Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
antonio bernardo

bronzetti del tardo impero

Risposte migliori

antonio bernardo

Buonasera,

mi sono da poco cimentato nella classificazione di quattro centennionali/bronzetti tardo imperiali che mi affascinano da sempre. le quattro monetine che seguiranno le trovo interessanti anche per le patine e direi una buona conservazione che aiuta sempre a vedere i particolari. Le monetine le trovo importanti per le legende al rovescio che riprendono messaggi di propaganda rivolti al popolo dell'impero in un momento storico molto delicato: le crisi di natura politica, i contrasti interni, gli usurpatori ma soprattutto la pressione dei barbari ai confini dell'impero. Pertanto i messaggi rappresentati dalla simbologia e dalle legende sono molto chiari. Intanto compare sull'insegna il chi - ro che sancisce la fine del paganesimo e l'adozione del cristianesimo come religione dell'impero a partire da Costantino il grande. Sempre rimanendo in tema con le monetine in oggetto nel rovescio delle monetine di Valentiniano e suo figlio graziano è presente il soldato romano che sottomette il barbaro con la legenda "gloria romanorum", per poi passare alla monetina di Theodora massimiana figliastra di Massimiano e moglie di Costanzo Cloro dove al rovescio compare la "pietas romana" e infine nella monetina di Crispo figlio di Costantino il grande compare al rovescio la porta con la "providentiae caess".

Ma adesso vediamo le monetine:

1 Flavia Massimiana teodora - spes romana - l'esergo è illeggibile, ma ipotizzo zecca di Treviri g1.10 (credo non sia un bronzetto comune) RIC 56 S

2 Graziano gloria romanorum chi ro su stendardo zecca Siscia  RIC 146 g2.40

3 Valentiniano gloria romanorum chi ro su stendardo zecca illeggibile ma dallo stile potrebbe essere Siscia g2.20

4 Crispo providentiae caess zecca Heraclea in Tracia g 2,10 RIC 75

 

Buona serata....anche degli umili spiccioli trasmettono grandi emozioni.

Saluti

Antonio

DSC05694.JPG

DSC05702.JPG

DSC05698.JPG

DSC05699.JPG

DSC05700.JPG

DSC05701.JPG

DSC05697.JPG

DSC05703.JPG

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Antonio...
come non darti ragione. Anche i nummi del IV secolo hanno la loro piena dignità. Trasmettono comunque Storia e vicende spesso non conosciute ai piú.
Mi trasmettono comunque una sensazione positiva... probabilmente se un giorno questa scemerá allora cominceró a pensare di occuparmi di altro.
Ciao
Illyricum

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×