Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
brozzi

Testone Clemente XII

Ciao ragazzi,

sono un neo appassionato di monete dello Stato Pontificio.

Ne possido alcune, regalatemi in diverse occasioni, tra cui quella che posto.

Me ne vergogno, ma non dispongo nemmeno di un catalogo specifico per le monete papali (anzi ve ne sarei grato se me ne indicaste qualcuno per cominciare), quindi vi chiedo di darmi più informazioni possibili su questo testone del 1735.. non so, aneddoti, impressioni sulla conservazione, rarità, particolarità, valore..

Grazie anticipatamente a chiunque abbia la pazienza di aiutarmi...

ciao, Andrea

post-2551-1163180142_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio

post-2551-1163180189_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tuo testone di Clemente XII non mi pare niente male per la tipologia. Nella parte alta ci sono forse tracce di appiccagnolo rimosso, che per queste monete è comune. Sicuramente VRBE NOBILITATA fa riferimento alla celebrazione di qualche opera pubblica portata a termine dal pontefice in questione. Abbiamo comunque chi saprà dirti di più, anzi saprà dirti tutto ;)

Per i testi guarda qui:

http://www.lamonetapedia.it/index.php/Bibl...ti_della_Chiesa

Ciao, P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi,

sono un neo appassionato di monete dello Stato Pontificio.

Ne possido alcune, regalatemi in diverse occasioni, tra cui quella che posto.

Me ne vergogno, ma non dispongo nemmeno di un catalogo specifico per le monete papali (anzi ve ne sarei grato se me ne indicaste qualcuno per cominciare), quindi vi chiedo di darmi più informazioni possibili su questo testone del 1735.. non so, aneddoti, impressioni sulla conservazione, rarità, particolarità, valore..

Grazie anticipatamente a chiunque abbia la pazienza di aiutarmi...

ciao, Andrea

170295[/snapback]

Ciao brozzi, come giustamente ha scritto Paleologo il testone che hai postato fa riferimento ai lavori di "abbellimento" portati avanti durante il pontificato di Clemente XII (1730-1740) nella città di Roma (VRBE), su tutti l'inizio dei lavori per la fontana di Trevi ;) . Per qualche informazione in merito, questo link è ottimo:

http://www.cronologia.it/storia/biografie/clemxii.htm

La moneta, comune, è classificata dal Muntoni al n°50, e presenta in baso al rovescio lo stemma di Mons. Nicolò Casoni, presidente delle zecche pontificie.

La conservazione non è eccelsa ma nemmeno pessima, qualcosa meno di BB.

Quanto al dubbio che possa avere qualche traccia di appiccagnolo, dovrebbe essere facilmente verificabile osservando se il taglio lavorato a fogliette (introdotto proprio da questo pontefice sui nominali in argento), presenta delle interruzioni.

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

grazie rcamil, sempre molto molto preciso

paleologo adesso controllo meglio circa il possibile appiccagnolo, anche alla luce del suggerimento di controllare la continuità del taglio lavorato a fogliette di rcamil;a dire il vero, però, a guardarla da vicino non sembrerebbe che ci siano stati interventi in questo senso..

Modificato da brozzi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quanto ad una possibile valutazione? sapete dirmi qualcosa?

ah, dimenticavo Rcamil, grazie anche per il link, mi aiuterà sicuramente a sintonizzarmi meglio su quel periodo storico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi 70-75 Euro approssimativamente.

Ciao, RCAMIL B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque è una bellissima moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con i prezzi odierni anche qualcosa di più della stima di Rcamil, come tutti collezionisti si tende a stimare sempre qualcosa di meno le monete, fintanto che non si debbano vendere, quelgiorno per magia valgono il doppio. Pensi che si raccontava che la famiglia Corsini di Firenze, cui discende il Papa Clemente XII, percorreva la distanza tra Firenze e Roma, cioè dal luogo nativo da Palazzo Corsini sino all'attuale Vaticano sempre sulla propria terra. Ecco cosa si può definire un latifondo !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

accidenti!!! oserei dire un piccolissimo possedimento terriero!!!

hai ragione picchio, come per magia le quotazioni volano quando riguardano i nostri pezzi..

beh, ora a prescindere dal valore, che in ogni caso non è certo elevatissimo, è una moneta che mi piace parecchio..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?