Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
alfred

DIVO AUGUSTO

Recommended Posts

alfred

Salve, ho visto una moneta con il D/ DIVO AVGVSTO con testa a d.radiata - sul R/ CONSECRATIO Acon grande altare acceso- da qualche informazione sembrerebbe un antoniniano coniato da Traiano Decio nel 250 nella zecca di Mediolanum, me lo confermate?

In attesa, ringrazio

Cordiali saluti

Alfred

Edited by alfred

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

Ciao,

credo tu ti riferisca a questa tipologia:

divoaugusto.jpg

TRAIANO DECIO

Antoniniano - Mediolanum (250-251).

D\ Testa radiata a destra; "DIVO AVGVSTO"

R\ Aquila con li spiegate e testa a sinistra; "CONSECRATIO" 

RIC 77

E' corretto?

I dati che hai fornito con una piccola ricerca in internet restituiscono questo risultato.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica

Questa particolare tipologia di monete attribuite ad emissioni di Traiano Decio e supposte emesse a Mediolanum , sul recente libro tutto dedicato a questa zecca non sono presenti .

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

alfred

No grigioviola, sul rovescio, anziché l'aquila ha un altare, mentre volevo chiedere a Legio II Italica se mi può dire il titolo del libro sulla zecca di Milano, grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica
23 minuti fa, alfred dice:

No grigioviola, sul rovescio, anziché l'aquila ha un altare, mentre volevo chiedere a Legio II Italica se mi può dire il titolo del libro sulla zecca di Milano, grazie

Ciao , il libro e' : Mediolanum , di Alessandro Toffanin , edito da Numismatica Varesi , credo pero' che sia esaurito .

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

Chiedo venia. Andavo di fretta.

Allora è questo:

RIC_0078[decius].jpg

AUGUSTUS, 27 BC-14 AD. AR Antoninianus, struck under Trajan Decius. DIVO AVGVSTO, radiate head right. CONSECRATIO, Large altar with flame and panelled front. RIC IV-III, 78 (Trajan Decius); Cohen 578, rated rare. With permission of www.slaveycoins.com, March 2012.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola
2 ore fa, Legio II Italica dice:

Ciao , il libro e' : Mediolanum , di Alessandro Toffanin , edito da Numismatica Varesi , credo pero' che sia esaurito .

http://www.varesi.it/varesishop/index.php?c=38&p=309

direttamente dall'editore sembrerebbe di sì...

Eventualmente da sentire qui: http://www.abafil.com/cataloghi-e-pubblicazioni/cataloghi-numismatici/catalogo-varesi-mediolanum o in altri shop on line specifici.

Edited by grigioviola
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

queste monete fanno parte delle coniazioni cosiddette di restituzione, o meglio pseudo restituzione visto che le sole a potersi chiamare  così sono quelle che portano al retro la scritta REST o RESTITVIT coniate per primo da Tito, a cui si aggiungono quelle con DIVVS AVGVSTVS le cui ultime coniazioni si fanno risalire a Traiano Decio.

Silvio

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

alfred

e da cosa si deduce che furono coniate da Traiano Decio, il cui nome non viene in qualche modo marcato? Ringrazio tutti,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica
1 ora fa, alfred dice:

e da cosa si deduce che furono coniate da Traiano Decio, il cui nome non viene in qualche modo marcato? Ringrazio tutti,

Ciao @alfred, domanda piu' che lecita .

In breve , Traiano Decio con le monete emesse a nomi di alcuni buoni Imperatori vissuti prima di lui , errato chiamarle di restituzione , voleva semplicemente rinverdire nel popolo lo splendore dei primi tempi dell' Impero e tentare di riportarlo a quell' epoca d' oro , fu insomma una manovra politica di propaganda universale .

Qui trovi un ampio tema su Traiano Decio e le sue monete : http://www.panorama-numismatico.com/wp-content/uploads/Traiano-Decio.pdf

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

legio

lo Gnecchi nel trattato anche se breve sulle monete di restituzione la pensava diversamente, e secondo me aveva ragione.

Silvio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica
14 minuti fa, mazzarello silvio dice:

Ciao

legio

lo Gnecchi nel trattato anche se breve sulle monete di restituzione la pensava diversamente, e secondo me aveva ragione.

Silvio

Ciao , puoi descrivere in breve il suo pensiero ? grazie

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

il suo pensiero era quello che fossero: nelle restituzioni con scritto rest  monete commemorative,  e le altre uno stile  dettato dalla moda del momento.

Silvio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica
11 minuti fa, mazzarello silvio dice:

Ciao

il suo pensiero era quello che fossero: nelle restituzioni con scritto rest  monete commemorative,  e le altre uno stile  dettato dalla moda del momento.

Silvio

Ciao , forse era un pensiero dell' epoca in cui visse , oggi probabilmente rivisto .

Queste monete dedicate ad Imperatori non presentano la scritta REST , forse erano commemorative , ma in questo caso la parola stessa voleva indicare la commemorazione di qualcosa , di cosa se non la buona condotta perseguita dai dedicati Imperatori o di un buon periodo vissuto dall' Impero sotto questi Imperatori ?

Per quanto riguarda lo stile di quelle monete , non sembrano particolarmente curate nell' incisione , tali da essere state emesse da una elite di incisori del periodo di Traiano Decio .

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

sai tutto può essere però la mentalità umana su certe cose non cambia, ti allego un paio di pagine dello Gnecchi  su questo argomento.

Silvio

gnecchi1409.jpg

gnecchi2408.jpg

gnecchi3410.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

alfred
23 ore fa, Legio II Italica dice:

Ciao @alfred, domanda piu' che lecita .

In breve , Traiano Decio con le monete emesse a nomi di alcuni buoni Imperatori vissuti prima di lui , errato chiamarle di restituzione , voleva semplicemente rinverdire nel popolo lo splendore dei primi tempi dell' Impero e tentare di riportarlo a quell' epoca d' oro , fu insomma una manovra politica di propaganda universale .

Qui trovi un ampio tema su Traiano Decio e le sue monete : http://www.panorama-numismatico.com/wp-content/uploads/Traiano-Decio.pdf

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

alfred

tutto chiaro, in parole semplici, attraverso le monete che circolavano nelle mani di tutti gli abitanti dell'impero, si faceva della pubblicità, ho capito bene? il dubbio è capire effettivamente dove sono state coniate.

Grazie per la precisazione e per la tempestività.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazzarello silvio
Supporter

Ciao

il dove è Roma.

Silvio

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.