Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
simone

1 dollaro 1863

Vorrei sapere quanto vale la banconota di cui allego l'immagine. Me l'hanno proposta a 30 euro, (in condizioni peggiori di quella in foto) ma non conoscendo il valore ho preso tempo per chiedere consiglio a voi. <_< <_< <_<

Che mi dite ? :unsure:

post-187-1161458837_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ben sai qui questo è il campo del buon petronius....

a vederlo così non mi sembra una banconota ma una specie di "coupon"!

...aspettiamo i guru!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non ne so nulla però nell'attesa posso dirti che spesso ne vedo in vendita su Ebay,alcune vendute per pochi dollari 10/20 dollari ,in condizioni simili,altre arrivare anche a 150 dollari e oltre. Molte sono unificace,cioè sono stampate solo da un lato,come questa credo.

Aspetta chi saprà dirti cose certe!

Ciao

Ti faccio un regalino

http://cgi.ebay.it/Rare-State-of-North-Car...1QQcmdZViewItem

questo non c'entra nulla con il tuo però vale la pena vederlo

http://cgi.ebay.it/Excessively-Rare-Summer...1QQcmdZViewItem

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' un biglietto emesso durante la Guerra Civile; gli stati Confederati, di cui il North Carolina faceva parte, emisero banconote per finanziarsi, sia la Confederazione stessa (Confederate States of America) che i singoli stati; a guerra finita (e persa) queste banconote non valevano più nemmeno la carta su cui erano stampate :P

Venendo al valore odierno, 30 euro per questo biglietto mi sembrano troppi; la quotazione del WPM (1° vol. edizione 2002) è di 25$ per il FDS; per conservazioni inferiori siamo a 11$ per il BB e 7$ per MB.

Sta a te valutare le condizioni di quello che ti offrono, ma anche tenendo conto che i prezzi del WPM sono da prendersi il più delle volte solo come indicativi, resto dell'opinione che 30 euro siano eccessivi.

ciao.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

a guerra finita (e persa) queste banconote non valevano più nemmeno la carta su cui erano stampate 

.......se qualcuno di voi ha letto "Via col vento" (il libro, non so se nel film questa scenetta c'è).

Nella Atlanta post-bellica, un giorno uno dei servitori torna a casa facendo vedere a Rossella O'Hara uno strano pezzo di carta, e le chiede cosa sia.

Rossella gli risponde dicendo che si tratta di un dollaro confederato: "in cantina ce ne sono per migliaia di dollari, un giorno di questi mi devo decidere a darli a Mamy che li vuole usare per chiudere i buchi delle finestre"

...."soliti" effetti della svalutazione postbellica della cartamoneta , la storia moderna (purtroppo) ne è piena.

:) faccio come Petronius.... solo che lui le scenette a sfondo numismatico le prende dai film, io dai libri :P :lol:

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:) faccio come Petronius.... solo che lui le scenette a sfondo numismatico le prende dai film, io dai libri :P  :lol:

164596[/snapback]

Di "Via col vento" oltre al film, ho letto anche il libro, ma taaanti anni fa :rolleyes: non ricordo proprio l'episodio da te raccontato, grazie :D

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

...."soliti" effetti della svalutazione postbellica della cartamoneta , la storia moderna (purtroppo) ne è piena.

Beh, nel caso in questione non si puo proprio parlare di "svalutazione". Gli stati del sud persero la guerra e la loro cartamoneta cesso' di avere corso legale.

Modificato da ersanto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

be', fino ad un certo punto: durante la guerra il cambio tra dollaro federale e dollaro confederato, che inizialmente era 1:1, scivolò a 1:1200.

credo che questa si possa chiamare svalutazione: il dollaro circolava, ma non valeva praticamente niente.

poi, a guerra finita, ovviamente il dollaro confederato cessò di avere corso legale perchè la confederazione non esisteva più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per le notizie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Per la cronaca: mi è stata offerta dallo stesso venditore di questa :rolleyes:

Infame !!!

PS: mi spiace aver tolto l'immagine :rolleyes:

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?