Jump to content
IGNORED

500 L argento - circa 3 kg


gruzzo66
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho ricevuto circa 3 kg (circa 270 monete) di L. 500 in argento (alcune perfette).

Premesso che dopo averle controllate tutte una ad una NON è presente nemmeno l'ombra di un "prova" suppongo che l'unica valida alternativa (dopo aver letto altri post) sia fonderle ad un banco metalli -

Chiedo un vs ultimo parere.

Saluti

luca

IMG_20161003_105156.jpg

Link to comment
Share on other sites


urka :D dopo i post letti credevo di essere preso per un mitomane a cercare il valore "intrinseco" di tali monete.

Leggevo di 4 euro cad. max e considerando il quantitativo, le foto, ebay, spedizioni, commissioni...ci vorrebbe un addetto solo alle vendite. Forse sono troppo blasfemo..

Link to comment
Share on other sites


ciao, a volte ai mercatini ci sono dei commercianti che comprano al chilo le monete in argento.

Magari potresti trovare uno che ti fa un cambio merce. Ti prende i tre chili a x euro e ti vende i suoi a x+guadagno.

Oppure anziché pagarti in euro, ti propone di scegliere delle monete esposte, salvo conguaglio.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

35 minuti fa, Matteo91 dice:

Magari possono essere utili le informazioni contenute in questo link: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/valore-monete-oro.php

A oggi una 500 lire in argento vale circa 5,04€.

 

Grande!!!

Quante ne vorresti se te le proponessi a 4,80€ a pezzo allora ? (Prezzo tarato sulla tua stima, io le vendo a meno!)

Fattura compresa, s'intende.

(non é una proposta di vendita!!! Penso si capisca che é solo per far comprendere il mercato reale!)

Edited by Monetaio
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Cari @Monetaio e @Corallino,

la mia voleva essere un'indicazione per orientarsi circa il valore di una 500 lire: il nostro amico ha così un valore di riferimento per regolarsi sulla cifra che sarà disposto ad accettare. Che il valore di mercato non coinciderà con il  valore teorico mi è ben chiaro, infatti non mi risulta né di averne suggerito la vendita a quel prezzo né, tantomeno, di averne fornito una stima personale.

Francamente la risposta di @Monetaio è condita da un sarcasmo che ho trovato un po' fuori luogo (ma sono sicuro che la stessa risposta detta di persona mi sarebbe risultata meno antipatica), mentre quella di @Corallino è lapidariamente corretta: in effetti (ed evidentemente) avrei dovuto meglio specificare che quel sito è utile per monitorare il "valore teorico" di una 500 lire in argento :blush:.

Edited by Matteo91
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Grazie ancora a tutti per la cortesia,

posso solo dire con certezza che un (reputo ottimo) banco metalli di Milano mi ha pagato l'argento 999 a euro 0.45/gr. -

Ovviamente in questo caso andranno fatte le opportune proporzioni essendo 835.

Insomma devo valutare che farne.

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Matteo91 dice:

Cari @Monetaio e @Corallino,

la mia voleva essere un'indicazione per orientarsi circa il valore di una 500 lire: il nostro amico ha così un valore di riferimento per regolarsi sulla cifra che sarà disposto ad accettare. Che il valore di mercato non coinciderà con il  valore teorico mi è ben chiaro, infatti non mi risulta né di averne suggerito la vendita a quel prezzo né, tantomeno, di averne fornito una stima personale.

Francamente la risposta di @Monetaio è condita da un sarcasmo che ho trovato un po' fuori luogo (ma sono sicuro che la stessa risposta detta di persona mi sarebbe risultata meno antipatica), mentre quella di @Corallino è lapidariamente corretta: in effetti (ed evidentemente) avrei dovuto meglio specificare che quel sito è utile per monitorare il "valore teorico" di una 500 lire in argento :blush:.

Sicuramente, visto che non c'era astio alcuno nella risposta e sorriso sulle labbra.

Sta di fatto che io ho trovato divertente il dare una stima (é quello che hai fatto se rileggi, e non é mica reato!) come valore di una 500 lire il pieno prezzo di borsa di (teorici) lingotti 999.

Poi le persone arrivano e dicono convinte: "ho visto su internet che..." + sciocchezze varie a piacimento.

L'unico modo funzionante per dimostrare i prezzi stimati, é essere poi diposti a pagarli (o poco meno, insomma).

Chi non lo é (disposto a pagarli), tendenzialmente, dice inesattezze... Diciamo.

Succede QUOTIDIANAMENTE e chi lavora lo sa.

Chi naviga su internet (e non é riferito a te, s'intenda!) e parla di foto di monete, o di ipotetici realizzi a destra e a manca, un po' meno, purtroppo.

 

Edited by Monetaio
Link to comment
Share on other sites

Awards

Beh, diciamo che ora sorrido anche io :)

Dico che sorrido, senza rancore, ci mancherebbe, perché rispecifico questioni che credevo abbastanza chiare. 

Continuo a ritenere di non aver dato alcuna stima (ho riletto bene le prime 10 parole che ho scritto), in quanto ho semplicemente riportato il valore teorico (questa volta lo specifico, visto che questo puó effettivamente confondere) della moneta indicato sul sito che ho condiviso.

E in quel sito mi sembra essere riportato il valore delle 500 lire sulla base della quantità e della "qualità" (passatemi il termine forse non corretto) dell'argento contenuto nella moneta stessa, ossia l'835 e non quello dell'argento 999.

In sostanza, verso le 15 di oggi, secondo il sito sopra indicato e non per mia stima, l'argento contenuto nelle 500 lire valeva "teoricamente" 5,04€.

Ma potrei sbagliare a leggere le informazioni del sito per cui su questo correggetemi pure!

Poi, io di monete non ci vivo ma 3 o 4 pizze con le 500 lire negli anni me le sono pagate, e per capire a quanto potessi vendere una manciata di queste monete partivo dal valore del sito sopra indicato per poi guardare le inserzioni concluse su ebay, così da farmi un'idea del prezzo di mercato che potesse essere congruo.

Un Saluto a tutti :D

Matteo.

 

Edited by Matteo91
Link to comment
Share on other sites

Awards

Io penso che farle fondere sia una CATASTROFE Numismatica,a meno che non ci si debba mangiare non avendo altre entrate. Vi giuro mi duole il cuore,vendere,svendere,speculare,acquistare per rivendere insomma fare affari con le monete va bene basta che non si distruggono è come eliminare definitivamente un'opera dell'uomo,quindi la sua storia, che potrebbe durare quasi in eterno. Non fatelo e se lo fate non lo dite almeno su un forum di gente che ama (dovrebbe almeno o sbaglio?) le monete.:beerchug:

Link to comment
Share on other sites


23 minuti fa, favaldar dice:

Io penso che farle fondere sia una CATASTROFE Numismatica,a meno che non ci si debba mangiare non avendo altre entrate. Vi giuro mi duole il cuore,vendere,svendere,speculare,acquistare per rivendere insomma fare affari con le monete va bene basta che non si distruggono è come eliminare definitivamente un'opera dell'uomo,quindi la sua storia, che potrebbe durare quasi in eterno. Non fatelo e se lo fate non lo dite almeno su un forum di gente che ama (dovrebbe almeno o sbaglio?) le monete.:beerchug:

Oltre a fonderle, negli anni 1970/80 qui nella riviera romagnola veniva in vacanza uno svizzero che raccoglieva/comprava tutte le 500 lire fino a un numero spropositato, le portava in Svizzera per poi essere usate a fare le casse degli orologi. Ho sempre avuto dei dubbi a riguardo di questa storia, chissa' se era vero?

Corallino

Link to comment
Share on other sites


Mi spiace di aver magari "urtato" qualche vero estimatore, ma 270 monete mi sembrano davvero eccessive. Posso certamente conservare quelle più in ordine a memoria di quanto ricevuto.

Oltremodo le monete sono le più svariate, di cui purtroppo ignoro anche la storia.

 

IMG_20161003_232756.jpg

Link to comment
Share on other sites


Anche la fusione rientra in quello che può capitare ad una moneta nella sua vita, soprattutto se di metallo prezioso... :)

Quindi secondo me faresti benissimo a tenere le migliori per ricordo e a vendere tutto il resto.

Le altre tre monete andando da sinistra verso destra dovrebbero essere:

1) 10 Dollars Ethiopia 1966

 Questa è strana perchè in teoria sul catalogo c'è scritto che quella del 1958 uguale alla tua (tranne per la data) è d'oro purezza 0.9000 peso 4 g e quella del 1966 come la tua è indicata in bronzo.

Su ebay però esiste questa:

http://www.ebay.com/itm/1966-ETHIOPIA-HAILE-SELASSIE-10-DOLLARS-Proof-GOLD-Coin-in-Leather-WALLET-COA-/390639352084

2) Niger - Repubblica - 25 Franchi 1968

Sarebbe questa:

http://www.numismaticaranieri.it/it/negozio_di_numismatica/niger__repubblica__25_franchi_1968_7627_.aspx

3)  2000 francs republique de Guinee

Saluti

Simone

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Urtato no ma dispiaciuto,capisco chi non ama la numismatica a 360 gradi,non tutti possiamo volere le stesse cose. Oltretutto è un bel quantitativo e di monete che ancora non hanno molti anni d'invecchiamento,in numismatica sono quasi appena nate :D.

F.

Link to comment
Share on other sites


15 ore fa, corallino dice:

Oltre a fonderle, negli anni 1970/80 qui nella riviera romagnola veniva in vacanza uno svizzero che raccoglieva/comprava tutte le 500 lire fino a un numero spropositato, le portava in Svizzera per poi essere usate a fare le casse degli orologi. Ho sempre avuto dei dubbi a riguardo di questa storia, chissa' se era vero?

Corallino

Mi ricordo che Bolaffi alcuni anni fa vendeva degli orologi con la cassa fatta in monete ma non ricordo di preciso quali,forse anche con le 500 lire d'argento. In rete ho trovato La Corum (Svizzera) che fa orologi con le monete,sopratutto in oro,20 Franchi Svizzeri,20 Dollari USA.........

http://watchcenter.ch/orologi/scheda_nera.php?ccode=137424633944228

 

Ho trovato quelli con le 500 lire

 

orologio con 500 lire.jpg

Edited by favaldar
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


46 minuti fa, favaldar dice:

Urtato no ma dispiaciuto,capisco chi non ama la numismatica a 360 gradi,non tutti possiamo volere le stesse cose. Oltretutto è un bel quantitativo e di monete che ancora non hanno molti anni d'invecchiamento,in numismatica sono quasi appena nate :D.

F.

Mi sentirei di rassicurarti un poco, per quanto possibile.

In realtà non tutti i commercianti, ne tanto meno i bancometalli, mandano "in fonderia" le 500 lire. Molti lo trattano come "prodotto finito", quale in effetti é. (detta cinicamente volendo fare un discorso numismaticamente asettico)
L'anomalia tutta italiana del prezzo di mercato delle 500 lire, visto che trattasi di titolo e peso certificato da zecca, nonostante non sia il prodotto quotato in borsa (come invano cercavo di spiegare poco sopra), l'ho sempre trovata cosa curiosa.

 

Link to comment
Share on other sites

Awards

2 ore fa, uzifox dice:

Anche la fusione rientra in quello che può capitare ad una moneta nella sua vita, soprattutto se di metallo prezioso... :)

Quindi secondo me faresti benissimo a tenere le migliori per ricordo e a vendere tutto il resto.

Le altre tre monete andando da sinistra verso destra dovrebbero essere:

1) 10 Dollars Ethiopia 1966

 Questa è strana perchè in teoria sul catalogo c'è scritto che quella del 1958 uguale alla tua (tranne per la data) è d'oro purezza 0.9000 peso 4 g e quella del 1966 come la tua è indicata in bronzo.

Su ebay però esiste questa:

http://www.ebay.com/itm/1966-ETHIOPIA-HAILE-SELASSIE-10-DOLLARS-Proof-GOLD-Coin-in-Leather-WALLET-COA-/390639352084

2) Niger - Repubblica - 25 Franchi 1968

Sarebbe questa:

http://www.numismaticaranieri.it/it/negozio_di_numismatica/niger__repubblica__25_franchi_1968_7627_.aspx

3)  2000 francs republique de Guinee

Saluti

Simone

Ancora grazie a tutti !

Saluti

luca

Link to comment
Share on other sites


In effetti tesaurizzare le Caravelle negli anni '60 era piottosto comune,mio nonno ne lasciò un centinaio (quasi tutte perse in un furto d'appartamento) insieme alle sterline d'oro (partite nelle stesso furto :moon: ) e come possiamo vedere da questo post. Credo che sia la solita storia italica un misto d'ignoranza e menefreghismo nessuno vuol perdere tempo ad inserirle nei listini come il Marengo che solo oggi su alcuni giornali è riportato, prima quotavano la Sterlina ( Re o Regina) stop e la gente richiedeva le sterline ignorando quasi completamente le monete italiane.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.