Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
PAPERONEdePAPERONI

Kenia

Risposte migliori

PAPERONEdePAPERONI

Un saluto ai frequentatori della sezione.

Volevo chiedervi gentilmente, di questa serie che ho trovato mettendo un po in ordine, cosa possa valere sotto l'aspetto economico, non seguendo le banconote. Così da avere un'idea  se possa utilizzarle per qualche scambio... 

Ringrazio anticipatamente a chi interverrà.

IMG_20170204_140226.jpg

IMG_20170204_140236.jpg

IMG_20170204_140300.jpg

IMG_20170204_140310.jpg

IMG_20170204_140447.jpg

IMG_20170204_140507.jpg

IMG_20170204_140531.jpg

IMG_20170204_140541.jpg

IMG_20170204_140602.jpg

IMG_20170204_140611.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PAPERONEdePAPERONI

Quella da 5,10 e 20 sono con data 1 luglio 1971

Quelle da 50 e 100 con data 1 luglio 1969

 

Non so se possa servire.

 

Ancora grazie.

Saluti

Rocco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Mi sembrano tutte abbastanza circolate.. sul WPM (19esima ed) c'è la valutazione per le UNC (=FDS) o VF (very fine, il nostro BB).

I pick delle tue banconote sono: 

5 shillings: 6b

10 shillings: 7b,

20 shillings: 8 b

50 shillings: 9 a

100 shillings: 10a

Con i dovuti limiti dei prezzi di un catalogo destinato agli USA scrivo qui sotto le valutazioni che ho trovato.

Mentre per le prime 2 banconote non c'è un valore eccessivo (6 $ circa in conservazione BB, 30/50 $ FDS), sono interessanti le altre tre.

La banconota da 20 shillings viene valutata 40 $ in conservazione BB,  275 $ FDS; quella da 50 shillings 175 $  in conservazione BB, 750 $ FDS.

Infine quella da 100 shillings 100 $ in conservazione BB,  500 $ FDS.

Peccato che proprio quella da 50 sia la peggio conservata...

Modificato da Guysimpsons
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PAPERONEdePAPERONI
22 minuti fa, Guysimpsons dice:

Mi sembrano tutte abbastanza circolate.. sul WPM (19esima ed) c'è la valutazione per le UNC (=FDS) o VF (very fine, il nostro BB).

I pick delle tue banconote sono: 

5 shillings: 6b

10 shillings: 7b,

20 shillings: 8 b

50 shillings: 9 a

100 shillings: 10a

Con i dovuti limiti dei prezzi di un catalogo destinato agli USA scrivo qui sotto le valutazioni che ho trovato.

Mentre per le prime 2 banconote non c'è un valore eccessivo (6 $ circa in conservazione BB, 30/50 $ FDS), sono interessanti le altre tre.

La banconota da 20 shillings viene valutata 40 $ in conservazione BB,  275 $ FDS; quella da 50 shillings 175 $  in conservazione BB, 750 $ FDS.

Infine quella da 100 shillings 100 $ in conservazione BB,  500 $ FDS.

Peccato che proprio quella da 50 sia la peggio conservata...

Grazie mille per le tante informazioni che mi hai dato.

Si, purtroppo quella da 50 è messa un tantino maluccia.

Quindi posso catalogarle tutte almeno ad 1/3 di valore del VF?

 

Ancora tante grazie

Rocco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Ciao Rocco, la conservazione purtroppo è tutto, sono banconote delle prime serie con un discreto valore, peccato soprattutto per il 100 shilingi, una banconota con un'ottima valutazione pesantemente penalizzata da quell'angolo mancante, magari chi non la possiede è disposto a spendere qualcosa in più dato il prezzo proibitivo dell'fds o dell'ottima conservazione in genere.

Purtroppo ci vuole anche il compratore giusto, non tutti i collezionisti di banconote mondiali sono disposti a spendere tanto per queste banconote, forse nel mercato collezionistico estero.

So di una banconota da 50 shilingi 1969 proposta in BB a 150 euro invenduta da molto tempo, e di un 100 shilingi sempre del '69 in spl a 350 euro che gli fa compagnia, se nessuno le compra non significa che non li valgono, diciamo che è comunque una spesa impegnativa e non tutti sarebbero d'accordo a spendere tutti questi soldini per un paio di banconote keniote, e se venissero vendute al 50% di quanto sono proposte? possibilmente nel nostro mercato rimarrebbero lo stesso invendute, non costano un paio di euro come tante altre banconote estere comuni.

Per questo dico che ci vuole il compratore giusto ed a questo punto anche il collezionista di banconote mondiali giusto, purtroppo il prezzo/valore delle tue banconote, oltre ad essere penalizzato dalla conservazione, è altresì penalizzato dalla mancanza di collezionisti mondiali disposti a spendere certe cifre, non dimentichiamo che un collezionista di banconote estere non ha a che fare solo con il Kenia, deve curare centinaia di altre nazioni della propria raccolta.

Direi una ventina di euro in totale per 5 10 e 20 shilingi, un'altra ventina di euro per il 50 ed una diecina di euro per il 100 giusto per il suo "pesante" difetto, per qualche "scambio nel nostro mercato" sono valori ragionevoli, in una vendita online "potrebbero" spuntare di più.

 

 

Modificato da nikita_
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons
9 minuti fa, nikita_ dice:

Per questo dico che ci vuole il compratore giusto ed a questo punto anche il collezionista di banconote mondiali giusto, purtroppo il prezzo/valore delle tue banconote, oltre ad essere penalizzato dalla conservazione, è altresì penalizzato dalla mancanza di collezionisti mondiali disposti a spendere certe cifre, non dimentichiamo che un collezionista di banconote estere non ha a che fare solo con il Kenia, deve curare centinaia di altre nazioni della propria raccolta.

Direi una ventina di euro in totale per 5 10 e 20 shilingi, un'altra ventina di euro per il 50 ed una diecina di euro per il 100 giusto per il suo "pesante" difetto, per qualche "scambio nel nostro mercato" sono valori ragionevoli, in una vendita online "potrebbero" spuntare di più.

Concordo in pieno: come sempre è la richiesta a muovere il prezzo. Io personalmente preferisco spendere qualche euro in più per banconote europee per le quali bene o male un compratore lo trovi.

Mi sono accorto dopo aver postato la risposta dell'angolo mancante del pezzo da 100 che, come accennato, fa precipitare il valore della banconota.

Per il controvalore... non so dirti... l'ipotesi formulata da nikita mi pare plausibile... magari guardando lo storico delle vendita di banconote simili sulla baia ti puoi fare un'idea

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PAPERONEdePAPERONI
3 ore fa, nikita_ dice:

Ciao Rocco, la conservazione purtroppo è tutto, sono banconote delle prime serie con un discreto valore, peccato soprattutto per il 100 shilingi, una banconota con un'ottima valutazione pesantemente penalizzata da quell'angolo mancante, magari chi non la possiede è disposto a spendere qualcosa in più dato il prezzo proibitivo dell'fds o dell'ottima conservazione in genere.

Purtroppo ci vuole anche il compratore giusto, non tutti i collezionisti di banconote mondiali sono disposti a spendere tanto per queste banconote, forse nel mercato collezionistico estero.

So di una banconota da 50 shilingi 1969 proposta in BB a 150 euro invenduta da molto tempo, e di un 100 shilingi sempre del '69 in spl a 350 euro che gli fa compagnia, se nessuno le compra non significa che non li valgono, diciamo che è comunque una spesa impegnativa e non tutti sarebbero d'accordo a spendere tutti questi soldini per un paio di banconote keniote, e se venissero vendute al 50% di quanto sono proposte? possibilmente nel nostro mercato rimarrebbero lo stesso invendute, non costano un paio di euro come tante altre banconote estere comuni.

Per questo dico che ci vuole il compratore giusto ed a questo punto anche il collezionista di banconote mondiali giusto, purtroppo il prezzo/valore delle tue banconote, oltre ad essere penalizzato dalla conservazione, è altresì penalizzato dalla mancanza di collezionisti mondiali disposti a spendere certe cifre, non dimentichiamo che un collezionista di banconote estere non ha a che fare solo con il Kenia, deve curare centinaia di altre nazioni della propria raccolta.

Direi una ventina di euro in totale per 5 10 e 20 shilingi, un'altra ventina di euro per il 50 ed una diecina di euro per il 100 giusto per il suo "pesante" difetto, per qualche "scambio nel nostro mercato" sono valori ragionevoli, in una vendita online "potrebbero" spuntare di più.

 

 

Ciao!!

Grande disponibilità come sempre.... Grazie di cuore!

Sei stato molto esaustivo e chiaro...

Magari già domani ne approfittò per postare altre banconote di questo discreto lotticino che mi sono ritrovato tra le mani.

 

Ancora grazie, buona serata.

Rocco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×