Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Ugo

Mi avete fatto venire voglia!

Salve, sono nuovo di questa sezione, il mio interesse principale è la cartamoneta, ma leggendo i post di questa sezione mi è venuta voglia di diversificare un pò e acquistare anche dei titoli.

I primi acquisti li ho fatti con poca logica, più che altro per senso estetico.

Credo che però in futuro dovrò "specializzarmi" in qualcosa vista la vastità del materiale!

Sapete dove posso avere un'idea del valore dei vari titoli?

Esiste un catalogo?

C'è qualcosa di interessante da sapere sui titoli che ho acquistato?

Grazie a tutti!

Badika

Miniere d'oro di Kilo-Moto

Paramount

Ronson

American Tobacco Company

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimi acquisti per iniziare :)

Cominciamo dal basso: l'American Tobacco Company fu fondata nel 1890 da J. B. Duke con la fusione fra un certo numero di produttori di tabacco; all'epoca aveva nel mercato del tabacco lo stesso dominio della Standard Oil (oggi Exxon, la compagnia dei Rockfeller, per intendersi) in quello del petrolio.

L' American Tobacco Company ha poi dominato l'industria acquistando la Lucky Strike Company ed altre 200 e più ditte rivali.

Azione comune degli anni '60, emessa per un valore inferiore a 100 azioni, quotazione di catalogo 4 dollari.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le altre due azioni USA, la prima della Paramount, la nota casa cinematografica, per un valore nominale di 100 azioni comuni, la seconda della Ronson Corporation, nota per la sua produzione di accendini; anche qui un'azione comune dal valore nominale inferiore a 100 azioni (less than 100 shares).

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I più interessanti dal punto di vista storico sono sicuramente i primi due, testimonianza di un passato coloniale di cui ancora oggi l'Africa sta scontando gli effetti negativi.

In particolare il secondo, dalla spettacolare grafica, è un certificato delle minere d'oro di Kilo-Moto, in quello che allora era il Congo belga; il nome e la grafica fanno venire in mente esotici scenari di film e fumetti (Cino e Franco) degli anni '30, se non fosse che la realtà è, purtroppo, diversa <_<

La miniera aurifera di Kilo Moto è attiva ancora oggi, nella regione orientale di quella che, dopo alterne vicende (la lunga dittatura di Mobutu) è diventata la Repubblica Democratica del Congo; il territorio, grande tre volte il Belgio, è controllato da una rosa di signori della guerra.

I minatori guadagnano tre secchi di melma al giorno; chi è fortunato vi trova qualche granello d'oro da vendere: un grammo fa 10 dollari, quanto basta a sfamare la famiglia per diversi giorni.

Nelle miniere di Kilo Moto il 40% dei minatori non ha ancora compiuto 18 anni e il 25% ha tra i 12 e i 14 anni; i bambini minatori se la passano comunque meglio dei coetanei arruolati a forza negli eserciti e usati nelle milizie per essere utilizzati nelle guerre intestine che dal '97, con la caduta di Mobutu, dilaniano il Congo :angry:

Tralasciando le ingiustizie del mondo, che non possiamo certo risolvere qui, vengo alla tua domanda iniziale sui cataloghi e il valore.

Per i titoli italiani il catalogo (l'unico) è "Titoli Azionari Antichi" di Alex Witula giunto alla sua quinta edizione e acquistabile al prezzo di 32 euro; per i titoli esteri c'è un catalogo americano, "Standard Catalog of Stocks and Bonds", ma non può certo dirsi completo, cosa riconosciuta dagli stessi autori stante la mole di titoli emessi da società in tutto il mondo; entrambi i cataloghi danno indicazioni di valore da prendersi, soprattutto quelle del catalogo americano, col solito beneficio d'inventario.

Ci sono poi diversi siti di vendita specializzati in scripofilia, ma da quel che ho potuto vedere le quotazioni mi sembrano piuttosto alte; appena ho un attimo (domani) ti mando un MP con qualche indicazione ;)

ciao.

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti davvero belli... e grazie a Petronius che ha illustrato alla grande cosa si stava ammirando...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le informazioni!

Devo dire che ogni volta che Petronius fà un pò di "storia" gli oggetti in questione aumentano di fascino e di interesse!!

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ugo complimenti x i tuoi acquisti!Sono veramente belli e interessanti.

Come vedi i cenni storici di Petronius non fanno che aumentare la voglia di

buone azioni.......

Ciao

Amir :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?