Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
King John

XXI ENIGMA NUMISMATICO DELLA SFINGE

Risposte migliori

King John
Supporter

temi_arte_009_sfinge.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archestrato

Non so quanti giochi fossero stati rappresentati nell'antichità sulle monete, quindi provo: Un diobolo di Kierion, in Tessaglia?

85000316.jpg

CNG 85, Lot: 316. Estimate $300.
Sold for $410. 
 


THESSALY, Kierion. Circa 400-350 BC. AR Diobol (14mm, 1.31 g, 1h). Laureate head of Zeus right / Arne kneeling right, head left, playing with astragaloi; Φ to right. Moustaka 16a; SNG Copenhagen 32. VF, lightly toned. Good metal for issue. Very rare.

 

https://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=169236

 

Un link che fornisce qualche notizia sul gioco che si faceva in antico (ma ancora oggi) con gli astragali :

http://www.giocandoneltempo.it/Astragali o ali ossi.htm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Io veramente avevo in mente questa moneta:

CILICIA. Tarsos. Hemiobol (Circa 389-375 BC).
Obv: Young woman kneeling left, casting astragaloi.
Rev: Head of young man right.
Gökturk 17-8; SNG France 239; SNG Levante 65.
Condition: Good very fine.
Weight: 0.45 g.
Diameter: 10 mm.

2796642.jpg

 

 

Modificato da King John
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Ma anche la moneta da te postata è azzeccatissima per cui ti meriti il premio. Eccotelo:

453767.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archestrato
1 ora fa, King John dice:

Io veramente avevo in mente questa moneta:

CILICIA. Tarsos. Hemiobol (Circa 389-375 BC).
Obv: Young woman kneeling left, casting astragaloi.
Rev: Head of young man right.
Gökturk 17-8; SNG France 239; SNG Levante 65.
Condition: Good very fine.
Weight: 0.45 g.
Diameter: 10 mm.

2796642.jpg

 

 

Interessanti le tante similituni tra le due monete: lo stesso gioco, una datazione sovrapponibile, il fatto che si tratti di due frazionali in argento e che rechino in entrambe i casi una figura femminile nell'atto di giocare con gli Astragali (e se fosse una pratica di divinazione?).

Chi sa se si tratta dello stesso personaggio, magari proprio la Arne cui fa riferimento CNG, che secondo il mito avrebbe tradito la propria città (Atene) "vendendola" al re di Creta in cambio di grandi ricchezze. Mi chiedo però quale potrebbe essere il significato da attribuire alla rappresentazione di una traditrice Ateniese su monete di Tessaglia e Cilicia in quel periodo storico.

Modificato da Archestrato
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

@Archestrato

Insomma, c'è il materiale per un articolo o per un libro intero...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×