544_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi medaglietta devozionale (più facile in argento)

Riconoscibili le quattro porte sormontate da croci su un lato

Si intravede la scala santa sull'altro e si "intravedono" le prime tre lettere "sca" di Scala Sancta

Oltre ovviamente a Roma su entrambi i lati.

Posto un esempio simile seppur non identico, preso da un'asta Artemide

post-49149-0-62203800-1461448591.jpeg

post-49149-0-25503500-1461448603.jpeg

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi medaglietta devozionale (più facile in argento)

Riconoscibili le quattro porte sormontate da croci su un lato

Si intravede la scala santa sull'altro e si "intravedono" le prime tre lettere "sca" di Scala Sancta

Oltre ovviamente a Roma su entrambi i lati.

Posto un esempio simile seppur non identico, preso da un'asta Artemide

Incredibile!!! Non avrei mai pensato di poterne sapere di più! Grazie infinitamente!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un consiglio: se fosse possibile spostare questa discussione in "medaglistica" scommetto che il curatore borghobaffo in un attimo tira fuori tutta la descrizione della medaglietta votiva... mi sono affacciato in quella sezione (non è mio campo di interesse) e credo che sia il posto veramente giusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si tratta di una medaglia devozionale giubilare(ricordo), in bronzo/ottone,prodotta per gli Anni Santi 1675 o 1700, di produzione romana.- Lo stile delle Porte Sante e lo stesso della medaglia in argento datata 1675, il R/ dove c'è la Scala Santa è diverso perchè al posto delle quattro figure (due per lato che rappresentano le quattro Basiliche,) ci sono solo due figure che rappresentano S. Pietro a sx e S. Paolo a dx. peccato sia rotta! Ciao Borgho.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si tratta di una medaglia devozionale giubilare(ricordo), in bronzo/ottone,prodotta per gli Anni Santi 1675 o 1700, di produzione romana.- Lo stile delle Porte Sante e lo stesso della medaglia in argento datata 1675, il R/ dove c'è la Scala Santa è diverso perchè al posto delle quattro figure (due per lato che rappresentano le quattro Basiliche,) ci sono solo due figure che rappresentano S. Pietro a sx e S. Paolo a dx. peccato sia rotta! Ciao Borgho.

Ancora grazie per le ulteriori delucidazioni, stavo giusto spostando la discussione in medaglistica come suggerito dall'utente Volituri. Sono rimasto incredibilmente affascinato da quante cose raccontino piccolissimi pezzi di metallo e stupito nel constatare che c'è chi davvero mette sapere e conoscenza professionale a libero beneficio di tutti siete grandiosi! E poi come c'è finito nelle macchie di Montescudaio dalla fine del 1600!! Ciao e buona giornata a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?