Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Poemenius

una imitativa dalle tavole del MIBEC

Risposte migliori

Poemenius

ieri è andata all'asta questa moneta

JUSTINIANUS I, 527-565
Mint of Alexandria Ae-12 Nummi 527-565.

Sear 247. DOC 274. MIB 165.

3.25 g. About extremely fine.

Purchased from J. Schulman, Amsterdam in November 1971.

 

SINCONA AG   |   Auction 37   |   16 May 2017                     LOT 110

 

ha realizzato 80 sterline

MIBEC giustino II 3,25 gSINCONA AG      Auction 37      16 May 2017  lot 110.jpg

magari se avessero detto che era proprio la moneta pubblicata in tavola 7 del MIBEC di W. Hahn e Metlich avrebbero fatto un po' di più ... che dite? ;)

 

Immagine.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

per la cronaca... nel MIBEC è data come imitativa di Giustino II e non Giustiniano I ... tra l'altro....

 

x_00005.jpg

Modificato da Poemenius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Curcuas

Non se ne sono neanche accorti. :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

beh la mia è fortuna, avevo sfogliato il MIBEC pochi giorni prima... non ne faccio una colpa alla casa d'aste, non è facile ricordarsi tutte le imitative , a maggior ragione se pubblicate in un catalogo che sarebbe di Bizantine.....

mi stupisco di più del proprietario....lui doveva saperlo e "pretendere" fosse detto... quella moneta avrebbe avuto un ulteriore "pedigree" e a mio avviso avrebbe realizzato almeno il doppio

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Curcuas

Ma chissà quando è iniziata la storia. Ipotizzo. Magari la moneta è stata venduta inizialmente da un ignaro erede che non l'ha segnalata e, una volta rimessa in circolazione, nessuno se n'è più accorto. Magari una ricerca di uno storico potrebbe fornire indizi.

Certe case d'aste dovrebbero far vedere le proprie monete a @Poemenius per farle catalogare come meritano. :D

Bravo!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Bravo Alain bel colpo d occhio....

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Alla fine, per fare "l'affare", ci vuole fiuto, colpo d'occhio e un pizzico di fortuna, ma di fondo deve sempre esserci il bagaglio di conoscenze del collezionista esperto!

Spero te la sia aggiudicata tu @Poemenius!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

no perché il pezzo non valeva comunque a mio avviso la spesa... A parte tutto é una semplice imitativa e io non sono nemmeno un vero collezionista.... Quindi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

La prossima volta che scopri un 'tesoro', se non lo acquisti tu, magari dai la dritta a qualche forumista che poi ce la posta.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×