Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
petronius arbiter

La Numero Uno

Come il primo cent di Zio Paperone, inizio di una colossale fortuna e gelosamente conservato per tutta la vita, ecco qua la mia prima buona azione, acquistata tanti anni fa alla Fiera Antiquaria di Arezzo: la mitica "Numero Uno" :wub:

The Pittsburgh & Lake Erie Railroad Co.

La Pittsburgh & Lake Erie Railroad Company (P&LE) fu costituita l'11 maggio 1875 con sede a Pittsburgh, Pennsylvania.

La linea collegava Pittsburgh con Youngstown, Ohio, a ovest, e Connellsville, Pennsylvania, a est; il lago Eire, l'altra metà della ragione sociale, fu raggiunto solo nel 1976, quando la P&LE confluì nella Conrail (Consolidated Rail Corporation) una società costituita con fondi federali che accorpò diverse ferrovie del nordest in grave crisi finanziaria.

La ferrovia era specializzata nel trasporto merci, ed è conosciuta anche come "The Little Giant", il piccolo gigante, per il rapporto tra l'estensione delle sue linee e la quantità di merci trasportate: infatti, a fronte di una lunghezza pari allo 0,1% dell'intera rete ferroviaria statunitense, nei suoi anni d'oro arrivò a trasportare un tonnellaggio fino all'1% di tutte le merci viaggianti per ferrovia.

La gran parte di questi materiali, carbone, minerali ferrosi, calcare, acciaio, proveniva dalle acciaierie di Pittsburgh, la cui chiusura portò anche alla rovina della linea.

Il titolo qui riprodotto è un certificato di azioni di capitale (capital stock) del valore di 10 azioni da 50 dollari ognuna; emesso nel febbraio 1940 è stato annullato nel gennaio 1955; un periodo tra i più floridi della P&LE visto che tra lo sforzo bellico e i macchinari e le attrezzature fornite per la ricostruzione dell'Europa nel dopoguerra, il lavoro nelle acciaierie non mancava di certo.

ciao.

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La ferrovia era specializzata nel trasporto merci, ed è conosciuta anche come "The Little Giant", il piccolo gigante, per il rapporto tra l'estensione delle sue linee e la quantità di merci trasportate.

165752[/snapback]

Con locomotive come questa, non era certo difficile trainare tonnellate d'acciaio ;)

petronius :)

post-206-1161980898_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella azione e interessanti informazioni storiche.

Grazie Petronius.

P.S.: Interessante anche la locomotiva.

Ciao. Pgl

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?