Jump to content
IGNORED

Nuovo arrivato: Help!!Chiedo info!!!!


Marco C.
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, mi chiamo Marco, vengo dalla provincia di Torino. Qualche tempo fa, mio nonno mi ha dato una raccolta di monete provenienti un po' da tutto il mondo, c'è soprattutto materiale che proviene da suo nonno e suo padre; mi sono così imbattuto su alcune monete italiane molto particolari e facendo alcune ricerche ho conosciuto questo forum in cui ho trovato persone competenti che potrebbero darmi una mano, non sono appassionato di numismatica, stavo pensando di farle valutare nel caso valessero qualcosa e poi vedere cosa fare... Vi allego le foto delle monete, sperando in un vostro aiuto...Vi ringrazio in anticipo! Marco

5 LIRE 1861 VITT.EM.II - fronte.jpg

5 LIRE 1861 VITT.EM.II - retro.jpg

5 lire - TALLERO - UMB. I 1896 -fronte.jpg

5 lire - TALLERO - UMB. I 1896 -retro.jpg

5 lire VITT.EM. III 1914 - fronte.jpg

5 lire VITT.EM. III 1914 - retro.jpg

20 lire VITT.EM. III 1936 - fronte.jpg

20 lire VITT.EM. III 1936 - retro.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Da inesperto mi sembrano quasi buone. Le avessero tenute meglio....

ma le hanno pulite con la carta vetrata ?

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, giulira dice:

Da inesperto mi sembrano quasi buone. Le avessero tenute meglio....

ma le hanno pulite con la carta vetrata ?

Erano in alcune bustine in velluto..purtroppo negli anni indietro non so cosa sia successo..

 

8 minuti fa, prtgzn dice:

Ho seri dubbi sull'autenticità. I bordi parlano chiaro.

Ciao, in che senso i bordi?cosa dovrei notare per capire se sono false? 

Link to comment
Share on other sites


8 minuti fa, santone dice:

tallero Eritrea,

5 lire 1914,

20 lire 1936

FALSI , bordi arrotondati  o assenti (tallero) e altri particolari

ah bene, quindi non dipende solo dall'usura?

Link to comment
Share on other sites


Normalmente le monete diciamo "buone" hanno il bordo regolare, cioè lo spessore è uguale per tutta la circonferenza e non arrotondato. Inoltre la perlinatura, dove presente, è omogenea cioè le "palline" sono tutte uguali. Poi devi considerare la rarità della moneta. E' abbastanza difficile trovare monete rare nel classico cassetto del nonno. Scusa se ho usato termini un pò banali, ma con termini semplici, è più facile capire...... almeno all'inizio.

20 lire del 1936: nell'originale gli zoccoli dei cavalli sembrano staccarsi dal terreno, mentre nella tua sono una cosa unica.

5 lire 1914: la cinghia di traino del primo cavallo dovrebbe partire da metà della pancia, invece parte da sotto la pancia.

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, prtgzn dice:

Normalmente le monete diciamo "buone" hanno il bordo regolare, cioè lo spessore è uguale per tutta la circonferenza e non arrotondato. Inoltre la perlinatura, dove presente, è omogenea cioè le "palline" sono tutte uguali. Poi devi considerare la rarità della moneta. E' abbastanza difficile trovare monete rare nel classico cassetto del nonno. Scusa se ho usato termini un pò banali, ma con termini semplici, è più facile capire...... almeno all'inizio.

20 lire del 1936: nell'originale gli zoccoli dei cavalli sembrano staccarsi dal terreno, mentre nella tua sono una cosa unica.

5 lire 1914: la cinghia di traino del primo cavallo dovrebbe partire da metà della pancia, invece parte da sotto la pancia.

ok grazie mille..troppo nel dettaglio per me ;) , vedrò cosa farmene....li terrò come ricordo :)

Edited by Marco C.
Link to comment
Share on other sites


Non sono uno specialista del settore, ma tallero, 5 lire del '14 e 20 lire del '36 sono palesemente ferraglia.

Invece a me lo scudo del 1861 pare buono, e se così fosse è una moneta da 500 euro o giù di lì.

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Gallienus dice:

Non sono uno specialista del settore, ma tallero, 5 lire del '14 e 20 lire del '36 sono palesemente ferraglia.

Invece a me lo scudo del 1861 pare buono, e se così fosse è una moneta da 500 euro o giù di lì.

beh dai alla fine mi può convenire far fare una valutazione....essendo di Torino, conosco solo Bolaffi, fanno pagare per le "perizie"? purtroppo non so come funzioni, cmq ti ringrazio per la tua opinione!

Edited by Marco C.
Link to comment
Share on other sites


9 ore fa, Marco C. dice:

beh dai alla fine mi può convenire far fare una valutazione....essendo di Torino, conosco solo Bolaffi, fanno pagare per le "perizie"? purtroppo non so come funzioni, cmq ti ringrazio per la tua opinione!

Vai da Pacchiega in via Pietro Micca. Le tiri fuori e ti dice subito se sono buone o no.

Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, rorey36 dice:

Vai da Pacchiega in via Pietro Micca. Le tiri fuori e ti dice subito se sono buone o no.

uh grazie del consiglio, ho anche un po' di francobolli particolari da far vedere...grazie ancora!!!

9 ore fa, Monetaio dice:

Porta solo lo scudo del '61 Torino.

Le altre buttale pure nella cesta dei ricordi.

 

ok :)...lo farò!!!

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.