Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
wildwinds

Sesterzi di Nerva

Risposte migliori

wildwinds

Un saluto a tutti gli amici del forum,

sfogliando portale Sixbid ho trovato questi due sesterzi di Nerva che verranno battuti il prossimo 25 ottobre nell'asta Cayón Numismática.

 

https://www.sixbid.com/browse.html?auction=3066&category=63212&lot=2558968

https://www.sixbid.com/browse.html?auction=3066&category=63212&lot=2558969

 

Mi piacerebbe conoscere il vostro parere su queste due monte.

Grazie in anticipo

 

 

 

Nerva I.jpg

Nerva II.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Un po' lisciate e un po' ripassata a bulino la prima. Monete e patine autentiche direi. La seconda è un asse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quadriga

Scusa @cliff ma se fosse ripassata a bulino e  lisciata ( come penso anch'io), come fa la patina ad essere autentica??

Per formarsi una patina di questo tipo, se fosse  autentica vuol dire che sono passati decine anzi centinaia di anni......

Le 2 cose sono quindi incompatibili....se e' stata ripassata al bulino e' stata quindiripatinata....altrimenti se la patina e' originale non  dovrebbe essere stata riassata al bulino...tranne se il ripasso e' stato fatto 100 o 200 anni orsono!!!

Che potrebbe anche essere ma m sembra difficile..... se non sbaglio l'interesse per collezionare monete romane e' abbastanza recente....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wildwinds

Grazie per le risposte, in effetti la seconda è un'asse... Ho avuto una svista...

Potreste indicarmi, nella prima moneta, in quali punti secondo voi è stata passata con il bulino? Essendo inesperto vorrei capire.

Un'ultima domanda, (leggendo nel forum mi è parso di capire che quella del bulino è ormai diventata pratica abbastanza diffusa) che perdita di valore subisce un bronzo se si evidenziano tali interventi?

 

Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emilio Siculo

Ciao,

avendo la patina uno spessore variabile, ed essendo formata spesso da più strati sovrapposti, non è da escludere che ne rimanga dopo il tooling. O che dopo il tooling si debba rattoppare qui e là dove l'intervento ha fatto emergere strati inferiori di patina, dal colore diverso, o corrosioni.

Anche a me sembrano monete originali e ritoccate (di più il sesterzio).

Le aree marroni potrebbero essere quelle rattoppate dopo l'intervento.

Ciao

ES

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

Attenzione alla prima perché ha del cancro del bronzo in alcuni punti.

Nella pulitura di una moneta, se non troppo invasiva e se non si usano sostanze chimiche , la patina, anche se in maniera piu' sottile, tende a riformarsi di nuovo.

Il punto più ritoccato è la corona d'alloro nella parte centrale, per il resto pulitura da inesperto, moneta che non manterrà sicuramente il prezzo di partenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Ha già risposto ottimamente Emilio.

In effetti le patine verdi malachitiche sono le piu' spesse come volumi ed offrono quindi facilmente la possibilità al bulino di lavorarne le superfici senza arrivare a scoprire il metallo nudo sottostante. Le patine marroni e rossicce cupritiche sono molto piu' sottili e di solito non offrono un volume sufficiente ad evitare l'esposizione del metallo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quadriga

Scusate ma 60 euro!!!!! Il.prezzo di partenza di un sesterzio di Nerva e per giunta originale e con patina verde!!!!
C e qualcosa che mi sfugge...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

Sono prezzi messi per invogliare un'ampia partecipazione, a volte le case lo fanno e non è indicativo del prezzo di realizzo

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff
6 minutes ago, quadriga said:

Scusate ma 60 euro!!!!! Il.prezzo di partenza di un sesterzio di Nerva e per giunta originale e con patina verde!!!!
C e qualcosa che mi sfugge...

60 euro è la partenza dell'asta, la moneta comunque chiuderà verosimilmente intorno ai 200 euro credo, piu' o meno. Magari si ferma a 150, magari ne fa 300.

L'intervento a bulino è abbastanza evidente e ne limita dunque il valore, presenti numerosi graffi nei campi che risultano abbassati, al rovescio grosse concrezioni con cancro sono state rimosse lasciando comunque solchi piu' bassi rispetto al piano, lisciature e ri-modellazioni di alcune zone del ritratto (corona, guancia, tempia, orecchio, sopracciglio) han cambiato leggermente la morfologia di Nerva. Sono tutti dettagli che influenzano il valore e l'accoglienza del mercato per questo esemplare.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quadriga

In effetti la moneta e abbastanza ammaccata....e bisogna vedere a quano chiuderà però penso che se va in mano a qualche bravo restautatore si potrà rivedere a prezzi ben più elevati.....anche se il.rovescio e scarsotto ma il ritratto non e male...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Emilio Siculo

Ciao, la base d'asta non è il realizzo. Su monete di qualità un po' maggiore tenere basi di partenza molto basse attira tanti offerenti. Se poi, fra tanti, anche solo due si mettono a gareggiare, allora il realizzo diventa un multiplo della base e spesso anche sopra del valore di mercato.

Sono d'accordo con gli interventi di Babelone e Cliff.

Sotto le aree marroni al rovescio del sesterzio, e in particolare fra la figura e la C di senatus consultus, si potrebbe nascondere del cancro del bronzo più o meno attivo. In particolare, si vede un punto verde chiaro che dà da pensare dove la copertura marrone non è completa.

Ciao

ES

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vickydog
Supporter

A proposito mi pare che in questa Cayon ci siano parecchi assai ripassati... A me non riescono a piacere nemmeno un po', per esempio c'è un Vespasiano fatto anche piuttosto bene, ma... ( a parte che mi sembra fosse già passato poco tempo fa)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wildwinds

Come avevate previsto il sesterzio di Nerva (lotto 3036) è andato ben oltre il prezzo iniziale...

E' stato aggiudicato ad € 420,00

Mentre il Vespasiano (lotto 3027) è stato aggiudicato ad € 320,00

 

Purtroppo entrambe sono andate ben oltre le mie possibilità.....

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

A parte forse il lotto 3025 le altre monete erano ampiamente evitabili.

Mi stupisco sempre di come Cayòn riesca a vendere benissimo catorci bulinati a sangue e relativamente male monete piu' integre.

 

ps. 500 euro con i diritti per quel Nerva è follia, non ti disperare dunque.

Modificato da cliff

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quadriga

A me sembra un prezzo corretto......Nerva e raro e tutto somato era un sesterzio discreto......sui 500 e pagato in pieno ma non e follia!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff
30 minutes ago, quadriga said:

A me sembra un prezzo corretto......Nerva e raro e tutto somato era un sesterzio discreto......sui 500 e pagato in pieno ma non e follia!!

E' completamente bulinato e anche il profilo ne ha risentito nella morfologia, per me son soldi buttati. Se devo spenderli per qualcosa di alterato artificiosamente che neanche assomiglia piu' a Nerva, preferisco stamparmi una foto di un bel sesterzio e tenermi i soldi, oppure spendere 50 euro per una riproduzione ben fatta e dichiarata come tale.

Oppure meglio spenderli per qualcosa in conservazione inferiore ma almeno con un profilo piu' integro, io la penso così per lo meno.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Mi sarebbe piaciuto vederla prima dell intervento, o magari dopo il lavoro di vero professionista. 

Probabilmente,  prima del ritratt,, Nerva si è fermato troppo al sole, scottandosi un po.

In generale,  scherzi a parte, il prezzo pagato potrebbe non essere eccessivo.

Meglio conservato e pulito degnamente,  ci vorrebbe uno zero in più..

 

Skuby 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×