Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lmikko

Emilia Romagna Governo Popolare di Bologna Mezzo Scudo da 5 Paoli 1797

Risposte migliori

lmikko

Buongiorno al forum,

sono da poco iscritto e mi considero un semplice appassionato, interessato agli aspetti storici della monetazione.

Sto “studiando” gli scudi del Governo Popolare di  Bologna, utilizzando il libro dei Cassanelli che a mio avviso è il più completo e preciso sull’argomento: peccato solo per la numerazione progressiva adottata che è poco “parlante”. Bisogna armarsi di pazienza per via delle innumerevoli varianti, ma per conoscere realmente una moneta penso sia l’unica strada.

Ho visto che nelle aste Ranieri e Artemide sta prendendo piede la catalogazione Cassanelli, ma ci sono alcuni aspetti che non mi tornano.Faccio un esempio.

 

Nell’asta Artemide XXXVIII viene presentato il lotto 372 come “Bologna. Governo Popolare (1796-1797). Mezzo scudo 1797. Cassanelli 64. Gig. 10. AG. g. 14.47 FDC.”

591057399f3c6_Cassanelli64ArtemideXXXVIII.jpg.cb15c9bd522ac7150b295f3d9960d6e8.jpg

Nell’asta Ranieri n.11 viene presentato il lotto 445 come “Governo Popolare, 1796-1797. Mezzo Scudo 1797 da 5 Paoli. Ar gr. 14,31 Simile a precedente. Cassanelli 63; Gig. 10.”

591057bfb4576_Cassanelli63Ranieri11.thumb.jpg.e33e3ae5f994dacc7eb6f5fb0deb5e6c.jpg

Con tutta la più buona volontà, non riesco a trovare differenze tra le due monete, a parte quella battitura (scusate la terminologia da non esperto) sotto la nuvola che sembre una specie di fulmine. A mio parere sono entrambe Cassanelli 63 (conio H-7 per chi ha il libro); il n.64 ha stesso dritto ma rovescio differente (conio 8)

 

Per complicare ulteriormente, nell’asta Ranieri n.4 viene presentato il lotto 72 come “5 Paoli 1797. Ar gr. 14,60 Stemma, sormontato da testa leonina, tra due rami di lauro. Rv. Madonna con il Bambino sulle nubi. Cassanelli 64; Gig. 10”.

591057dfbb6c7_Cassanelli64Ranieri4.jpg.e2294ed8839d9fb43ae3c26f853e952a.jpg

Come detto il n.64 corrisponde al conio H-8; in questo caso la moneta mi pare abbia differenti sia il dritto che il rovescio: conio G-7 corrispondente a Cassanelli 62.

Questo è solo un esempio, i casi toccano anche altri conii. Mi rendo conto che potrebbe essere abbastanza insignificante o comunque estremamente di nicchia, ma a questo punto mi domando che senso abbia utilizzare la minuziosa catalogazione Cassanelli invece che le più stringate Pagani o Gigante. C’è magari qualche esperto che possa confermare o smentire i miei dubbi?

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Non ho il Cassanelli né seguo la monetazione, da quel che capisco però la classificazione viene fatta dall'esame dei conii, non è escluso anche una difficile interpretazione della casa d'asta, vediamo se qualche appassionato della zecca bolognese può darti un parere....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Asclepia

@lmikko...intanto mi fa piacere  che ci sia un altro appassionato di questa monetazione...io non sono però un esperto, ho un paio di 10 paoli e sto cominciando anch'io ad appassionarmi a le varianti (tante tante) di questi bei tondelli. Il Cassanelli non lo possiedo ma dovrò decidermi a prenderlo prima o poi altrimenti con i soli Gigante, Montengro e il materiale online la vedo dura. Credo che la questione che sollevi sia più che altro legata ad un errore fatto delle case d'asta.

Guardando le monete postate, nemmeno io vedo differenze tra le prime 2 monete, la legenda,la vista della città, le dimensioni dello scudo...tutto uguale. La terza invece ha evidentemente lo scudo che pare più stretto e i rametti che arrivano sul 5 e sul 9 non sulla p e il 7 come le due precedenti, mentre i rovesci sono identici fatte salve le schiacciature. 

Ciao.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lmikko

Grazie per la risposta. Se la tua intenzione è di seguire le varianti allora il libro dei Cassanelli è essenziale: altrimenti anche Pagani può essere utile.

Nel libro sono specificati tutti i vari conii del dritto (con lettera maiuscola) e del rovescio (con numero) e identificati 79 accoppiamenti (anche se ne esistono altri); oltre a ciò ogni tipo fa riferimento a testi storici come CNI, Serafini o contemporanei come "Le monete di Bologna: Le collezioni d'arte della Cassa di Risparmio in Bologna" Lisa Bellocchi. Peccato per la numerazione che è poco "parlante" (sarebbe stato forse meglio suddividere 6/7 tipi e per ognuno specificare le varianti, invece che dare un numero progressivo da 1 a 79).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

Appena arrivo a casa studio un po' il Cassanelli e ti so dire.

Aggiungo, nel dubbio mi fiderei di Ranieri.

Modificato da giulira

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

OK, tutte e tre hanno lo stesso conio di rovescio, cioe' il numero 7

Che si puo' accoppiare con   F, G,H al dritto per il 1797

La terza postata e' sicuramente un G

le prime due direi un H ma ci vuole occhio fino e sul libro le immagini sono scarse, dovrei mettene di piu' belle a colori a catalogo ma lo faro'.

quindi le prime due Cassanelli 63 e la terza 62

che dite ?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lmikko

Non posso che concordare, dato che confermi i miei dubbi :-)

Peccato che tutti i libri che riportano queste monete abbiano una definizione di immagine abbastanza bassa per vedere nitidamente i particolari. Io mi sto creando un mio personale database di conii e di accoppiamenti. Penso anche di aver trovato alcuni accoppiamenti mai catalogati (sempre con beneficio del dubbio, dato che non sempre la qualità della moneta ne consente una individuazione certissima).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×