Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
rorey36

I Nonni

Recommended Posts

rubber
37 minuti fa, rorey36 dice:

L'altro  nipotino (2a elementare) è più venale ed è interessato per ora solo alle monete d'oro possibilmente di grande formato.

Come mi somiglia 😂😂 . Ma un sacco di monete d'oro sono anche storiche,magari si appassionerà a quelle

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan
6 ore fa, rorey36 dice:

 

Un nipote su 10  è,  spero sia il mio caso, interessato. Giacomino si definisce "aiutante numismatico" è mi corregge le conservazioni che secondo lui sono sempre troppo ottimistiche.

 

 

 

E noi tutti speriamo in Giacomino ......

Se nei prossimi anni dovesse conservare e vivere questa passione faccelo sapere, ... ad un suo compleanno gli facciamo trovare un po' di monete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vwgolf

Buongiorno,  bene.. anche io faccio parte della categoria ( dei Nonni) 

 forse il mio nipotino che adesso ha 10 anni  fa parte di quel 1  su 10.. già quando aveva 3/4 anni

passava  cumuli di monetine  per trovare rappresentazioni di animali, è sceglieva le più "luccicanti come dice lui" adesso ha 200/300 monete nella sua collezione, quando ritorno da un mercatino o convegno mi chiede sempre se ho trovato qualcuna per la sua raccolta.

poi devo dire che ha una buona memoria : ogni tanto lo porto con me in qualche negozio di numismatica, lui sceglie la sua monetina, se dice che gli manca è quasi sicuro ritornati a casa  9 volte su 10 gli manca veramente.

(speriamo in bene..)

p.s. le patacche , è quelle trovate nelle merendine.. le ho già eliminate da tempo, onde evitare.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Erdrückt

Bellissimo post! Purtroppo è triste per tutti noi vedere gente che vuole solo trarre profitto fregandosene di quello che ha tra le mani. E' ancor più triste pensare all'amore che avevano nel collezionare tutti quei nonni "offeso" in questo modo. Se non gli interessano le monete almeno avessero interesse a portare rispetto verso quell'amore, incomprensibile, e le conservino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Max68Busca

Buongiorno a tutti, io non sono ancora Nonno ma parlo da papà, ho molto apprezzato il post di @rorey36 e ne comprendo i principi. Come in altre occasioni ho però avuto modo di esprimere io non riesco a "demonizzare" chi in una passione ci vede anche un potenziale risvolto economico... Non sono un purista, se un giorno i miei figli dovessero "monetizzare" la collezione che si troveranno in eredità (tanto o poco che valga) per un giusto scopo sono certo che non mi sentirei tradito... In fondo le passioni non si possono imporre e se i miei figli volessero seguire le LORO di passioni anziché le mie ne sarei comunque felice. Badate bene, non intendo sperperare, intendo usare per un buon scopo quale esso sia. Pensare che un giorno i miei figli possano fare qualcosa che li gratifichi pienamente mi renderebbe felice e se per farlo venderanno le monetine...ben venga, me ne farò sicuramente una ragione!

Sinceramente, Massimo.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devant81

Tutti noi speriamo che qualcuno, un figlio o un nipote, erediti la nostra passione per la storia e per la numismatica ancora prima delle nostre monete, forse nella speranza che i nostri sacrifici e studi non vengano vanificati in una monetizzazione o ricerca di liquidità  frettolosa,o forse per un senso di continuità così come ogni padre che ha dedicato la vita ad una professione spererebbe che figli e nipoti continuassero la sua attività.  È quello che ognuno di noi si augura, ma poi più pragmaticamente dobbiamo anche pensare che ogni moneta che abbiamo tra le mani la abbiamo perché qualcuno prima di noi se ne è fregato e ha pensato al vile denaro corrente piuttosto che a quello passato e collezionabile.

Andreotti Giulio.....che sia simpatico o meno era noto come collezionista di aurei romani e dei numismatici diceva:

'Vi è un genere pericoloso di numismatici: i collezionisti di moneta corrente'

Detto da uno che aveva tutti quei soldi può sembrare paradossale, ma forse ci teneva a marcare  la differenza tra il vero studioso di monete e tutti gli altri. L' unica cosa che possiamo fare nella speranza che le nostre collezioni durino almeno ancora un passaggio generazionale è instillare con qualche regalino la nostra passione ai piccoli nella speranza che duri e si affermi in loro con gli anni. Con noi che scriviamo qui sul forum ha funzionato, dato che molti hanno ricevuto in dono da un padre da un nonno o uno zio questa passione ancora prima delle loro monete.....buona domenica a tutti voi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Michy19761

Io ho dirazzato hahahaha, dirazzato perchè in casa mia nessuno ha mai avuto passione alle monete. Ovviamente anche in casa mia qualche moneta era nel cassetto, cosí come vi erano miglia di lettere e cartoline affrancate anteriori alla prima guerra mondiale. Iniziai a 8 anni da solo ad appassionarmi sia ai francobolli,che distaccavo dalle lettere o cartoline vecchie, che alle monete, che tenevo in maniera maniacale. Dalla collezione sono passato al restauro. Avevo 11anni e al mercato del paese era una bancarella che vendeva monete. Mettevo da parte i soldi per comprarle, per quello che potevo ad 11 anni... Acquistavo sopratutto romane e poi piano piano iniziai ad appassionarmi alla pulizia e al restauro.Oggi mi sono fatto una buona collezione sia di monete che di francobolli, niente di eccezionale, ma neppure oscena. Penso di avere  una buona esperienza maturata,  che stò cercando di tramandare a mio figlio, anche se lui da bambino di 8 anni si interessa piú al valore venale per il gelato o un gioco, che non alla bellezza storico artistica. Spero però di riuscire a fargli comprendere la differenza. Per ora si diletta a pulire qualche oggetto di metallo cercando di imitarmi. Speriamo si accosti a questo mondo dal lato giusto, non come molti che guardano solo il.lato venale e poi neppure ringraziano.

Edited by Michy19761
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Loruca

Io invece scrivo dalla parte de'll 1/10.  devo ammettere però, che il nonno che le monete le collezionava, è morto anni prima della mia nascita. Furono gelosamente custodite in una valigetta dal suo fratello per più di trent'anni. questo fratello, lo zio di mia madre era invece un grande collezionista, aveva tutti gli ori di umberto, e gran numero di ori romani. Tristemente, i nipoti suoi avevano interesse 0 per la sua collezione. Quando ero più piccolo vedevo molto (e vedo ancora molto) questo zio, e chissà perché, forse perché si sentiva un po in colpa di non aver tramandato la sua passione ai nipoti suoi, mi lavoro per anni, facendomi vedere poco a poco la sua (impressionante) collezione, e regalandomi monete per ogni occasione di valore poco a poco crescente, un centesimo napoleonico, un bronzetto romano, un libretto con 5 o 6 lire d'argento, un denario romano, e di li, fino a quando si rese conto che, ci era proprio riuscito, e che per fare i giri nei mercatini, un compagno se lo era proprio, non, trovato, ma fatto. E quel giorno, venne giu da chissà dove la famosa valigetta, che dopo aver saltato una generazione aveva ritrovato una casa.

Lorenzo

 

Edited by Loruca
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ser. Broccolo
Supporter

Io ringrazio mio nonno (grazie a Dio ancora c'è e spero anche nei prossimi 150 anni) perché mi ha lasciato un camion di roba. Lui non è un collezionista, lo era il padre, ma è un accumulatore seriale. Tra quintali di ciarpame ne sono usciti bei pezzi. Se non era per lui non avrei mai scoperto l'affascinante mondo della numismatica e della storia in generale. Lo ringrazio ogni giorno!!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Silver70
Supporter

Buonasera a tutti,

Sinceramente credo che non possiamo pensare di poter obbligare figli o nipoti ad avere le nostre stesse passioni.
Se in questa vita mi diverto a collezionare ed a studiare la numismatica, non significa che nel momento del passaggio a miglior vita debba preoccuparmi se le mie figlie decidessero di vendere le mie cose.
L'importante è lasciare una documentazione tale da far capire a chi rimane cosa può valere la nostra "raccolta".
Il dramma vero è vedere disperse collezioni di tutto rispetto passate di mano da parenti che non capiscono nulla a sciacalli che comprano in blocco per due lire.

Saluti e buona serata.
Silver


  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
prtgzn

Sicuramente avere, se non la certezza, ma almeno la speranza che qualcuno prosegua la nostra passione è forse il pensiero di tanti. Io credo che invece ogni passione è fine a se stessa e alla persona che l'ha intrapresa. Il collezionare monete, almeno per me, è stato un qualcosa di innato. Sono convinto che tante cose le abbiamo nel dna dalla nascita, come la passione per la numismatica. Tanti si approcciano a questo meraviglioso  mondo di conoscenza e di storia, ma dopo poco lasciano, perchè bisogna informarsi, bisogna avere pazienza, ci si deve spostare per raggiungere il tal convegno o il tal mercatino, e così via...... Noi, invece, come hanno dimostrato tante testimonianze da chi mi ha preceduto, continuano nonostante l'essere NONNI.  La numismatica è un fattore culturale, è uno scoprire il passato, farsi un'idea di quello che era il mondo prima di noi. Sicuramente è anche economia: saper dosare le proprie risorse economiche, per non intaccare l'economia domestica. Saper avere pazienza nell'aspettare, non l'occasione per fare l'affare, ma l'occasione per avere la moneta "giusta", quella che ci appaga, che ci dà gioia. Questo possiamo insegnare ai nostri figli, nipoti; quello che ci sta attorno alla numismatica; e se poi vorranno continuare la "nostra" di collezione, allora sì che avremo trasmesso la nostra passione. Spero di diventare "NONNO". Un abbraccio a tutti i nonni, pilastro della nostra società.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.