Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Sator

Julia Maesa

Recommended Posts

Sator

Buondì,

mi farebbe piacere sentire un vostro giudizio su questo aureo. È stato venduto per 1000 euro (cifra credo molto contenuta per la moneta), a me sembra tuttavia un po' sospetta la cifra (e non solo ovviamente, specie guadando il rovescio....).... beh, voi che ne dite?

18 mm

6.1 g

Grazie per l'aiuto

post-36407-1465741026,14_thumb.jpg

post-36407-1465741041,11_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

alainrib

Buongiorno. A me sembra genuino, con traccie  di colpo o di montatura sul rovescio a ora 3.

Ma... non sono esperto di queste monetine.

Cordiali saluti.

Alain.

Share this post


Link to post
Share on other sites

King John
Supporter

Nel caso in cui sia autentico è eccezionale la resa del volto di Julia Maesa: notate il dettaglio della "zampa di gallina" vicino all'occhio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

Ciao,
domanda tecnica da profano della tipologia: come si spiega con la coniazione la formazione lineare in positivo sul bordo a ore 4 tra V e G del rovescio che scompare a livello della perlinatura (abrasa)?

 

post-3754-0-96170500-1465748392.jpg

In nero la parte abrasa, in rosso la formazione "in eccesso".

Ciao
Illyricum
;)

Edited by Illyricum65
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

E' una microfusione per me, non mi piacciono le lettere e come risultano poco definite e "riempite" quelle con zone interne (E,A,P).

Inoltre questa moneta non esiste, per cui è probabilmente un'invenzione per frodare qualche collezionista, probabilmente creata utilizzando un denario autentico come host.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vickydog
Supporter

...Haha... Bella scoperta Cliff!

E' un ottimo manufatto se è così; un paio di craterini sferici su alcune 'A' sia del D\, sia del R\ ... Ma hanno voluto coniare pure un inedito. Un po' troppo... Spregiudicatezza? ingenuità? Però così dei sospetti diventano delle quasi certezze.

Edited by vickydog
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

E' una microfusione per me, non mi piacciono le lettere e come risultano poco definite e "riempite" quelle con zone interne (E,A,P).

Inoltre questa moneta non esiste, per cui è probabilmente un'invenzione per frodare qualche collezionista, probabilmente creata utilizzando un denario autentico come host.

Tra l'altro anche una delle supposte "zampe di gallina" non è in negativo ma in positivo (assomiglia piú a una lacrima che a una ruga, per intenderci).

 

post-3754-0-13007900-1465753367.jpg

Ciao

Illyricum

;)

Edited by Illyricum65
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sator

Beh, vedo dunque di non essere proprio l'unico ad aver avuto qualche tentennamento. In effetti credo non possiate negare che sia anni luce dagli aurei scrausi di saxbys e compagnia (cito lui in quanto un mesetto fa avevo proposto un suo chiaro falso venduto per diverse migliaia). Evidentemente con la microfusione si possono ottenere risultati più precisi (?)... 

 

 

 

Aggiungo, anche a me aveva lasciato perplesso quella piccola "scia" di cui parla Illyricum65....

Edited by Sator

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Beh, vedo dunque di non essere proprio l'unico ad aver avuto qualche tentennamento. In effetti credo non possiate negare che sia anni luce dagli aurei scrausi di saxbys e compagnia (cito lui in quanto un mesetto fa avevo proposto un suo chiaro falso venduto per diverse migliaia). Evidentemente con la microfusione si possono ottenere risultati più precisi (?)... 

 

Come ho scritto sopra però c'è anche il "problemino" che questo aureo non esiste... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

King John
Supporter

Tra l'altro anche una delle supposte "zampe di gallina" non è in negativo ma in positivo (assomiglia piú a una lacrima che a una ruga, per intenderci).

 

attachicon.gifjulia d.JPG

Ciao

Illyricum

;)

caspita! vero...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sator

Come ho scritto sopra però c'è anche il "problemino" che questo aureo non esiste... ;)

 

Certamente, ma questo prescinde da tutti quegli elementi tecnicamente rilevanti di cui vorrei iniziare ad impratichirmi.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Certamente, ma questo prescinde da tutti quegli elementi tecnicamente rilevanti di cui vorrei iniziare ad impratichirmi.... 

 

In questo senso confermo che non è un falsaccio, ma un falso di medio livello, difatti riportavi tu stesso che son riusciti a venderlo a ben 1000 euro, non male....!

Share this post


Link to post
Share on other sites

King John
Supporter

In questo senso confermo che non è un falsaccio, ma un falso di medio livello, difatti riportavi tu stesso che son riusciti a venderlo a ben 1000 euro, non male....!

Che disonesti....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massenzio

Come ho scritto sopra però c'è anche il "problemino" che questo aureo non esiste... ;)

Questo è relativo cliff, inediti ne escono sul mercato, basta vedere il salonino uscito sulla baia che abbiamo discusso qui lo scorso anno.

La moneta sembra falsa per una serie di motivi e l'inedito deve far fare dei controlli in più ma non può bocciare a prescindere una moneta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sator

Francamente credevo che 1000 euro per un aureo (addirittura di una signora!) fosse una cifra tutto sommato contenuta se non bassa....

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Questo è relativo cliff, inediti ne escono sul mercato, basta vedere il salonino uscito sulla baia che abbiamo discusso qui lo scorso anno.

La moneta sembra falsa per una serie di motivi e l'inedito deve far fare dei controlli in più ma non può bocciare a prescindere una moneta.

 

Un conto se parliamo di inediti per antoniniani o piccoli bronzi, un conto se parliamo di aurei. Gli aurei autentici di Julia Maesa son monete da 20.000 euro in su, e sicuramente non si vedono su Ebay. A maggior ragione un aureo inedito di qualsiasi imperatore non finirebbe mai su Ebay tranne nel caso sia di provenienza furtiva o delittuosa (anche il piu' sprovveduto dei venditori si accorgerebbe del metallo prezioso e se solo avesse un minimo dubbio che fosse autentico proverebbe a venderlo tramite altri canali. Gli aurei su ebay sono o falsi, circa l'80%, oppure in condizioni di conservazione pessime, oppure molto comuni come tipologia e venduti da grossi venditori professionali). La moneta ha comunque già di per sè svariati problemi oggettivi, il fatto che vorrebbe essere un aureo inedito su Ebay taglia in un certo senso la testa al toro.

 

Francamente credevo che 1000 euro per un aureo (addirittura di una signora!) fosse una cifra tutto sommato contenuta se non bassa....

 

E' una cifra molto bassa se fosse un aureo autentico di Julia Maesa, ma molto alta per 7 grammi d'oro pagato al peso...

Edited by cliff

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massenzio

Un conto se parliamo di inediti per antoniniani o piccoli bronzi, un conto se parliamo di aurei. Gli aurei autentici di Julia Maesa son monete da 20.000 euro in su, e sicuramente non si vedono su Ebay. A maggior ragione un aureo inedito di qualsiasi imperatore non finirebbe mai su Ebay tranne nel caso sia di provenienza furtiva o delittuosa (anche il piu' sprovveduto dei venditori si accorgerebbe del metallo prezioso e se solo avesse un minimo dubbio che fosse autentico proverebbe a venderlo tramite altri canali. Gli aurei su ebay sono o falsi, circa l'80%, oppure in condizioni di conservazione pessime, oppure molto comuni come tipologia e venduti da grossi venditori professionali). La moneta ha comunque già di per sè svariati problemi oggettivi, il fatto che vorrebbe essere un aureo inedito su Ebay taglia in un certo senso la testa al toro.

E' una cifra molto bassa se fosse un aureo autentico di Julia Maesa, ma molto alta per 7 grammi d'oro pagato al peso...

Io non ho letto da nessuna parte nella discussione che l'aureo proviene da ebay, la baia non è una piattaforma che seguo.

Se una moneta di quel tipo fa 1000 euro è proprio perché non ha credibilità sul mercato e perché chi fa acquisti di un certo tipo neanche ci guarda su ebay ma aspetta i preziosi cataloghi d'asta che non vede l'ora di sfogliare quando gli vengono consegnati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

Io non ho letto da nessuna parte nella discussione che l'aureo proviene da ebay, la baia non è una piattaforma che seguo.

Se una moneta di quel tipo fa 1000 euro è proprio perché non ha credibilità sul mercato e perché chi fa acquisti di un certo tipo neanche ci guarda su ebay ma aspetta i preziosi cataloghi d'asta che non vede l'ora di sfogliare quando gli vengono consegnati.

 

In effetti ho dato per scontato che fosse su Ebay ma non l'avevo vista, ho pensato che in nessuna asta ufficiale avessero potuto presentarla come autentica aggiudicandola per solo 1000 euro.

Dov'era quindi @@Sator?

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabietto83

salve ragazzi,sicuri che sia fusa e non battuta con conio fasullo?perchè riesce a aver l'effetto di "battitura"

post-40789-0-05289200-1465812051.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

hostilio saserna

Mai visto un ritratto di Julia Mesa cosi'; già soltanto guardando lo stile senza pensare all'espansione del metallo si capisce che è un falso!

Secondo me potrebbe essere stata anche coniata ma con un conio falso. Un aureo inedito e autentico farebbe il botto non mille euro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sator

Personalmente trovavo fatto peggio il rovescio .... ma ammetto di non essere molto avvezzo agli aurei, ahimè  :pardon:

Share this post


Link to post
Share on other sites

cliff

salve ragazzi,sicuri che sia fusa e non battuta con conio fasullo?perchè riesce a aver l'effetto di "battitura"

Perchè è una fusione fatta piuttosto bene credo, che riesce a replicare anche, in modo approssimativo ma non troppo, alcune caratteristiche di coniatura presenti sulla moneta che hanno usato per ricavare il calco (molto probabilmente un denario autentico). Le lettere approssimative e la sbavatura nel campo sono difetti da fusione.

Edited by cliff
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabietto83

Mi sa che prima o poi arriveremo ad un punto che non si riuscira' piu' a distinguere un falso da un buono....

Chissa' come mai negli ultimi anni gli aurei son quasi tutti SPL nelle aste?

Share this post


Link to post
Share on other sites

hostilio saserna

Direi che ci sono aurei anche molto inferiore allo spl nelle attuali aste, anche in quelle molto importanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.