Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
TheWhiteFly

Signore e Signori vi presento... Aureolo!!!

Risposte migliori

TheWhiteFly
Supporter

Grazie all'aiuto di uno dei miei pazienti "maestri" sono mi sono acquistato (sperando che arrivi! :-D) il mio primo e speriamo non unico Aureolo.

Ancora non conosco diametro e peso e la foto è quel che è ma ci tenevo a condividerlo con voi.

aureolo2.jpg

Aureolus, 267-268 AD, rebel in Milan, struck in the name of Postumus. AE Antoninianus 19mm, 3.78 g. Milan mint. IMP POSTVM.., radiate, draped, cuirassed bust right / VIRTVS EQVIT, Virtus advancing right, holding spear and shield; T in exergue. RIC V 388; Mairat 224-5; AGK 111b; RSC 441.

Per chi non conoscesse Aureolo (Fonte Enciclopedia Treccani)

AUREOLO (Aureŏlus). - Uno dei cosiddetti trenta tiranni sorti nell'Impero romano nel sec. III dopo Cristo. Della sua vita non ci restano che notizie frammentarie, non facili a ridurre sotto un ordine cronologico ben sicuro. Alcune di esse sono dubbie o false, come false sono le monete a lui attribuite: né si può essere persuasi dell'autenticità dell'epigrafe metrica greca, posta nel Pons Aureoli, di cui uno scrittore antico pretende di conservarci la traduzione latina, poi a sua volta ritradotta in greco.

Aureolo era nativo della Dacia e venne su dal nulla, come parecchi altri di quel tempo, grazie all'anarchia militare che travagliava l'Impero, mentre le incursioni dei barbari ne desolavano in vasta parte i territori. Egli appare la prima volta in Pannonia come comandante della cavalleria, sotto gli ordini dell'imperatore Gallieno: combatté contro l'usurpatore Ingenuo e contribui validamente alla vittoria di Mursa (Osijek in Slavonia; 258 d. C.). Poi nell'Illirio sconfisse i due Macriani, il padre e il figlio imperatore, il cui esercito passò nelle sue mani. Ma già, secondo alcune notizie, Aureolo sarebbe stato allora imperatore, e la vittoria sui Macriani sarebbe dovuta a un suo legato di nome Domiziano. Se non che, Aureolo figura ancora come generale di Gallieno nella guerra contro Postumo, proclamato imperatore in Gallia: nella quale guerra ebbe il compito di difendere l'Italia da un eventuale tentativo da parte del ribelle. Ma Aureolo a sua volta si fece a Milano proclamare imperatore. Gallieno tornò dall'Illirio a reprimere la nuova sedizione ma prima di riuscirvi venne ucciso, mentre assediava Milano (268 d. C.). Gli succedette Claudio, a cui Aureolo si arrese; e indi a poco fu ucciso. Sulla sua fine esistono differenti versioni. Una delle quali riferisce che Aureolo morì in conflitto con Claudio, presso il ponte che ebbe appunto da lui il nome di Pons Aureoli (Pontirolo, sull'Adda). Ivi Claudio gli avrebbe fatto alzare un modesto tumulo, al quale doveva appartenere l'epigramma greco sopra ricordato. Questo epigramma è ispirato alla tradizione che Aureolo fosse ucciso contro il volere di Claudio. L'uccisore sarebbe stato Aureliano.

Saluti a tutti.

TWF

P.S.  Sentitevi pure liberi di commentare! :-)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alfred

uguale al mio ma forse il tuo meglio Virtus Mediolanum tertia

aaa.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TheWhiteFly
Supporter

Arigato, ma è tutto merito di Sensei Haiiro Murasaki! :-)

Arigatou gozaimasu Sensei!

 

TWF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

per quel prezzo veramente un affarone!

Per Aureolus ti segnalo

e

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Gran bella moneta, non proprio comune e soprattutto intrisa di storia. 

E anche a ottimo prezzo :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×