Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Massenzio

Asiatici nell'impero romano

Risposte migliori

Massenzio

Molto spesso si è sentito parlare di quanto la società romana fosse multietnica e di quanto gli scambi commerciali arrivassero agli estremi del mondo conosciuto e "sconosciuto". 

Molti forse non sono a conoscenza del fatto che negli ultimi anni sono venuti alla luce in due differenti campagne di scavo degli scheletri riconducibili a etnie asiatiche sepolte all'interno di cimiteri romani.

la prima evidenza in assoluto si è avuta a Vagnari in Puglia nel 2010. Gli esami del DNA mitocondriale hanno appurato che lo scheletro appartenesse a un uomo asiatico da parte di materna vissuto tra il I e il II sec. d.C. Lo scheletro è stato rinvenuto in un cimitero scoperto nel 2002 in una zona produttiva dedita a diverse attività.

La seconda evidenza è più recente invece, risale al 2016 quando durante degli scavi all'interno di Londra  è venuto alla luce un cimitero romano e due degli scheletri in esso rinvenuti sembrano appartenere a etnia cinese. 

questo sembra suggerire che possano esserci stati maggiori interazioni di quanto ci si possa immaginare tra l'impero romano e l'Asia, le ipotesi sono le più disparate, da discendenti di schiavi a commercianti asiatici, a diplomatici.

Riporto di seguito alcuni link di approfondimento, alcuni più datati di altri:

http://www.corriere.it/scienze/16_settembre_25/londra-rinvenuti-scheletri-cinesi-cimitero-epoca-romana-3663351a-82e8-11e6-879e-4c7914542a03.shtml

http://www.independent.co.uk/news/science/archaeology/chinese-skeleton-discovery-roman-history-society-southwark-cemetery-asian-remains-a7330666.html

https://ilfattostorico.com/2010/01/27/asiatici-nellimpero-romano/

https://ilfattostorico.com/2010/02/11/asiatici-nell’impero-romano2/

 

IMG_0762.JPG

IMG_0763.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

bhe ci sono probabilmente stati dei contatti anche nell'altro senso, questo che segue è solo uno dei tanti articoli in giro per il web https://amantidellastoria.com/2015/03/21/la-legione-perduta-di-marco-licinio-crasso/  

anche Valerio Massimo Manfredi ne ha parlato in uno dei suoi romanzi storici, personalmente non la ritengo inverosimile come storia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Massenzio

Sicuramente ci saranno stati contatti anche nell'altro senso, un mercante romano magari deceduto in Sri Lanka e ivi sepolto.

dei presunti prigionieri romani finiti in Cina se ne era discusso anche all'interno di questa sezione.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica
1 ora fa, Massenzio dice:

Sicuramente ci saranno stati contatti anche nell'altro senso, un mercante romano magari deceduto in Sri Lanka e ivi sepolto.

dei presunti prigionieri romani finiti in Cina se ne era discusso anche all'interno di questa sezione.

 

Infatti e' argomento gia' trattato tempo fa' , questi sono solo alcuni Post sul tema :

 

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×