Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Guest

120 grana 1857 (con varianti?)

Recommended Posts

Guest

Salve, oggi ho ricevuto questa piastra comune.mi farebbe piacere ricevere qualche parere , in particolare su alcuni aspetti che ho notato,ma credo siano comuni (non ho molta esperienza in merito) e mi riferisco al doppio punto tra G e 120, la virgola dopo VTR al posto del punto e "Providentiaoptimi" legati .

Grazie in anticipo.

post-49764-1465496962,41_thumb.jpg

post-49764-1465496973,2_thumb.jpg

post-49764-1465496983,84_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sanni

A mio avviso è tutto nella regolarità, pur con qualche tipica anomalia delle monete napoletane.

Conservazione bassina, tra MB e BB, ma ... aspetta l'intervento di qualche analista "esperto" che si è autonomamente ritagliato il ruolo di oracolo delle monete preunitarie e unitarie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest

Grazie per il tuo intervento @sanni.Mi chiedevo se fosse comune anche la mancanza di perlinatura sui bordi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sanni

Ah ... vero, non l'avevo notato, perciò ... non so dirti perché è il primo 120 Grana che mi capita di vedere. ;)

Scusa ... ma il taglio con "Providentiaoptimi" è della stessa moneta?

Ti dispiace comunicare peso e diametro?

Edited by Sanni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sanni

... gatta ci cova ... è strano che la perlinatura si sia consumata sul bordo uniformemente. :(

Edited by Sanni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sanni

Peso 27, 40

Diam 36, 90

Pensi ad un falso?

Prima sì, ora non più. Diametro e peso ci sono ... evidentemente il bordo si è consumato in modo uniforme. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sulinus

@@morellino Ciao,bella monetina con diverse particolarità,direi che è assolutamente normale anche l'assenza della perlinatura dovuta alla circolazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
nando12

Il PROVIDENTIAOPTIMI è nella norma come anche il bordo, quest'ultima è causa di eccessiva circolazione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest

Grazie a tutti per i chiarimenti. . Mi sembra anomalo,considerando la mia scarsa esperienza,che un contorno possa "sparire completamente" senza intaccare la legenda in ambo i lati!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Contento
nando12

Penserei ad un artefatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest

Tutto può essere,ma guardando la moneta non si notano tracce di qualsivoglia azione meccanica e , non ne capisco il senso,considerato il basso valore della moneta in questione.Grazie @nando12

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lay11

Grazie a tutti per i chiarimenti. . Mi sembra anomalo,considerando la mia scarsa esperienza,che un contorno possa "sparire completamente" senza intaccare la legenda in ambo i lati!!

sembra molto strano anche a me, in effetti. seguo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sulinus

@@morellino @@nando12 Ma nessun artefatto e cose simili,non credete che la moneta abbia fatto il proprio dovere!?!?è solo molto ma molto circolata 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest

@sanni,devo dire che quella postata da te presenta al D più rilievi,in particolare capelli e barba,mentre il contorno è molto più usurato e presenta delle tracce luevi di perlinatura,al contrario della mia dove i contorni sono molto più netti e regolari senza tracce di perlinatura..Cmq domani provero a fare delle foto un tantino piú precise...Grazie ancora per i vostri preziosi consigli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gennydbmoney
Supporter

potrebbe essere che la perlinatura al bordo era già stanca in fase di conio poi la circolazione ha fatto il resto,ovviamente si è consumata prima della legenda perchè il bordo della moneta è più alto,per quanto riguarda le altre particolarità,secondo me ,sono solo escrescenze di conio è piccole rotture...

Share this post


Link to post
Share on other sites

claudioc47
Supporter

@@Lay11 leggo la discussione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lay11

grazie @@claudioc47; non l'ho specificato, ma mi riferisco principalmente alla mancanza (o apparente mancanza) di perlinatura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

claudioc47
Supporter

@@Lay11 ho visto le foto. Certo un esame a forte ingrandimento può dirimere qualche dubbio soprattutto per il bordo. Certo può essere consumato dalla circolazione, ma mi sembra un po' troppo uniforme, un'osservazione a forte ingrandimento può evidenziare minime tracce della perlinatura. Questo può tentare di farlo anche @@morellino usando una lente a 10X. La "virgola" dopo VTR a me sembra che sia il normale punto con una piccola eccedenza di metallo accanto che dà l'impressione della virgola. Per quanto riguarda i due punti tra G e 120, mi sembrano effettivamente tali, quello piccolo al centro è quello regolare l'altro più grande è in più, ma in queste piastre è abbastanza normale trovare queste anomalie.

Edited by claudioc47
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.