Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
DARECTASAPERE

S.V. 1724 - Giulio

Risposte migliori

DARECTASAPERE

Da diversi anni il criterio personale con cui valuto la rarita' delle monete che colleziono si basa su tre principali elementi:

a) La presenza nelle collezioni piu' importanti del passato

b) i passaggi in asta negli ultimi 30 anni

c) La conoscenza di esemplari dagli amici Papalisti del forum.

Detto questo, per il Giulio in questione ho raccolto quanto segue:

- bucato nella coll.Rossi 1880

- bucato nella coll. Muntoni (Montenapoleone 4)

- Manca nella KM XXI del 1980

- Manca nella B.Leu 36 del 1985 (coll.Cappelli)

- Mai esitato nelle aste NAC, Nomisma, Negrini, Artemide, Inasta, Kunker.

- 1 solo passaggio da Varesi in "Alma Roma 2000"

- 2 esemplari in acsearch entrambi MB e bucati (M&M e Ranieri)

Adesso mancano le Vs. info come sempre preziose e gradite.

Inutile dire che e' l'esemplare piu' bello che abbia mai visto, anche perche' l'unico non bucato che ho censito e' quello di "Alma Roma".....

post-13774-0-60568500-1466709250_thumb.j

Daniele

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Bello e ben realizzato il minuscolo stemma al rovescio, pertinente al protonotaro apostolico Mario Bolognetti.

Nel 1724 era presidente di zecca, diventerà cardinale nel 1743.

A titolo di comparazione, ecco lo stemma Bolognetti (da un monumento funebre nella chiesa dei Santi Nomi di Gesù e Maria a Roma):

post-21504-0-22694900-1466716753.jpg

(dettaglio tratto da: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Ges%C3%B9_e_Maria_%E2%80%93_Mario_Bolognetti.jpg)

 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

Pezzo da novanta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Un vero spettacolo, già trovare i giulii di Sede Vacante del XVIII secolo non forati è un'impresa... questo poi è già tanto vederlo!

Nulla da aggiungere alla tua precisa lista di passaggi, non l'ho mai visto nemmeno ai vari convegni o in collezioni private.

Certo che ti sei tolto dei begli sfizi da Teutoburger! Complimenti!

Un caro saluto,

Antonio

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

@@DARECTASAPERE, complimenti, non conoscevo la rarità di questi giuli se mi avvertivi avrei tentato di prenderli. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE

Un vero spettacolo, già trovare i giulii di Sede Vacante del XVIII secolo non forati è un'impresa... questo poi è già tanto vederlo!

Nulla da aggiungere alla tua precisa lista di passaggi, non l'ho mai visto nemmeno ai vari convegni o in collezioni private.

Certo che ti sei tolto dei begli sfizi da Teutoburger! Complimenti!

Un caro saluto,

Antonio

Questo esemplare abbina alla rarità un altissima conservazione, difficilmente ho visto Sedi Vacanti così ben conservate.

Daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ZuoloNomisma

Eccezionale Daniele... Complimenti! Un piccolo gioiello... In quest'asta c'era davvero molto materiale valido... Peccato non aver partecipato...

Come l'hai classificata? R4 direi?  ;)

 

Ciao

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Se abbiniamo la rarità generale della tipologia all'eccezionalità della conservazione direi che un R5 potrebbe non essere azzardato...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE

Eccezionale Daniele... Complimenti! Un piccolo gioiello... In quest'asta c'era davvero molto materiale valido... Peccato non aver partecipato...

Come l'hai classificata? R4 direi?  ;)

 

Ciao

M.

Ciao,

Direi R4/R5......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE

Se abbiniamo la rarità generale della tipologia all'eccezionalità della conservazione direi che un R5 potrebbe non essere azzardato...

Ciao Antonio e grazie per i tuoi interventi sempre ricchi di ricerche e documentazione in merito.

Non volevo spingermi così lontano ma credimi che un fior di conio assoluto con patina uniforme di un Giulio estremamente raro e bucato nella Coll. Muntoni parla da solo.

Daniele

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aldo marchesi

C'è da considerare i passaggi non controllabili tra'collezionisti,che pure ci sono,per quanto riguarda l'R 5 ci andrei piano,comunque bravo e complimenti Aldo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DARECTASAPERE

C'è da considerare i passaggi non controllabili tra'collezionisti,che pure ci sono,per quanto riguarda l'R 5 ci andrei piano,comunque bravo e complimenti Aldo.

Grazie Aldo,

e' proprio per questo che cerco di coinvolgere i collezionisti del forum per avere piu' info possibili.....

Daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Gran bell'acquisto !

 

Di questa moneta avevo in archivio unicamente l'esemplare dell'asta M&M del 2008, che posto per meglio comprendere che il tuo è di un'altra categoria :rolleyes:  :

 

post-35-0-99301900-1466839450_thumb.jpg

 

R4 ci sta tutto.

 

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×