Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
anto R

Il Gazzettino di Quelli del Cordusio - n. 1/2017

Recommended Posts

Parpajola

Grazie Antonio, collaborare alla nascita di questa nuova rivista mi rende orgoglioso, mi sento ancora più orgoglioso appartenere a questo fantastico gruppo di Amici.

I complimenti vanno prima di tutto a voi.

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Complimenti a "Quelli del Cordusio"!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Layer1986

Complimenti a tutti :D GRANDISSIMI!!!!

Ah.... per ricevere una copia come si fa? 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Indeciso
davide1978

Da membro del gruppo ho assistito con gioia ed entusiasmo alla nascita di questa creatura, non ho collaborato direttamente  (ma ci sarà tempo x farlo).... sono rimasto stupito dalla 'facilità ' con cui si sono susseguiti contributi ed idee spunti e riflessioni. Siamo una forza una grande forza, e questo è solo l'inizio. Grazie a tutti . 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

DARECTASAPERE

Grazie a te Antonio, sono stato contento di aver partecipato a questa iniziativa, mi auguro che sia l'inizio di una lunga raccolta di interessanti pubblicazioni.......

Daniele

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500
Supporter

Bravi ragazzi, andate avanti e non mollare mai, grazie.

Chiaramente mi metto in coda per avere la copia.

Attendo istruzioni.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter
11 minuti fa, cembruno5500 dice:

Bravi ragazzi, andate avanti e non mollare mai, grazie.

Chiaramente mi metto in coda per avere la copia.

Attendo istruzioni.

Grazie Bruno soprattutto per il ragazzi, il fatto e' che qui i ragazzi ci sono veramente, hanno scritto due per la prima volta, altri arriveranno perché sono pronti, per la distribuzione la sua sede naturale e' il Cordusio la domenica, sarà dato anche a pranzo ai due convegni che abbiamo ritenuto più rappresentativi e frequentati, cioè Parma e poi Verona, magari questa può essere l'occasione...

Dopo Verona verrà messo on line a disposizione di tutti e ognuno potrà poi scaricarlo...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500
Supporter

Ciao Mario, allora una copia prenotata e me la darete a Verona.

Fà sempre piacere sentirsi ragazzi, a proposito Mario................sono diventato Nonno:D:yahoo:

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

blaise

Complimenti a Quelli del Cordusio per la nuova rivista.

Una copia per me ritiro a Parma o Verona,non so dov'è i savoiardi mi portano.

Blaise

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

giamba54

frequentando questo gruppo mi sono immaginato 

ma Ambrosoli,Gnecchi ,Tribolati, sono tornati sotto un altro nome 

siete GRANDI 

 

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Layer1986
47 minuti fa, dabbene dice:

Grazie Bruno soprattutto per il ragazzi, il fatto e' che qui i ragazzi ci sono veramente, hanno scritto due per la prima volta, altri arriveranno perché sono pronti, per la distribuzione la sua sede naturale e' il Cordusio la domenica, sarà dato anche a pranzo ai due convegni che abbiamo ritenuto più rappresentativi e frequentati, cioè Parma e poi Verona, magari questa può essere l'occasione...

Dopo Verona verrà messo on line a disposizione di tutti e ognuno potrà poi scaricarlo...

me lo verrò a ritirare a Milano allora :P

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter
12 minuti fa, giamba54 dice:

frequentando questo gruppo mi sono immaginato 

ma Ambrosoli,Gnecchi ,Tribolati, sono tornati sotto un altro nome 

siete GRANDI 

 

Giamba tu sei troppo buono, ci imbarazzi, ma i complimenti fanno sempre piacere a tutti non fosse che per l' impegno e il lavoro che indubbiamente c'è , un Milano Numismatica, Parma , il Gazzettino richiedono tanta, tanta energia , passione , relazioni e idee...se non ci sono non parti neppure...e qui ci sono tanti giovani , ma anche non giovani ,che hanno fatto e stanno facendo molto bene e che dobbiamo ringraziare oggi....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa

Sembra quasi di assistere a quello che gli appassionati di montagna vissero negli anni '70 con l'esperienza del "Nuovo Mattino"

All’inizio degli anni ’70 prese forma, prima a Torino, poi in altri ambienti alpinistici italiani, un modo nuovo di intendere le sfide che la montagna continuamente poneva agli alpinisti. Questo “movimento” torinese fu battezzato, più che altro in termini letterari e non certo in quel momento, il Nuovo Mattino

Ecco mi auguro e auguri a tutti un 'nuovo mattino numismatico ' per Milano ...☺️

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
ciosky68
Supporter

Bello, si,  per me e' BELLO, semplicemente essere con voi.

 Ascoltarvi, a parlar di  monete, varie monete, Milanesi, ma anche Napoletane, Comasche, Papali, addirittura Veneziane e Spagnole, per me è emozionante,  ve ne sono grato.

Ho seguito dall' inizio il tam tam numismatico per questo numero 1, trovare il nome, ma sopratutto, trovare gli articoli è stato un battito d' ali, un alito di vento e siamo arrivati a 50 pagine.  

Fatico ed esprimere quanto avrei da dirvi, mi viene un "Grazie amici", sì, un gruppo di amici con cui sentirsi affiatati. E' quello che mi fa sentire bene.

Volevo ringraziare Mario, per la solita costanza e Antonio per la realizzazione materiale del volume. 

Tutti gli autori.

Roberto

Edited by ciosky68
  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

Roberto, "addirittura veneziane" :D

ci sottovaluti sempre ahahah!

guarda che ti lancio un Loredan sul naso !

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dave95

Riprenderei dall' intervento di @dabbene.  I sogni son sogni e rimangono tali, se vengono a mancare l' ambizione e la voglia di fare. Nel nostro contesto nulla ci manca delle qualità citate.

Il gruppo c'è, nonchè una squadra, sempre presente e con idee nuove. Questa tematica comune, ci rende spesso partecipi di nuovi progetti, impegni, stimoli. Una passione che in "era social" mi piace definirla "condivisa", una passione che ci porta a varcare continuamente traguardi, un tempo inaspettati; ponendo dinanzi il nostro cammino, nuove avventure da percorrere insieme.

Desidero ringraziare, evitando citazioni, tutti gli amici del gruppo, coloro i quali hanno partecipato alla stesura dello storico primo numero; non dimenticando però,
i partecipanti  " non attivi ", che non si sono dati in questo numero alla scrittura, ma altresì hanno dato spunti riflessivi interessanti utili a noi tutti.

Davide.

Edited by Dave95
  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Che dire di più se non .... GRANDI!

"L'unione fa la forza" ed è vero. Questa occasione lo dimostra sopra ogni luogo comune.

Essere Gruppo, sapere che persone condividono i tuoi sogni, ti spronano, ti sostengono è importante ed i risultati si vedono.

Un plauso a tutti, indistintamente. :clapping:

Il primo numero è battezzato!

luciano

 

 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Complimenti per la nuova pubblicazione.

Prenoto una copia per Verona

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

aleale

Dopo quanto già è stato detto non posso che dire grazie. E dovrei menzionare tutti, uno per uno. Ma siamo un gruppo, un gruppo di amici, come qualcuno qualche intervento fa ha detto. 

E dunque è un grazie corale. Un grazie per questa che è una grande opportunità, un grazie per l'atmosfera che rende possibile respirare, per la passione, l'impegno e il lavoro che questa rivista ha richiesto. 

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

Grazie a tutti direi intanto, domenica mattina al Cordusio ci sarà la prima distribuzione per chi ci sarà del Gazzettino, vedremo di attivarci anche per questo...

Il 18 dicembre brindavamo per la partenza al Cordusio ( chi vuole ritirare fuori quella foto ? ), il 14 febbraio abbiamo il prodotto stampato scritto da 9 autori per questo numero, credo ci vorrà domenica un secondo brindisi ...è il minimo...:beerchug:

I ringraziamenti sono come detto tanti, devo però citare Antonio in primis, vero motore, ma ci tengo a menzionare in particolare chi ha scritto per la prima volta, Davide ed Alessandro, due giovani, il Gazzettino offre questa possibilità di rompere il ghiaccio, cosa che in altri ambiti è difficile...

Spero nei prossimi numeri si uniscano altri giovani che vorranno provarci, e so che ci sono, ma anche chi del Cordusio o no vorrà darci un buon contributo di numismatica, ma ogni news di Circoli o Associazioni sarà gradita.

E poi le emozioni, come è scritto in prima pagina in alto, chi vorrà darci qualche emozione, riflessione sulla numismatica qui troverà terreno fertile.

Vorrei sottolineare ancora un aspetto che differenzia questo Giornale da altre pubblicazioni, il Gazzettino non esce da un Circolo strutturato o da una Associazione che lo fornisce ai suoi soci paganti e iscritti, Quelli del Cordusio è altro come sapete, siamo atipici, il Giornale verrà dato a numismatici ma soprattutto a chi vorrà solo incuriosirsi, orientarsi, cercare di capire questo mondo che è di nicchia e che si chiama numismatica.

E quindi vogliamo che vada anche oltre la numismatica stessa ma che arrivi alla Società civile, a tutti quelli che vorranno, uno degli scopi è questo e indubbiamente mira ad aprire e allargare il nostro mondo a giovani e nuovi potenziali interessati.

Il tempo ci dirà, è un po' un esperimento innovativo in fondo..., ma se c'è questa passione anche solo un decimo della nostra in chi lo leggerà tanti collezionisti solitari potranno unirsi a noi....

Edited by dabbene
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

lodovicialessandro@gmail.c

molto interessante e senzaltro costruttivo. indispensabile per neofiti come me. Auguroni....... grazie per tutto cio che di bello saprete fare-

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

tornese71

Mi unisco al coro dei consensi per questa ennesima bella iniziativa che, tra l’altro, non rappresenta un fulmine a ciel sereno ma, come è stato anche evidenziato, fa parte di una serie di progetti concreti e… lungimiranti.

Confesso – io che vivo in una realtà senza circoli né occasioni di incontro fra appassionati, e per giunta penalizzata da uno storico isolamento anche in tema di trasporti e quindi di facilità di spostamenti -  di provare un po’ di invidia (sia pure sana) perché siete la dimostrazione che l’unione, la frequentazione, la collaborazione fanno la forza.

E parlo di unione vera, reale, concreta. Non virtuale.

Senza fare sproloqui, mi limito a considerare questo: la rete (indispensabile ormai) serve a fare… rete.

Ma la parola che avete usato più spesso negli interventi precedenti è “gruppo”. E quello si fa quando ci si vede realmente, ci si siede a tavolino, ci si guarda negli occhi quando ci si assume un impegno. E voi questo fate e i risultati si vedono.

Bravi due volte:  perché coniugate digitale e cartaceo interpretandoli e impiegandoli come strumenti complementari e non opposti. L’uno non esclude l’altro anzi si completano a vicenda, con vantaggi per tutti e una maggiore garanzia di conservazione per il futuro.

Se posso permettermi, mi limito a due suggerimenti.

Il primo: tra le copie cartacee da distribuire, pensate non solo ai singoli ma anche alle realtà associative, in particolare ai circoli. Senza trascurare anche qualche biblioteca. Una sola copia, nel contesto giusto, può raggiungere una molteplicità di destinatari presenti e futuri.

Il secondo: se non lo avete già fatto, predisponete anche un minimo di norme redazionali (almeno per gli articoli e i saggi). Ne avrà vantaggio chi leggerà i pezzi, perché troverà uniformità tra gli scritti, ma ne gioveranno soprattutto gli Autori alle prime armi, perché sarà una palestra che comincerà a prepararli per quando – glielo auguriamo – produrranno lavori più impegnativi in contesti diversi.

Ad maiora!

Vittorio

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.