Jump to content
IGNORED

Vorrei sapere ..


roth37
 Share

Recommended Posts

Vorrei sapere se un collezionista non professionale può acquisire un tavolo ad un convegno per vendere i suoi doppioni o monete che non interessano più, Ciò senza avere ovviamente alcuna licenza nè la possibilità di fatturare, ma potendo dimostrare la legittima provenienza. Esiste un importo minimo, un limite findove possa agire? Grazie

Link to comment
Share on other sites


C'è stata, un paio d'anni fa, una lunga discussione in merito alla vendita nei mercatini per i venditori non professionisti, le cui regole, credo, non sono diverse da quelle richieste per i convegni

https://www.lamoneta.it/topic/140547-mercatini/

Naturalmente, per i convegni, la possibilità di poter accedere anche ai non professinisti, dipende in larga parte dagli organizzatori, se il convegno è piccolo, di solito non fanno problemi.

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Grazie petronius, io mi riferivo ai convegni. P.es quando c'era Vicenza, mi mandavano anzitempo sempre l'avviso se volevo partecipare con un banco o tavolo. Non l'ho mai fatto Ma la mia domanda riguardava non gli organizzatori, bensì la liceità di vendere senza avere problemi non essendo venditore professionista. Grazie

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.