Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
3dmax

Denaro Aquileiese

Risposte migliori

3dmax

Ciao a tutti,

vi mostro questo denaro, perché vorrei cercare di "inquadrarlo" meglio.

Io ha disposizione solamente il Biaggi, e la raffigurazione del patriarca mi sembra diversa, rispetto a quelli li riportate.

Ciao e grazie in anticipo.

Max 

post-20058-0-22439200-1461960669_thumb.j

post-20058-0-91456600-1461960679_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Moneta interessante.

il disegno del retro è quello proprio delle monete frisacensi con quel tipico tempio e delle prime monete aquileiesi. La presenza dei tre punti in esergo rimanda subito al Bern.5 come ti ha indicato ak72.

Ma ci sono dei particolari inconsueti ..... il frontone triangolare del tempio è dato da 6 rombi in rilievo, mentre solitamente è delimitato da linee che formano un triangolo decorato all'interno a traliccio (linee che si incrociano a formare sei rombi);  la retta alla base di torri e frontone è assente, mentre sono presenti le sue estremità incurvate (estremità che oltretutto sembrano finire con un globetto); gli anelletti non sono separati dalle consuete linee verticali (linee che usualmente, incontrandosi con la retta orizzontale superiore e con quella inferiore, formano quadrati che racchiudono i cerchietti). E' una figura, questa del retro, decisamente inconsueta (sia per la Bern.5 che per le altre frisacensi ).

 

Il dritto è difficilmente leggibile per via della ribattitura; non si vedono purtroppo il braccio sinistro e il libro (Nella Bern.5 il braccio è sempre piegato ad angolo retto e il libro è ornato da un X ); nella  Bern.5 vi è sempre un evidente colletto che qui non c'è; la stola del patriarca dovrebbe essere a T (tau) o Y ed ornata da punti, tra il colletto e la stola vi dovrebbero essere uno o due punti, ... qui, anche se pensiamo alla ribattitura, la veste patriarcale è decisamente anomala; il collo non dovrebbe esserci; particolare molto molto strano la presenza dei tre puntini a triangolo  al lato della testa, .... solitamente vogliono indicare i capelli, .... ma qui non dovrebbero esserci; altro particolare (per la ribattitura?) la presenza della I ad ore 3 (dovremmo averne una ad ore 1 e 6.

 

In conclusione solo la presenza dei tre punti in esergo rimandano alla Bern.5, punti che per altro mancano nei normali denari frisacensi con legenda retrograda ERIACENSIS.

E' una moneta proprio curiosa.

Ciao. Chievolan.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Grazie @@ak72. Ma è la moneta che merita una certa attenzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

3dmax

Ciao Chievolan,,

ti ringrazio molto per la completissima e precisa analisi. Troppa grazia.

Avevo notato anch'io delle evidenti differenze rispetto agli esemplari documentati.

Si tratterà di una variante. (peccato per il Patriarca ribattuto)

 

Comunque sempre magiche ed affascianti le Aquileiesi.

Ciao e grazie ancora.

Max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

E' meglio chiamarlo Frisacense, col nome che anche in Friuli usavano per definire queste monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×