Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Caio153

Argomentazione: a Tomi sono nomi e non numeri

Risposte migliori

Caio153

Premetto che King John ha fatto davvero un lavoro notevole nello studio dei die links e nella seriazione di questa emissione, che personalmente (se si escludesse la lettura numerica) ritengo sarebbe di pari livello di quello del De Callatay.

Io in realtà l'argomento ce l'avevo... e quindi lo posto qui:

Nella seconda e ultima fase delle emissioni di stateri lisimachei a Tomi all'epoca di Mitridate VI (88-86), sia secondo il De Callatay, sia secondo il King John, sono attestati 7 conii di dritto (TO sotto il trono sta per Tomi), mentre se il De Callatay ha individuato 9 varianti di rovescio, con un grande lavoro di pazienza il King John ne ha invece giustamente individuati 10 oltre a due nuovi derivanti dalla modifica del conio in corso d'opera:

1:post-43481-0-51915800-1465111594.jpg

secondo De Callatay abbiamo monogramma + Upsilon:

post-43481-0-19102300-1465111981.jpg

secondo King John monogramma + Ni minuscolo:

post-43481-0-37203700-1465112113.jpg

ma abbiamo visto che la Ni minuscola non esiste se non a partire da epoca medioevale.

Guardate come è resa la Upsilon su un'altra moneta della medesima emissione:

post-43481-0-64840000-1465112440.jpg

Certamente non sarà fatta bene, come più o meno tutta questa emissione, ma ad ogni modo la seconda lettera di Lisimaco, che è sicuramente una Upsilon è praticamente identica alla presunta Ni minuscola. Semplicemente la barra verticale inferiore risulta molto contratta fino quasi a sembrare scomparire.

La lettura del monogramma dovrebbe essere Eta Delta.

1bis: post-43481-0-85312500-1465112640.jpg

il medesimo coniò di rovescio vede l'aggiunta di un segno, che secondo il King John è certamente un sampi, ma che come ho cercato di dimostrare, visto che la barra verticale del sampi è sempre lunga di più o al massimo equivalente a quelle esterne, sembrerebbe trattarsi invece di una Epsilon inclinata di 90°, come si può notare dal confronto con la Epsilon certamente presente poco vicino.

2:post-43481-0-84675900-1465113117.jpg

entrambi gli autori leggono:

post-43481-0-65153700-1465113125.jpg

cioè monogramma Eta Rho + Alfa

Ora devo uscire. Continuo dopo...

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

L'ordine utilizzato dal De Callatay e dal King John è differente, ma ritenendo valido lo studio dei die links fatto dal secondo utilizzo la sua sequenza.

3. post-43481-0-92924700-1465121413.jpg

:Greek_Delta: :Greek_Iota: :Greek_Omicron: per tutti. C'è poco da dire.

4. post-43481-0-43788600-1465122650.jpg

:Greek_Delta: :Greek_Iota:  per tutti.

5. post-43481-0-49144600-1465122787.jpg

New entry rispetto al de Callatay che il King John legge :Greek_Pi: :Greek_Alpha: :

post-43481-0-48494400-1465122942.jpg

mentre alla CNG leggono :Greek_Pi: :Greek_Alpha: :Greek_Chi: :

post-43481-0-20969600-1465122992.jpg

Non so se quell'incrocio dell'asta orizzontale della Alfa sia voluto o meno, anche se in realtà penso di si per confronto con le altre Alfa presenti sulla moneta, ma in ogni caso la lettura risulta quantomeno dubbia.

Aggiungo che come indicato dal King John questo monogramma sembrerebbe esser stato modificato da una moneta che prima presentava :Greek_Delta: :Greek_Iota: :Greek_Omicron: . Credo ci abbia visto giusto.

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

6. post-43481-0-96812900-1465123388.jpg

:Greek_Delta: :Greek_Iota: :Greek_Omicron: :Greek_Nu:  per tutti.

7. post-43481-0-99400000-1465142686.jpg

Qua invece direi che si tratta probabilmente di un punto a favore del King John, a meno che non si tratti di due monete con lettere diverse.

Infatti entrambi leggono il monogramma post-43481-0-69035300-1465123668.jpg (Eta Rho), ma poi il De Callatay ci vede una :Greek_Omicron: , mentre il King John una :Greek_Phi: .

In questa moneta è sicuramente una :Greek_Phi: e con buona probabilità anche in una delle monete citate dal De Callatay, che è questa dell'ANS:

post-43481-0-47369900-1465123804.jpg

Quindi qua probabilmente la lettura corretta è :Greek_Eta: :Greek_Rho: :Greek_Phi: .

8. post-43481-0-05979200-1465123946.jpg

:Greek_Theta: :Greek_epsilon: :Greek_Mu:  per tutti.

 

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

9. post-43481-0-15594600-1465124299.jpg

:Greek_Theta: :Greek_epsilon: :Greek_Omicron: per tutti.

10. post-43481-0-47629000-1465124472.jpg

Altra nota dolente: il De Callatay vi legge correttamente :Greek_Lambda: :Greek_Upsilon: , mentre il King John :Greek_Lambda: ν (Ni minuscola), che come abbiamo visto in precedenza all'epoca probabilmente neanche esisteva. Inoltre in questo conio l'asta verticale inferiore della Upsilon è abbastanza evidente.

11. post-43481-0-31969400-1465124747.jpg

monogramma:

post-43481-0-59437500-1465124888.jpg

da leggersi :Greek_Phi: :Greek_Delta:  oppure :Greek_Delta: :Greek_Phi: .

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Riassumendo dunque abbiamo probabilmente una sequenza:

1. :Greek_Eta: :Greek_Delta: :Greek_Upsilon:

2. :Greek_Eta: :Greek_Rho: :Greek_Alpha:

3. :Greek_Delta: :Greek_Iota: :Greek_Omicron:

4. :Greek_Delta: :Greek_Iota:

5. :Greek_Pi: :Greek_Alpha: :Greek_Chi:

6. :Greek_Delta: :Greek_Iota: :Greek_Omicron: :Greek_Nu:

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

7. :Greek_Eta: :Greek_Rho: :Greek_Phi:

8. :Greek_Theta: :Greek_epsilon: :Greek_Mu:

9. :Greek_Theta: :Greek_epsilon: :Greek_Omicron:

10. :Greek_Lambda: :Greek_Upsilon:

11. :Greek_Phi: :Greek_Delta:  o :Greek_Delta: :Greek_Phi:

Esiste uno splendido sito che è la verisone online del Lexicon of Greek Personal Names, che riporta tutte le attestazioni onomastiche del mondo greco. A Tomi troviamo dati interessanti:

http://clas-lgpn2.classics.ox.ac.uk/cgi-bin/lgpn_search.cgi

Troviamo vari nomi attestati in loco e perfettamente compatibili con le iscrizioni sulle monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

1.post-43481-0-60212700-1465128139_thumb.j

Molto interessante è il fatto che questo nome sia attestato per ben 3 volte e in un caso sia figlio di :Greek_Theta: :Greek_epsilon: :Greek_Omicron: (φαντος) > vedi n° 9.

Nell'altro invece è padre di :Greek_Delta: :Greek_Iota: :Greek_Omicron: :Greek_Nu: (ισιος)> vedi n° 6, ma anche (forse) n° 3 e 4.

E' fatto assodato come nelle poleis greche vi fossero una manciata di famiglie aristocratiche che spesso detenevano cariche e svolgevano funzioni pubbliche per più generazioni.

2. Qua c'è l'imbarazzo della scelta...

post-43481-0-66542000-1465128153_thumb.j

3/4/6. Qua le possibiltà sono enormi...

post-43481-0-78374600-1465128207_thumb.j

post-43481-0-26298200-1465128223_thumb.j

post-43481-0-94386300-1465128234_thumb.j

5. Qua invece l'unica cosa compatibile è questa:

post-43481-0-45168100-1465128366_thumb.j

sempre in effetti che non abbia ragione il King John a ritenere che si tratti semplicemente di :Greek_Pi: :Greek_Alpha: , scritto malamente dato che si tratta di un conio modificato in corso d'opera. In qual caso:

post-43481-0-41584300-1465128379_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

7. :Greek_Eta: :Greek_Rho: (o) :Greek_Phi: (αντος) attestato solo a livello monetario a Tomi, ma spesso nelle vicinanze (Istros in particolare, ma anche Bisanzio e nel Chersoneso).

post-43481-0-38117900-1465128583_thumb.j

post-43481-0-79166800-1465128596.png

Tomi e Istro sono attaccati...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

8. Non vi sono attestazioni di nomi con :Greek_Theta: :Greek_epsilon: :Greek_Mu: iniziale a Tomi, ma comunque i nomi si sprecano...

post-43481-0-80220100-1465128909_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

post-43481-0-99875800-1465128990.jpg

post-43481-0-47875300-1465129003.jpg

9. post-43481-0-43547600-1465129234_thumb.j

post-43481-0-03364700-1465129245_thumb.j

notare in particolare il V4-7827> vedi n°1.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

10. Testimonianze più tarde, ma ad ogni modo il nome Lisimaco pare diffuso, per ovvie ragioni, in loco.

post-43481-0-67184300-1465129491_thumb.j

11. o così:

post-43481-0-77344000-1465129595_thumb.j

o più probabilmente così:

post-43481-0-83874600-1465129631_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

inoltre le lettere sono mischiate e non collocate in ordine alfabetico da dx a sx o viceversa come invece appaiono essere quelli che sono certamente numeri (anni e mesi) che compaiono sulle coeve monete coniate a nome dello stesso Mitridate.

Ad esempio se DION fosse stato un numero, probabilmente lo avrebbero scritto DINO o ONID...

post-43481-0-00400400-1465130152.jpg

ad esempio l'anno 223 dell'era Bitino Pontica (75/4 a.C) è scritto : :Greek_Gamma: K :GreeK_Sigma: .

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Giusto. Tutti nomi, come quegli highlander di  :GreeK_Sigma:  :Greek_Phi:  e  :Greek_Mu:  :Greek_epsilon:  che ad Atene (coniazione nel nuovo stile) sono al lavoro per oltre un secolo continuativamente o come questo A... come si chiama lui che si è scelto un monogramma così stranamente somigliante ad una notazione numerica. Ma non ci fate case sono solo stranezze di quell'originale di King John, quel mistificatore e arronzone che legge  i monogrammi a modo suo che non merita nemmeno di essere citato col suo vero nome in questa discussione visto che si fa riferimento ad un suo scritto.

Scusate se ho avuto l'ardire di disturbarvi con una proposta d'interpretazione tanto scandalosa.

Vi auguro il meglio possibile.

Questo è il mio post di commiato.

Arrivederci.

post-37078-0-16912500-1465133293.jpg

post-37078-0-42963600-1465133305.jpg

post-37078-0-97932600-1465133325_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio153

Giusto. Tutti nomi, come quegli highlander di  :GreeK_Sigma:  :Greek_Phi:  e  :Greek_Mu:  :Greek_epsilon:  che ad Atene (coniazione nel nuovo stile) sono al lavoro per oltre un secolo continuativamente o come questo A... come si chiama lui che si è scelto un monogramma così stranamente somigliante ad una notazione numerica. Ma non ci fate case sono solo stranezze di quell'originale di King John, quel mistificatore e arronzone che legge  i monogrammi a modo suo che non merita nemmeno di essere citato col suo vero nome in questa discussione visto che si fa riferimento ad un suo scritto.

Scusate se ho avuto l'ardire di disturbarvi con una proposta d'interpretazione tanto scandalosa.

Vi auguro il meglio possibile.

Questo è il mio post di commiato.

Arrivederci.

Come ha scritto @@apollonia: Eh no, non si può sviare una domanda ben precisa rispondendo con altre domande.

Tra l'altro evidentemente se un medesimo monogramma era utilizzato a decenni di distanza probabilmente si riferiva a 2 personaggi con nome similare e non allo stesso highlander. E per quanto riguarda quello che a me sembra un monogramma DA, mi pare invece sia abbastanza diverso da quello delle 10 mine nel quale la barra orizzontale inferiore appare staccata dal resto.

Che ne pensi piuttosto della questione del famoso Ni minuscolo? O del sampi? In base ai nuovi contributi che ho prodotto.

La "mia" interpretazione delle monete di Tomi ti sembra forse così strampalata? O piuttosto, ragionevole e plausibile?

Modificato da Caio153

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Come ha scritto @@apollonia: Eh no, non si può sviare una domanda ben precisa rispondendo con altre domande.

Tra l'altro evidentemente se un medesimo monogramma era utilizzato a decenni di distanza probabilmente si riferiva a 2 personaggi con nome similare e non allo stesso highlander. E per quanto riguarda quello che a me sembra un monogramma DA, mi pare invece sia abbastanza diverso da quello delle 10 mine nel quale la barra orizzontale inferiore appare staccata dal resto.

Che ne pensi piuttosto della questione del famoso Ni minuscolo? O del sampi? In base ai nuovi contributi che ho prodotto.

La "mia" interpretazione delle monete di Tomi ti sembra forse così strampalata? O piuttosto, ragionevole e plausibile?

Alzo le mani sul ni. Mi pare di aver detto anche altre cose sensate. Ma so che nessuno si azzarderà a riconoscerlo.

 

@@Reficul

Sollecito l'evasione della mia richiesta di sospensione da questo forum prima che vengano a prendermi a casa con le forche!!! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Come ha scritto @@apollonia: Eh no, non si può sviare una domanda ben precisa rispondendo con altre domande.

 

E già: sei tu qua quello che fa le domande...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

 

Sollecito l'evasione della mia richiesta di sospensione da questo forum prima che vengano a prendermi a casa con le forche!!! 

Ho indicato privatamente le modalità di cancellazione dal forum al Sig. Federico De Luca, la sospensione è un intervento disciplinare, come però ha già fatto il curatore di sezione (skubydu) anch'io e qui parlo a nome di tutto lo staff di Lamoneta.it gradirei continuare a leggere i suoi interventi qui sul forum nei modi e termini che riterrà più opportuni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

come hà fatto il curatore di sezione (skubydu) anch'io e qui parlo a nome di tutto lo staff di Lamoneta.it gradirei continuare a leggere i suoi interventi qui sul forum nei modi e termini che riterrà più opportuni.

 

Mi associo al collega @@MEDUSA51 e a @@skubydu, nell'invitare il il Sig De Luca (@@King John) a ripensare la sua intenzione di lasciare il forum.

 

Con stima.

 

petronius

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

parere comune nello staff

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Ringrazio tutti coloro che mi hanno espresso attestati di stima che non posso lasciare inascoltati. 

Decido di rimanere.

Me ne starò un po' in disparte però: sono sicuro che coloro che mi hanno espresso simpatia capiranno mentre altri ne saranno addirittura felici.

Oggi per tutto il giorno ho avuto in mente questo passo tratto dalla prima lettera ai Corinzi di San Paolo: provate a leggerlo magari cambiando la parola "carità" con "gentilezza" e la parola "scienza" con "numismatica".... 

 

Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli,
ma non avessi la carità,
sarei un bronzo risonante o un cembalo squillante.

Se avessi il dono della profezia
e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza
e avessi tutta la fede in modo da spostare le montagne,
ma non avessi la carità,
non sarei nulla.

Se distribuissi tutti i miei beni per nutrire i poveri,
se dessi il mio corpo per essere arso,
e non avessi la carità,
non mi gioverebbe a nulla.

La carità è paziente,
è benigna la carità;

la carità non invidia, non si vanta,
non si gonfia, non manca di rispetto,
non cerca il proprio interesse, non si adira,
non tiene conto del male ricevuto,
ma si compiace della verità;

tutto tollera, tutto crede,
tutto spera, tutto sopporta.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×