Jump to content
IGNORED

Apollo monetale.


gpittini
 Share

Recommended Posts

Supporter

DE GREGE EPICURI

Che Apollo fosse il "patrono" della zecca imperiale l'ho scoperto da questo asse di Commodo (ero ancora fermo a Giunone Moneta...); esiste anche un Apollo Palatino, sempre fra le monete di Commodo. La moneta pesa 11,4 g. e misura 25-27 mm; sembra sia rara (RIC 594). Al D un ritratto di Commodo con le consuete iscrizioni.  Al rovescio: Apollo nudo, a gambe incrociate, con una colonnina a destra. Scitte circolari: APOL MONETAE PM TRP XVI IMP VIII,  e nel campo: COS VI SC.  La moneta è quindi databile al 190/191 d.C.

A parte queste poche notizie fornite dal RIC, non ho trovato per ora altro su questa protezione apollinea della coniazione delle monete. Voi ne sapete qualcosa?

PIC_4249.png

PIC_4251.png

Link to comment
Share on other sites


Ciao Gianfranco,

da un testo antico ho trovato questa descrizione:

… Crede il Valiant che Apollo sia stato detto monetae … per aver parlato ai romani dal suo tempio in una circostanza pericolosa. Così crede il sopracitato che nella circostanza della somma pestilenza che travagliò Roma sotto Commodo Apollo avesse ammonito che si facessero i Giochi Apollinari. Io sono di opinione che venisser così detto da qualche simulacro di Apollo nel tempio di Giunone Moneta. Nelle monete si legge Apollini Palatino dalla situazione della statia nel Palatino.

https://books.google.it/books?id=3Gw-AQAAMAAJ&pg=PA164&lpg=PA164&dq=apollo+commodo&source=bl&ots=tRuSAkRYNz&sig=QZo1yGVE3RP0CuDnIQbhZG1oyeY&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjM2N2env7QAhXDtRQKHbpNBLEQ6AEILTAD#v=onepage&q=apollo commodo&f=false

quindi il riferimento sarebbe da ricercare nel Tempio di Giunone Moneta e non verso la zecca.

Ciao

Illyricum

;)

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.