Jump to content
IGNORED

Testone Paolo V con Beata Vergine e Santi DATATO


anto R
 Share

Recommended Posts

Oggi vi presento una testone di Paolo V che si inserisce con quello di Gregorio XIII con busto/presepe nel gruppo dei "brutti ma rari".

La tipologia è quella con al rovescio la Beta Vergine in trono con il Bambino in braccio, il tutto su di una base quadrata con la scritta RO MA, affiancata dai Santi Pietro e Paolo. Tipo considerato solitamente almeno R2 nella variante più comune avente lo stemma al diritto sormontato da tiara e chiavi decussate con cordoni e fiocchi, legenda PAVLVS V PONT MA. La moneta che vi propongo è la macro-variante muntoni 82, caratterizzata da uno stemma diverso e soprattutto dalla presenza della data espressa in anno di pontificato (XI).

1605 - 1621 mun82.JPG

Credo che questa variante possa considerarsi almeno R3 dato che personalmente ne ho censito un solo passaggio in asta, "tanto per cambiare" nella magnifica Kunst und Munzen XXI, lotto 397 (lotto multiplo dove erano presenti altri due testoni del Borghese che non si vedono spesso, per usare un eufemismo). Va però considerato che molti, collezionando per tipologia, potrebbero aver snobbato una variante come questa in favore di una conservazione migliore.

Attendo vostre segnalazioni e commenti, un caro saluto,

Antonio

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Ciao, sono d'accordo che si tratti di un tipo rarissimo, non ne ricordo passaggi nè ho foto in archivio, se capita a prezzo onesto di deve acquistare in ogni condizione ! :)

Ho archiviato invece diverse immagini del tipo "non datato" più comune (Muntoni 81), ed una del tipo con anno XII, probabilmente altrettanto rara rispetto alla tua (Muntoni 82 a). Passò in asta Goldberg qualche anno fa:

Testone Paolo V A.XII Roma Goldberg.jpg

All'appello manca anche il tipo Muntoni 80, con al diritto lo stemma anepigrafe sostenuto da due angeli, il più suggestivo a mio parere; tipo questo ex-NAC (a meno dell'armetta in RO-MA, non presente sul M.80) :

11.jpg

Ciao, RCAMIL.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Grazie Roberto per la cortese (e, come al solito, ricca) risposta. Quel Muntoni 82/A è davvero ben conservato, specie per essere un testone di Paolo V che ci ha abituato a monete spesso con vistosi difetti di battitura.

Affascinantissimi i testoni con stemma pieno sorretto dai due angeli, mai visto in "accoppiata" al rovescio con Madonna e Santi!

Capitolo prezzo: lasciamo stare, si ricadrebbe nel luogo comune di come oggi la rarità non sia più apprezzata (ma a me egoisticamente va bene :P ).

Edited by anto R
errore battitura
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.