Jump to content
IGNORED

Corpus Nummorum Siculorum - Compendium


skubydu
 Share

Recommended Posts

Mi auguri che saranno aggiunte nuove immagini per ognuna delle emissioni. Vedere tante monete, prevenienti da vecchie collezioni, può essere un modo per allenare l'occhio dei nuovi collezionisti nel discernere una moneta buona da una "cattiva".

 

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, cippal dice:

Mi auguri che saranno aggiunte nuove immagini per ognuna delle emissioni. Vedere tante monete, prevenienti da vecchie collezioni, può essere un modo per allenare l'occhio dei nuovi collezionisti nel discernere una moneta buona da una "cattiva".

 

ciao Cippal,

da quello che mi è stato detto, il volume 1 è completo, mancano alcune classificazioni, altro non so.

ciao

skuby

Link to comment
Share on other sites


Bellissima iniziativa e sono un'altra cosa le ottime immagini digitali a colori rispetto alle vecchie foto in B/N del catalogo del compianto Calciati.

Sicuramente mancheranno ancora all'appello alcuni esemplari, ma da quello che si può vedere dal primo volume (già completato) è possibile vedere una buona rappresentazione delle varie emissioni nella vecchia collezione. So che Calciati aveva una particolare predilezione per le monete di bronzo di Siracusa e della Simmachia al tempo di Timoleonte, presenti nel secondo volume, e quindi aspettiamo con impazienza il suo completamento nel sito.

Link to comment
Share on other sites


Veramente un ottimo lavoro. I miei complimenti agli autori. 

Questo lavoro permetterà a chiunque di usufruire di un opera non accessibile, a tutti, per il suo alto costo.

Bravi e Grazie!

 

 

Link to comment
Share on other sites


Sono contentissimo di questa iniziativa, che rende merito al prezioso e instancabile lavoro del grande Romolo Calciati. L'avevo conosciuto nei suoi ultimi anni, quando, nonostante la vista e le forze declinanti, non cessava di spendersi per la numismatica. Grazie Skuby per la segnalazione, e complimenti ad Alessandro Calciati e Massimiliano Bertelli.

Link to comment
Share on other sites


Mi accodo ai complimenti degli altri utenti del forum.

Un ottimo lavoro di revisione dei volumi editi negli anni '80, che rende facilmente disponibile la consultazione online per chi non possiede i volumi cartacei.

Attendiamo gli sviluppi di questa revisione.

Link to comment
Share on other sites


Ho fatto presente dei vari complimenti ricevuti.

Gli autori sono molto felici, contraccambiano i ringraziamenti. Mi dicevano che appena possibile interverranno in discussione.

skuby

 

Link to comment
Share on other sites


  • 7 months later...

Cari amici, segnalo che hanno caricato anche la parte del volume 2.

Ringraziandoli per il prezioso lavoro, attendiamo con impazienza il terzo volume.

grazie

skuby

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


8 ore fa, lipari dice:

Ma le monete in foto in quest'opera sono le stesse del Corpus oppure altre ?

Ciao, vai al post 1

skuby

Link to comment
Share on other sites


Ma le monete in foto in quest'opera sono le stesse del Corpus oppure altre ?

Si tratta delle stesse monete. Skuby nella sua introduzione dice chiaramente che sono stati contattati i proprietari delle monete che avevano concesso le foto per la stesura dei tre volumi del corpus.

Davvero un bel lavoro.
Link to comment
Share on other sites


  • 1 year later...
Supporter

Ottimo lavoro,

per ora ho potuto scorrere solamente alcune pagine del sito ed apprezzare la qualità della riproduzione fotografica, nonché la possibilità di ingrandire le immagini. Purtroppo, il limite delle pubblicazioni a stampa delle monetazioni di questo genere sta nella difficoltà di rappresentare le immagini in modo efficace, sia per il modulo delle monete che per le difficoltà di riproduzione a stampa di questo tipo di monete.  Ciononostante, il testo a stampa del CNS rimane fondamentale, una vera e propria pietra miliare per lo studio della monetazione enea siceliota.

Colleziono da anni bronzi di Siracusa,  attualmente le mie monete sono classificate secondo il CNS ed il Buceti, non vedo l'ora di avere il tempo per confrontare le mie monete con quelle illustrate nel sito.

Grazie!

Federico

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Mercoledì un amico mi porterà i 3 libri sono in ansia di sfogliarli,  comunque complimenti a chi si è occupato del sito, veramente ben fatto e semplice da consultare 

Link to comment
Share on other sites


Mercoledì un amico mi porterà i 3 libri sono in ansia di sfogliarli,  comunque complimenti a chi si è occupato del sito, veramente ben fatto e semplice da consultare 


Buona lettura..

Il corpus è la seconda opera che ho acquistato quando decisi di approfondire il mondo dei bronzi siciliani ed è stato il mio migliore acquisto. I tre volumi sono molto usurati ma rimangono il mio punto di riferimento.
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

@cippal in autentificazioni ho messo una moneta che presumo possa essere in uno di quei 3 volumi, mi ci dai un occhio per favore?  Grazie

Link to comment
Share on other sites


22 ore fa, ceolo dice:

Ottimo lavoro,

per ora ho potuto scorrere solamente alcune pagine del sito ed apprezzare la qualità della riproduzione fotografica, nonché la possibilità di ingrandire le immagini. Purtroppo, il limite delle pubblicazioni a stampa delle monetazioni di questo genere sta nella difficoltà di rappresentare le immagini in modo efficace, sia per il modulo delle monete che per le difficoltà di riproduzione a stampa di questo tipo di monete.  Ciononostante, il testo a stampa del CNS rimane fondamentale, una vera e propria pietra miliare per lo studio della monetazione enea siceliota.

Colleziono da anni bronzi di Siracusa,  attualmente le mie monete sono classificate secondo il CNS ed il Buceti, non vedo l'ora di avere il tempo per confrontare le mie monete con quelle illustrate nel sito.

Grazie!

Federico

 

Esatto, come avevo scritto nel primo post, L idea degli autori è stata quella, per quanto era possibile, di fornire immagini in ottima risoluzione ed il più naturale possibile, oltre che a dati più precisi. Sicuramente sono immagini che hanno una logica se affiancate al libro, ma trovano un valido aiuto anche se non si possiede i volumi. Ci si puo fare un idea della genuinità di un pezzo da apprezzare nei suoi colori e patina. 

Saranno sicuramente felici dell utilità del  lavoro.

Ho trovato inoltre molta cortesia e disponibilità nelle risposte che mi hanno dato scrivendo alla loro email.

skuby

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.