Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
ARES III

Monete romane in Giappone

Risposte migliori

ARES III

Dopo la discussione dei Cinesi a Londra ora tocca al Giappone.

Secondo alcune agenzie di stampa sono state trovate dei bronzetti di Costantino ad Okinawa, un'isola giapponese che si trova a metà strada tra Cina e più propriamente le isole dell'arcipelago nipponico.

"Gli antichi erano molto più globalizzati di quanto solitamente si pensi. Altrimenti risulta poco spiegabile il motivo per il quale gli archeologi del XXI secolo rinvengano nel lontano Giappone antiche monete romane risalenti a circa 1700 anni fa.

Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa nipponica Kyodo, ha riferito che quattro monete romane risalenti al III o IV secolo sono state rinvenute nelle rovine del Castello di Katsuren, a Uruma nell'isola Okinawa, a circa 9.000 chiloletri dalla Città eterna. E' la prima volta che delle monete romane vengono ritrovate in Giappone.

Le monete appartengono al regno dell'imperatore Costantino, che è stato sul trono di Roma tra il 306 e il 337. In base alle analisi, le monete parzialmente rovinate mostrano l'effigie dell'imperatore e, sul retro, l'immagine di un soldato con una lancia.

Okinawa era un tempo il centro del Regno delle isole Ryukyu, uno stato autonomo che, approfittando della felice posizione geografica tra Giappone, Cina e Sudest asiatico, traeva vantaggio dal commercio con entrambe le potenze asiatiche.

Questo ruolo commerciale rende plausibile che le monete siano passate di mano in mano lungo la Via della Seta per arrivare fino alle mani dei proprietari del castello, che è esistito tra il XII e il XV secolo. Assieme alle monete romane sono state rinvenute anche monete dell'Impero ottomano del XVII secolo".

http://www.askanews.it/esteri/eccezionale-scoperta-trovate-monete-romane-in-giappone_711903833.htm

Quindi si può parlare di globalizzazione solo ora?

Qualcuno ha visto qualche foto delle monete romane?

http://www.independent.co.uk/news/science/archaeology/roman-coins-discovery-castle-japan-okinawa-buried-ancient-currency-a7332901.html#gallery

Modificato da ARES III
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ARES III

Io sono riuscito a trovare solo queste:

1990817_160927140450_04_ancient_roman_coins_exlarge_169.jpg

!!!!!!!!!!!!!!!monte-romane_jpg.jpg

Modificato da ARES III

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ARES III

"Tracce dell’antico commercio dei romani con l’Oriente sono state trovate in ogni dove, da Israele all’India. Ma la scoperta di monete imperiali (e anche ottomane) tra le rovine di un castello giapponese è veramente eccezionale. Quando l’archeologo Hiroyuki Miyagi lo ha saputo per la prima volta, all’inizio ha pensato a una burla. “Non potevo credere - ha detto alla Cnn - che potessero avere trovato veramente una cosa del genere nel castello di Kasturen, credevo fossero repliche finite lì per caso, magari lasciate da qualche turista”. Il castello di Katsuren è un sito protetto dall’Unesco e si trova a Okinawa, la provincia più meridionale del Giappone. Le sue rovine vengono esplorate e scavate da tre anni e il team di archeologi ha rinvenuto soltanto recentemente le monete (dieci in tutto). "Ero stato in altri scavi in Egitto e Italia e ho riconosciuto le monete romane immediatamente”, ha detto l’autore della scoperta, Toshio Tsukamoto. I reperti sono stati sottoposti ai raggi X, per decifrarne meglio le iscrizioni, ed è risultato che, mentre le monete ottomane risalivano al 1687, quelle romane erano molto più antiche: tra il terzo e il quarto secolo dopo Cristo. Tra l’epoca di Diocleziano e quella di Costantino, dunque. Difficile dire da dove provengano. Il castello ha avuto relazioni con la Cina e altri paesi asiatici, tra il quattordicesimo e il quindicesimo secolo. Gli archeologi pensano che la scoperta prova, se non certo l’approdo di antichi romani sul suolo nipponico, il commercio tra quest’area del Giappone e altri Paesi del Sud Est asiatico, da cui potrebbero provenire le monete".

http://www.leggo.it/news/esteri/antiche_monete_romane_giappone-1990817.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ARES III

"Non manca lo stupore tra gli archeologi giapponesi che hanno recentemente annunciato di aver rinvenuto alcune antiche monete romane, probabilmente risalenti al Quarto o Quinto secolo d.C., sepolte tra le rovine di un castello medievale del paese asiatico.

Nonostante le figure sulle monete di rame siano ormai poco visibili a causa del passare del tempo, un’analisi ai raggi X ha rivelato che si tratta di raffigurazioni dell’imperatore Costantino I, che regnò nella prima metà del Quarto secolo.

Gli oggetti sono stati recuperati nel sottosuolo del castello Katsuren, nei pressi di Okinawa, e da quando il provveditorato agli studi della città giapponese di Uruma ha annunciato la scoperta, la spiegazione al loro arrivo nel paese è rimasta avvolta nel dubbio, visto che non si era mai avuta prima notizia di rapporti di sorta tra l'impero romano e la civiltà giapponese.

Il castello Katsuren era noto per essere un luogo centrale per gli scambi commerciali con la Cina e altri paesi asiatici nel Quattordicesimo e Quindicesimo secolo, ma non c’era finora stata traccia di legami con l'Europa fino al recupero delle monete.

L'archeologo Hiroyuki Miyagi ha definito “notevole” la scoperta, visto che apre la porta a ipotesi finora inesplorate, e ha dichiarato che il passo successivo sarà quello di cercare di scoprire come queste monete siano finite in Giappone".

http://www.tpi.it/mondo/giappone/mistero-monete-romane-in-giappone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

Beh da quanto dice l'articolo però pare non siano arrivate in antico.

Potrebbe essere perfino una piccola "collezione" di curiosità di epoca moderna.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×